Joao Pedro: “Mai voluto andare via da Cagliari”

Il brasiliano del Cagliari Joao Pedro ha rilasciato un’intervista a La Nuova Sardegna: eccone un breve estratto.

Essere in una società importante come il Cagliari con un progetto ambizioso e che punta su di me è una grande vittoria. La retrocessione in B è stata una ferita che si è rimarginata dopo tanto tempo. Da me mi aspettavo un po’ di più: ho giocato nella nazionali giovanili con Neymar, Casemiro, Coutinho che giocano in Champions io ancora non ci sono riuscito: questo mi spinge a lavorare di più, posso raggiungere questo traguardo” 

Ho vissuto il periodo del mercato con grande serenità, molte delle voci erano infondate così come non era vero che volevo andare via: ci tengo tanto a stare qui e ringrazio la società che mi offre queste opportunità. Hanno fatto un grande lavoro negli anni e sono orgoglioso di far parte di questo progetto. L’Europa? Presto per parlarne e non ci pensiamo: sono arrivato giocatori importanti, avere ambizioni è bello ma essere razionali ancora di più”. 

Sponsorizzati