agenzia-garau-centotrentuno
Delia Gagliano contro Sanchez della Magnolia | Foto Luigi Canu

La Dinamo paga il primo quarto, Campobasso sbanca Sassari

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Arriva una sconfitta nel primo dei due impegni casalinghi che chiudono il gennaio della Dinamo Sassari femminile: le biancoblù hanno ceduto alla Magnolia Campobasso nel recupero della 7ª giornata della Serie A1 con il punteggio di 73-89. Pesa sull’economia della partita il primo quarto della partita che ha visto le ragazze guidate da Sabatelli prendere il largo con le avversarie che non sono mai riuscite a ricucire il gap.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Primi istanti di gara equilibrata con Burke sugli scudi, poi sono le molisane ad allungare sfruttando il gioco nel pitturato. Le ospiti si porta infilano un parziale di 13-0 chiuso solo a 40″ dalla sirena del primo quarto dalla tripla di Mataloni: dopo 10′ sono così già 15 i punti di distanza a dividere le due formazioni grazia al buzzer beater da 10 metri di un’ispirata Gorini. Il secondo quarto è molto più equilibrato con Campobasso che risponde colpo su colpo alle ritrovate sassaresi: va a segno anche la decana argentina Carolina Sanchez (44 anni), vista anche in Sardegna con la maglia della Mercede Alghero. Calhoun segna con l’ultimo possesso e la Dinamo rosicchia due punti a metà gara. Il canovaccio non cambia all’uscita dagli spogliatoi con la Magnolia che chiude ogni tentativo di riportarsi sotto la doppia cifra di vantaggio delle padrone di casa anche a causa di qualche leggerezza difensiva. Agli ultimi 10′ la Dinamo parte dal -10, Campobasso si dimostra solida e Burke viene limitata dal quarto fallo; le triple di Bonasia prima e di Wojta poi chiudono di fatto la contesa a metà del quarto con La Molisana che dilaga negli ultimi minuti.

Dinamo Banco di Sardegna Sassari- La Molisana Magnolia Campobasso 73-89 (10-25, 21-19, 21-18, 21-27)

Sassari: Burke 22, Calhoun 12, Mataloni 17, Pertile 6, Gagliano 11, Cantone 5, Arioli, Fekete, Costantini, Fara, Scanu.

Campobasso: Gorini 20, Tikvic 11, Bonasia 14, Wojta 17, Ostarello 9, Marangoni 2, Quinonez 6, Sanchez 6, Bove 4, Amatori, Egwoh.

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti