Joao Pedro esulta dopo un gol | Foto Emanuele Perrone

Joao Pedro-Nandez e il Cagliari va: battuta la Sampdoria

Il Cagliari ritorna alla Sardegna Arena per affrontare la Sampdoria di Claudio Ranieri: obiettivo per la squadra di Eusebio Di Francesco cancellare la sconfitta di Bologna e magari dedicare un risultato importante a Gigi Riva che festeggia oggi 76 anni.

LA CRONACA

a cura di Matteo Porcu

TABELLINO | CAGLIARI-SAMPDORIA 2-0

Cagliari: Cragno, Zappa, Wakukiewicz, Godin, Lykogiannis, Marin (46′ Sottil), Rog, Nandez (89′ Caligara), Joao Pedro, Ounas (89′ Tramoni), Simeone (85′ Pavoletti).  A disposizione: Vicario, Aresti, Klavan, Pisacane, Tripaldelli, Oliva, Cerri, Pereiro.

Sampdoria: Audero, Augello, Yoshida, Tonelli, Bereszynski, Candreva (82′ Verre), Ekdal (76′ Adrien Silva), Thorsby, Jankto (76′ Léris) Ramirez (42′ Damsgaard), Quagliarella (76′ La Gumina). A disposizione: Ravaglia, Letica, Colley, Askildsen, Regini, Ferrari, Prelec.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Marcatori: 48′ rig. Joao Pedro (C), 68′ Nandez (C)

Ammoniti: Tonelli (S), Adrien Silva (S)

Espulsi: Augello (S)

FISCHIO FINALE! CAGLIARI BATTE SAMP 2-0

92′ – Ci prova Pavoletti dai 25 metri, pallone debole e centrale per Audero.

Quattro di recupero 

89′ – Cambi Cagliari: fuori Ounas, Zappa e Nandez dentro Tramoni, Pisacane e Nandez.

89′ – Crampi per Nandez. Di Francesco si prepara a un triplo cambio

89′ – Qualche protesta per un presunto tocco di mano sul cross di Leris: il VAR non ravvisa niente e il gioco continua.

87′- Ounas per l’accorrente Zappa, tiro-cross che si impenna poi Pavoletti va a travolgere Yoshida. Fallo in attacco.

85′ – Cambio Cagliari: fuori Simeone per Pavoletti.

84′ – Tiro dalla distanza di Verre, blocca senza problemi Cragno.

83′ – Sottil vuole rifarsi dalla rete annullata e si intestardisce con un tiro debolissimo, nonostante Joao Pedro e Ounas fossero abbastanza liberi.

81′ – Ammonizione per Adrien Silva dopo un fallo su Joao Pedro.

80′ – Cambio Sampdoria: fuori Candreva per Verre.

FUORIGIOCO, annullato il gol a Sottil.

Attenzione al VAR, possibile fuorigioco sul lancio per Ounas.

Al 78′ ripartenza Cagliari, Ounas taglia il campo per l’accorrente Sottil che non sbaglia!

GOOOOL CAGLIARI! TRIS DI SOTTIL

76′ – Applausi per Quagliarella ed Ekdal alla loro uscita dal campo.

76′ – Cambi Sampdoria: dentro Adrien SIlva, Leris e La Gumina per Jankto, Quagliarella ed Ekdal.

75′ – Sarà triplice il cambio di Ranieri, nessuna conseguenza sul corner.

74′– Spunto di Zappa sulla destra, il Cagliari fa collezione di corner in questa fase. Samp che si prepara a un doppio cambio.

73′ – Sugli sviluppi del corner rinvia la difesa della Sampdoria.

73′ – Ancora uno spunto su Ounas, Bereszynski devia in calcio d’angolo.

72′ – Cross morbido di Ounas per Simeone, nessun problema per Audero. Si rimane sul 2-0

69′ – Mini-incomprensione tra Godin e Cragno con il difensore che ha anticipato il portiere in corner: i due poi si spiegano, ma nessuna conseguenza sul calcio d’angolo.

Al 68′ azione di Simeone lungo la fascia e lancio per Nandez che supera a tu per tu Audero con un bel tocco sotto!

GOOOOL DEL CAGLIARI! RADDOPPIA NAHITAN NANDEZ!

64′ – Ci prova Lykogiannis! Tiro del greco dai 25 metri che finisce alto!

63′ – Primo giallo della gara per Tonelli che mette giù Joao Pedro.

62′ – Ancora Sottil! Imbucata per l’esterno dell’Under 21, Audero interviene di piede sul suo tiro poi è sempre il classe 1999 a intervenire in rovesciata sul campanile: pallone fuori.

59′ – Entrato benissimo in campo Sottil: strappo dell’ex Fiorentina, Joao Pedro cincischia e viene rimontato dalla difesa.

58′ – Non demorde la Sampdoria! Azione molto pericolosa di Damsgaard, cross basso su cui Cragno non arriva ma c’è Godin ad anticipare Quagliarella.

55′ – Festeggia al meglio le 200 presenze col Cagliari Joao Pedro che diventa il secondo giocatore rossoblù a segnare 5 gol nelle prime 7 di campionato dopo Gigi Riva (stagione 68-69)

54′ – Che botta di Jankto! Angolo ribattuto dalla difesa rossoblù, irrompe il ceco da fuori area che non c’entra la porta con un tiro potente.

53′ – Ripartenza Cagliari, lancio per Sottil che trova Ounas che si trova troppo defilato e calcia col destro sull’esterno della rete. Si poteva gestire meglio questo contropiede.

52′ – Semina il panico Jankto in area di rigore, bravo Godin a fermarlo. Ci prova la Sampdoria.

50′ – Bell’azione Cagliari: dopo un lungo scambio in velocità Simeone alza uno strano pallone, Zappa tira di sinistro prendendo male il pallone. Nessun problema per Audero.

Rigore battuto centralmente, Audero si butta sulla destra ed è 1-0 Cagliari!

GOL DEL CAGLIARI! La sblocca Joao Pedro!

Il VAR conferma il rigore, il numero 10 sul dischetto.

CALCIO DI RIGORE PER IL CAGLIARI! Ounas serve Joao Pedro che viene ostruito da Tonelli.

SI RIPARTE PER LA RIPRESA

Cambio Cagliari: fuori Marin per Sottil. All-in di Eusebio Di Francesco per cercare di sbloccare la gara.

Pronto già Sottil per entrare all’intervallo.

DUPLICE FISCHIO, Cagliari e Sampdoria vanno al riposo sullo 0-0

Tre minuti di recupero

43′ – Mossa forse più tattica quella di Ranieri, l’uruguaiano sembrava essersi ripreso: entra un esterno per un trequartista per tornare a un 4-4-1, modulo classico di chi rimane in 10.

42′ – Non ce la fa Ramirez, dentro Damsgaard.

40′ – Fallo in attacco a palla lontana sulla punizione seguente al rosso di Augello, Cagliari-Sampdoria 0-0

ROSSO PER AUGELLO! Ayroldi richiamato al VAR rivede l’azione ed estrae il cartellino rosso verso Augello.

37′ Ammonizione per Augello tra le proteste! Il Cagliari chiede animatamente il rosso per il terzino che aveva sbagliato totalmente l’intervento e stende Nandez: El Leon sembrava correre indisturbato verso la porta.

36′ – Varia ancora Di Francesco, Nandez torna sulla fascia sinistra e Rog a centrocampo.

35′ – Tiro dai 30 metri di Marin che vola alto in tribuna Nord. Qualche applauso di incoraggiamento dalla panchina.

34′ – Niente da segnalare sull’angolo, Cagliari-Sampdoria 0-0

33′ – Cross insidioso di Candreva, lisciano sia Zappa che Jankto: ultimo tocco del terzino rossoblù, nuovo corner Samp.

30′ – Ancora male Godin che cicca un intervento su Quagliarella, ma l’attaccante si trova anche in questo caso in posizione irregolare.

29′ – Ounas si è spostato sulla sinistra invertendosi con Rog, forse anche per contenere di più Augello molto attivo in questa prima mezz’ora su questa fascia.

27′ – Qualche protesta per Eusebio Di Francesco redarguito da Ayroldi dopo un fallo fischiato a Joao Pedro in ripartenza.

Nulla di fatto sul corner, 0-0 alla Sardegna Arena.

25′ – Cross di Augello dalla sinistra, bravo Lykogiannis in diagonale difensiva su Quagliarella: pallone oltre la linea di fondo e corner doriano.

23′ – Spinge di più in questa fase il Cagliari, Samp che prova a sfruttare le ripartenze.

21′ – Torna a riaffondare il Cagliari sulla destra, cross impreciso per Zappa rinviato dalla difesa doriana.

19′ – Fuorigioco per Quagliarella, buon per Godin che aveva sbagliato i tempi dell’anticipo sull’attaccante.

18′ – Cross di Candreva per Jankto che tira un improbabile tiro al volo, pallone fuori misura.

17′ – Punizione battuta sulla barriera da Quagliarella, Godin poi spazza.

16′ – Nandez stende Ramirez ai 25 metri sul settore destro, punizione pericolosa a favore della Samp.

15′ – Buona chance per la Sampdoria col triangolo a favorire Thorsby che serve in mezzo Quagliarella: il norvegese si trovava però in fuorigioco.

13′ – Sfonda Zappa sulla fascia destra, cross in mezzo per Simeone anticipato da Audero in presa alta.

12′ – Fase di stanca della gara, qualche errore di troppo in fase di impostazione per le due squadre.

8′ – Spazza la difesa del Cagliari, si rimane sullo 0-0

7′ – Walukiewicz chiude sul lancio di Candreva per Quagliarella, primo angolo per la Samp.

TRAVERSA DEL CAGLIARI! Al 5′ cross a rientrare di Ounas per Joao Pedro che svetta e colpisce di testa sul montante alto.

4′ – Vispo inizio della Sampdoria, il cross di Augello per Quagliarella è impreciso.

2′ – Modulo comunque molto mobile quello di Di Francesco con Rog che sale sulla linea di Joao Pedro e Ounas in fase di non possesso: prime fasi di studio in campo.

1′ – Quello del Cagliari è un albero di Natale: il 4-3-2-1 sarà la mossa giusta per battere la Sampdoria?

CALCIO D’INIZIO, PARTE CAGLIARI-SAMPDORIA

14:58 – Inno della Serie A e poi si comincia! Padroni di casa con la prima divisa rossoblù, ospiti in total white

14:56 – Riserve già in panchina, si attende ora l’ingresso dei 22 titolari.

14:55 – Nel prepartita ha parlato anche il presidente Tommaso Giulini (CLICCA QUI per le sue parole)

14:42 – Così Nandez nel pre-partita a Sky: ” Voglio dare una mano alla squadra, il mister pensa che oggi è meglio faccia il centrocampista: vogliamo fare una bella gara. La Sampdoria è una squadra aggressiva e che lavora insieme, dobbiamo fare una gara intelligente”.

14:40 – Ultimi istanti di riscaldamento per le due squadre, lavoro col pallone e scambi rapidi per il Cagliari.

14:30 – Al ritorno con Walter Zenga arrivò una pesante sconfitta per i rossoblù (3-0 a Marassi)

14:22 – Squadre in campo per il riscaldamento: l’ultima sfida tra le due squadre alla Sardegna Arena coincise con l’ultima vittoria di Maran sulla panchina del Cagliari con il gol sul filo di lana di Alberto Cerri.

LE FORMAZIONI

Cagliari: Cragno, Zappa, Wakukiewicz, Godin, Lykogiannis, Marin (46′ Sottil), Rog, Nandez (89′ Caligara), Joao Pedro, Ounas (89′ Tramoni), Simeone (85′ Pavoletti).  A disposizione: Vicario, Aresti, Klavan, Pisacane, Tripaldelli, Oliva, Cerri, Pereiro.

Sampdoria: Audero, Augello, Yoshida, Tonelli, Bereszynski, Candreva (82′ Verre), Ekdal (76′ Adrien Silva), Thorsby, Jankto (76′ Léris) Ramirez (42′ Damsgaard), Quagliarella (76′ La Gumina). A disposizione: Ravaglia, Letica, Colley, Askildsen, Regini, Ferrari, Prelec.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

13:33 – Giornata molto calda alla Sardegna Arena: il sole splende e il caldo potrebbe essere anche un fattore per le squadre in campo.

13:30 – Buon pomeriggio amici di www.centotrentuno.com e benvenuti al racconto testuale della gara tra Cagliari e Sampdoria, valida per la settima giornata di Serie A.

 

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti