Kennedy Burke | Foto Luigi Canu

La Dinamo regge per due quarti, tutto facile per Ragusa

Niente impresa, ma contro una delle big del campionato come l’Eirene Ragusa sono arrivate buone indicazioni per la Dinamo Sassari. Le biancoblù hanno saputo tenere testa per almeno due quarti alle siciliane nonostante le rotazioni limitatissime per coach Restivo che ha dovuto rinunciare alle infortunate Fekete e Arioli: 54-88 il punteggio finale al Pala Serradimigni.

Buono l’impatto della padrone di casa che partono con un parziale di 7-3; le avversarie, trainate dall’italo-australiano Nicole Romeo, si riportano sotto e operano il sorpasso dopo il timeout del coach di casa con la tripla di Tagliamento (16-17). Il punto di lunghezza sarà mantenuto anche alla prima sirena con Trucco che risponde a Burke (19-20). Nel secondo quarto le ragusane provano a scappare con la Dinamo che si aggrappa alla Burke per stare in scia: buono il contributo anche di Gagliano dalla panchina e di Mataloni che dopo una rubata va ad appoggiare il 32-37 in contropiede. Il divario di 5 punti rimane invariato all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi l’Eirene spinge sull’acceleratore, parziale di 9-0 interrotto da Calhoun che mette in discesa la gara della formazione ospite guidata da Recupido. I liberi di Harrison mettono 20 punti di distanza tra le due squadre, la tripla di Gagliano riporta a -15 le biancoblù ma sono subito Tagliamento e ancora la lunga americana a chiudere ogni speranza di rimonta; Ragusa va così all’ultimo mini-intervallo sul +22 con la tripla di Consolini. L’ultimo quarto serve solo a ritoccare qualche statistica e dare spazio a qualche giovane come Fara con le ospiti che superano il trentello di differenza.

Dinamo Banco di Sardegna Sassari-Eirene Passalacqua Ragusa 54-88 (19-20, 15-19, 11-28, 9-21)

Sassari: Burke 20, Calhoun 9, Pertile 8, Mataloni 11, Cantone, Gagliano 6, Fekete, Arioli, Costantini, Scanu, Fara.  Coach: Restivo

Ragusa: Romeo 16, Harrison 14, Nicolodi 10, Marshall 1, Santucci 10, Tagliavento 12, Consolini 8, Trucco 5, Bucchieri 2, Kuier 10.  Coach: Recupido

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti