agenzia-garau-centotrentuno

Lanusei, punto d’oro a Latina

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Al “Francioni” finisce 1-1 (3′ Bernardotto, 58′ Fioretti).

Gardini cambia qualcosa rispetto alla vittoria con la Torres, lasciando fuori Likaxhiu e Sicari, promuovendo Tenkorang e Mastromarino. Nel Latina Fontana-Fioretti-Merlonghi il trio offensivo scelto da Di Napoli.

LA CRONACA – Gli ogliastrini partono subito forte e trovano il gol dopo appena 3′ con Bernardotto che batte in diagonale Maltempi. Al 12′ altra buona opportunità per i biancorossoverdi con la punizione a due in area di Demontis ribattuta dal portiere di casa. Alla mezz’ora, dopo un buon momento dei nerazzurri, gol annullato al Lanusei: Demontis trova Floris al centro dell’area, ma la bandierina dell’assistente si alza e l’arbitro annulla per fuorigioco. In chiusura di primo tempo altra chance per i sardi con Maltempi prodigioso sulla punizione di Ladu.

In avvio di ripresa arrivai il giallo al nerazzurro Fioretti per simulazione in area di rigore. Il Latina spinge con insistenza, prima Fioretti impegna La Gorga da dentro l’area, poi è Cittadino a sbagliare mira. Il Lanusei ci mette un po’ a organizzarsi e prendere di nuovo le misure, ma al 13′ arriva il pareggio: gran gol di Fioretti, che usa bene il corpo (suo e di Congiu) e gira in porta. La partita si fa equilibrata, inizia la girandola dei cambi (nel Latina dentro Barberini, De Martino e Atiagli per Caternicchia, Maiorano e Merlonghi; Chiumarulo per Floris nel Lanusei), e al 24′ il Lanusei ha una clamorosa quanto casuale palla gol: Ranellucci all’indietro per Maltempi, che però era in uscita, e la palla sbatte sul palo prima di tornare tra le mani del portiere pontino. Qualche istante dopo Cittadino col destro sfiora il palo. La gara è viva e vibrante, con poche speculazioni da parte delle due squadre. Gardini sceglie Nannini per l’infortunato Tenkorang, alla mezzora, quando ancora Fioretti trova pronto La Gorga alla parata. Il Latina legittima la superiorità della ripresa e fino alla fine prova a trovare il gol della vittoria, soprattutto col solito Fioretti, che a 8′ dalla fine sciupa con il colpo di testa fuori, su suggerimento di Cittadino su punizione. Gardini, a questo punto, si copre con Bonu per Bernardotto, a 3′ dal 90′. La chiusura è per gli altri cambi e 5′ di recupero che non cambiano la sentenza. Il Latina non sfonda, il Lanusei continua la serie positiva con un punto preziosissimo per la clamorosa lotta in vetta che lo riguarda.

IL TABELLINO
LATINA – LANUSEI 1-1
Reti: 3’pt Bernardotto (Lan), 13’st Fioretti (Lat)
Latina: Maltempi; Galasso, Manes, Ranellucci, Sanna; Caternicchia (14’st Barberini), Cittadino, Maiorano (22’st De Martino R.); Merlonghi (14’st Atiagli), Fioretti (47’st Minicucci), Fontana (42’st Begliuti). A disposizione: Germano, Masini, Tinti, Veneziani. Allenatore: Di Napoli
Lanusei: La Gorga, Kovadio, Carta (32’st Righetti), Mastromarino, Congiu, Esposito, Tenkorang (30’st Nannini), Demontis, Bernardotto (42’st Bonu), Ladu, Floris (22’st Chiumarulo). A disposizione: Chingari, Likaxhiu, Quatrana, Sicari. Allenatore: Gardini
Arbitro: Cavaliere di Paola. Assistenti: Giuggioli di Grosseto e Castro di Livorno
Note: ammoniti Manes, Fioretti, Caternicchia (tutti del Latina).
RISULTATI

Budoni – Monterosi 3-1 (giocata sabato)
Lupa Roma – Sassari Latte Dolce 2-3 (giocata sabato)
Ostiamare – Aprilia 0-1
Vis Artena – Cassino 1-3
Anzio – Anagni 1-1
Torres – Flaminia 1-0
Trastevere – Castiadas 1-1
Ladispoli – SFF Atletico 1-1
Albalonga – Avellino 0-1
Latina – Lanusei 1-1
CLASSIFICA

Lanusei 45
Sassari Latte Dolce 43
Trastevere 42
Avellino 40
Monterosi 37
Albalonga 37

Cassino 36
SFF Atletico 35
Aprilia 34
Vis Artena 29
Latina 28
Anagni 23
Ostiamare 22
Budoni 22
Ladispoli 22
Torres 21
Flaminia 20
Castiadas 17
Lupa Roma 14
Anzio 9

TAG:  Serie D