agenzia-garau-centotrentuno
Mister Fabio Fossati foto di Alessandro Sanna

Latte Dolce, Fossati: “Contento, però la vittoria poteva essere più netta”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il mister del Sassari Latte Dolce Fabio Fossati ha commentato la vittoria dei biancocelesti nel derby con il Carbonia.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Sfida sicuramente che ha divertito la gente, io negli ultimi 15′ un po’ meno: abbiamo rivitalizzato una squadra che avevamo messo in difficoltà. Lo avevamo detto all’intervallo che bastava poco a riaccendere gli avversari e farli rientrare in partita. Siamo stati comunque bravi a non concedere grandi occasioni nell’ultimo quarto d’ora, ma è ovvio che il neo di questa partita è aver riportato in partita gli avversari alla fine. Allo stesso tempo sono soddisfatto perché non era facile lavorare come abbiamo fatto negli ultimi minuti, siamo stati capaci di riprenderci e gestito delle situazioni. Peccato però perché poteva essere una vittoria più netta, contro una squadra che sta facendo un grande campionato e allenata da un mister che conosce bene questa categoria. Per me è motivo di orgoglio e soddisfazione.  Ci portiamo a casa tre punti e domani iniziamo a preparare una sfida devastante come quella con il Cassino che potrebbe darci una classifica importante prima della sosta per le squadre che devono recuperare alcune partite.

Non volevamo concentrarci a marcare su un singolo, Piredda in questo caso, perché faresti un errore. Quindi abbiamo lavorato sull’occupazione degli spazi. Sono soddisfatto di non averne concessi tanto. Dobbiamo essere più cattivi in alcune circostanze in zona gol. Calì è capace di lavorare come interno di centrocampo, lo fa bene con Scotto davanti e si mette a sua disposizione. Abbiamo fatto una partita buona anche oggi, ma abbiamo pensato di averla chiusa dopo 15′: su questo dobbiamo lavorare, perché una squadra che ha bisogno di punti come noi non può concedere di far riaprire una partita. Sono contento dei tre punti presi contro una squadra importante. Scotto? Gigi è uscito per precauzione, speriamo sia solo una botta forte. Non ho un’idea precisa di quello che si è fatto”.

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti