Latte Dolce ok, Budoni non basta la grinta

I sassaresi di Udassi vincono in rimonta sul Racing Aprilia, per i galluresi di Cerbone ad Avellino il ko arriva solo nel finale.

SASSARI LATTE DOLCE-RACING APRILIA 3-2
4′ Palmas (LD), 26′ Olivera (RA), 31′ Russo (RA), 69′ Piga (LD), 87′ Bianchi (LD)

Tre gol, un rigore sbagliato ma alla fine i tre punti sono arrivati. Non è stata una partita semplice per il Latte Dolce di Stefano Udassi, che con la vittoria di oggi aggancia il Trastevere a quota 68 punti e spera ancora in un dolce finale di stagione. L’Aprilia non ha più nulla da chiedere al campionato, ma ha opposto una resistenza feroce ai biancoblù sassaresi, che l’hanno spuntata solo con il gol (di petto) di Daniele Bianchi all’87’. In mezzo altri quattro gol: di Palmas al 4′ il vantaggio, con un bel diagonale a mezza altezza, per la sua dodicesima perla stagionale. Poi l’uno-due ospite, con l’ex Juventus Olivera (26′) e Russo (31′), a gelare il Vanni Sanna. In chiusura di primo tempo il rosso a Mastromattei, prima del calcio di rigore per il Latte Dolce: batte Cabeccia, ma il portiere ospite Manasse respinge. Ma nella ripresa le emozioni non sono certo finite: prima il rosso a Patacchiola (doppio giallo), poi il pareggio di Piga al 69′ che pesca il jolly con un gran tiro. Nel finale è forte la pressione dei ragazzi di Udassi, che trovano il meritato 3-2 con uno dei leader, Daniele Bianchi, che all’87’ fa esplodere di gioia la panchina sassarese.


AVELLINO-BUDONI 2-1
19’ Capitanio (A), 26’ Spano (B), 86’ Sforzini (A)

Non riesce l’impresa in Irpinia al Budoni, capace di rimanere sul pareggio sul campo dell’Avellino fino a cinque minuti dal termine, quando il gol di Ferdinando Sforzini punisce la volontà dei ragazzi di Cerbone, ancora impelagati nella lotta salvezza. Non è bastata la sedicesima gioia stagionale di bomber Spano, che su calcio piazzato aveva pareggiato a metà primo tempo dopo il vantaggio di Capitanio. Il diluvio incessante sul Partenio ha influenzato la prima frazione, molto equilibrata, con occasioni su entrambi i fronti. Poi, nella ripresa, i verdi di Bucaro hanno alzato il ritmo: al 50′ la traversa del solito Sforzini, che dieci minuti è andato ancora vicino al gol, trovando l’ottima risposta di Donini. Nel mezzo un’occasionissima per il Budoni con Varela, bravo a scartare il portiere di casa Viscovo, meno nella conclusione, con palla a lato. La pressione dell’Avellino, alla fine, è premiata: cross perfetto di Tribuzzi, svetta Sforzini al centro dell’area e gol del definitivo 2-1. Per la truppa di Cerbone giovedì arriva il Sff Atletico, per una gara da non sbagliare assolutamente.

RISULTATI 35^ GIORNATA

Monterosi-Castiadas 1-3
Avellino-Budoni 2-1
Lanusei-Ostiamare 1-0
Albalonga-Latina 0-2
Anzio-Torres 1-0
Anagni-Lupa Roma 1-1
Flaminia-Vis Artena 3-0
Ladispoli-Cassino 0-1
Latte Dolce-Aprilia 3-2
Atletico SFF-Trastevere 3-1

CLASSIFICA AGGIORNATA

Lanusei 79
Avellino 74
Latte Dolce 68
Trastevere 68
Cassino 62
Monterosi 61
Latina 53
Aprilia 52
Vis Artena 51
Albalonga 51
SFF Atletico 50
Flaminia 42
Budoni 38
Ostiamare 37
Anagni 35
Torres 34
Ladispoli 33
Castiadas 32
Lupa Roma 29 *
Anzio 17

* 2 punti di penalizzazione