agenzia-garau-centotrentuno

Lanusei, Campolo: “Vittoria sofferta in uno scontro diretto”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il tecnico del Lanusei ha commentato nella sala stampa del Vanni Sanna la vittoria sul Sassari Latte Dolce. 

“Tre punti fondamentali, in uno scontro diretto per la bassa classifica. Siamo stati un pochino fortunati nel secondo tempo, con un primo tempo dove invece fatto molto bene in cui abbiamo fatto delle giocate provate in settimana. Noi siamo in campo ogni giorno per provare certe cose, sono contento che si cominci a fare anche qualche gol fortunoso o con grandi giocate come quello di Manca. È stata una partita complicata nel secondo tempo, dove stava subentrando un pizzico d’ansia per il risultato che è normale accada quando non vinci per un po’ di tempo. Però i ragazzi hanno saputo soffrire e lottare: bisogna migliorare qualcosa ancora, ripartendo dal primo tempo in cui abbiamo fatto molto bene. Bisogna valutare anche altre cose: sui campi d’erba abbiamo un po’ di difficoltà nella parte finali, è successo anche con Aprilia. Sono soddisfatto, ho un gruppo di ragazzi forti, che mi segue bene nel quotidiano, che ha voglia di migliorarsi e che sta dimostrando di saper soffrire. Oggi hanno dimostrato anche con un po’ di fortuna ma il calcio è questo: dà e toglie”.

“Oggi non mi siamo piaciuti nel secondo tempo quando non abbiamo fatto un pressing all’altezza del nostro lavoro– ha concluso il mister-. Però ci può stare, ripeto, è anche l’ansia del risultato che ti porta ad abbassarti inconsapevolmente e noi dobbiamo migliorare perché siamo una squadra giovane ma dobbiamo avere l’ambizione di giocarci sempre le partite. I tre punti ti danno la forza per poter migliorare il lavoro e pretendere di più dai ragazzi che erano comunque molto felici. Voglio fare i miei complimenti anche al Latte Dolce per la partita. Ora stacchiamo la spina per dodici ore, poi penseremo al Carbonia”. 

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti