agenzia-garau-centotrentuno
campolo-lanusei

Lanusei, Campolo: “Subiamo poco e creiamo tanto: è un momento che gira storto”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sconfitta di misura a Ilbono per il Lanusei contro il Nuova Florida: a fine partita Stefano Campolo ha commentato la partita ai nostri microfoni.

“Ho visto una buona prestazione, a volte siamo stati un po’ confusionari ma è stato il tipo di gara che ci ha portato a questo. Abbiamo chiuso in crescendo, siamo rammaricati per il fatto che abbiamo subito davvero poco sia oggi che nelle altre gare e ci ritroviamo a due punti in classifica. Evidentemente  stiamo creando tanto, ci manca qualcosa a livello di buona sorte però continuiamo a lavorare e credere in quello che si fa. Prestazione più che sufficiente, siamo rimasti sempre in partita con applicazione. C’è stato qualche errore come è normale che sia, ma continuiamo a lavorare e ci toglieremo soddisfazioni. Non facciamo drammi per la classifica, siamo alla quarta giornata: è stata una partita non bellissima, ma l’abbiamo chiusa in crescendo e con molte occasioni. Questo è un momento che gira storto, avevamo assenze importanti, ma sono contento per i giovani che giocano con voglia e intensità, cose per me importanti. Ekué? Ottimo ragazzo che va gestito a livello di movimenti, ma è uno su cui la società e il sottoscritto fa tanto affidamento”. 

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti