agenzia-garau-centotrentuno
lisai-dametto-torres

Latte Dolce-Torres 2-3: ai rossoblù il derby nonostante un finale thrilling

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo il derby in Coppa Italia, arriva anche quello di campionato: Latte Dolce e Torres si sfidano nella stracittadina, anticipo del 15° turno del Girone G della Serie D.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviato Andrea Olmeo

FINISCE LA GARA – La Torres vince il derby di Sassari, la distrazione finale poteva essere fatale per gli uomini di Alfonso Greco che pensavano di aver portato a casa il risultato. Il Latte Dolce si è invece svegliato tardi e gli ultimi minuti di alta intensità sono bastati solo per rendere la sconfitta meno dolorosa riuscendo a segnare due gol che non hanno permesso ai biancocelesti di ottenere il pareggio

92′ – Il Latte Dolce non molla e si propone sempre con più frequenza davanti, ci aspettano dei minuti di recupero infuocati al Vanni Sanna. La Torres sembra aver accusato l’uno-due biancoceleste e appare in confusione, mentre il Latte Dolce ora ci crede e spinge tanto davanti

88‘ Attimi di tensione in campo per un fallo commesso da Patacchiola su Kalifa, il centrale biancoceleste viene ammonito e dal parapiglia viene ammonito anche Gianni per proteste

Sugli sviluppi di un calcio d’angolo il pallone finisce tra i piedi di Saba che fa partire un bel cross sul secondo palo, Bartulovic di prima col piatto si fa trovare pronto e a incrociare batte Salvato

87‘ – GOOOOOOL LATTE DOLCE – BARTULOVIC

84′ OCCASIONE TORRES – Sabatini servito in profondità da Kalifa solo di fronte al portiere tenta la conclusione col mancino ma spara alto

83′ AMMONIZIONE TORRES – Kalifa in seguito a un intervento scomposto col gomito alto su Gianni riceve il cartellino giallo

GOOOOOOL LATTE DOLCE – Cabeccia accorcia le distanze dagli 11 metri

79‘ – CALCIO DI RIGORE LATTE DOLCE Bianchi commette distrattamente fallo su Bartulovic in seguito a una respinta della retroguardia concedendo il penalty ai biancocelesti

78′ – SOSTITUZIONE LATTE DOLCE – Esce Palmas entra Altea

77′ OCCASIONE TORRES – Su un calcio d’angolo di Demartis, Sabatini tenta la conclusione a rete in acrobazia, ma non colpisce bene. Sulla respinta Turchet prova a mettere dentro il pallone ma Panai anticipa tutti

75′ DOPPIO CAMBIO TORRES – Escono Diakite e Dametto entrano R. Pinna e Ruocco

75′ Bel lancio di Palmas per Bartulovic in prondita che non si fa trovare pronto e viene anticipato da Salvato

73′ – Tanta intensità a centrocampo tra le due squadre, gioco molto spezzettato a causa dei tanti falli, entrambe le squadre fanno fatica a superare le difese avversarie per proporsi pericolosamente davanti

70′ SOSTITUZIONE LATTE DOLCE – Esce un dolorante Carta, al suo posto entra Panai

68′ SOSTITUZIONE TORRES – Esce Piredda ed entra Demartis

65′ – I ritmi della gara si sono abbassati sotto un aspetto qualitativo del gioco, si gioca principalmente a centrocampo con i rossoblù che pare abbiano deciso di accontentarsi e gestire il vantaggio. Il Latte Dolce non riesce ad essere pericolosa perchè spesso molto imprecisa negli ultimi 30 metri

63′ SOSTITUZIONE TORRES – Esce Turchet entra Mukaj

57′ – Calcio di punizione Latte Dolce batte Palmas. Calcio di punizione teso deviato dalla barriera che finisce in calcio d’angolo. Sugli sviluppi Cabeccia anticipa tutti ma non centra la porta

55′ – SOSTITUZIONE TORRES – Esce il capitano dei rossoblù Scotto che lascia il posto a Sabatini

51′ – La ripresa è iniziata con il Latte Dolce che sembra voler provare a cambiare le sorti di questa gara. Ma negli ultimi metri manca sempre la precisione giusta per impensierire la difesa rossoblù

49′ AMMONIZIONE TORRES – Diakite primo ammonito della gara per un fallo a centro campo su Cabeccia

48′ – SUBITO TORRES – Pericolosi i rossoblù su calcio d’angolo con Diakite che manda di poco alto

46′ – Si riparte biancocelesti che gestiscono il primo possesso della ripresa

Triplo cambio per il Latte Dolce, entrano Saba, Piga e Grassi. Escono Pireddu, Zecchinato e Piredda

Dagli altri campi: Atletico Uri-Ostiamare 1-2 [21′ Cardillo (O), 52′ Sossai(O), 55′ Scanu (AU)]

FINE PRIMO TEMPO – Primo tempo che si conclude con una Torres che è stata protagonista incontrastata di questo incontro, attenta in difesa e propositiva davanti, offrendo tante belle triangolazioni che hanno messo in grande difficoltà la difesa biancoceleste. Dopo un inizio su buoni ritmi i giocatori di Pierluigi Scotto, hanno subito le offensive dei rossoblù e timidamente si sono proposti in avanti.

Saranno due i minuti di recupero

Nulla di preoccupante per il capitano biancoceleste che rientra in campo

43′ – I biancocelesti non mollano e continuano a cercare lo spiraglio vincente per accorciare il risultato. Ma la difesa della Torres si fa sempre trovare preparata e pronta a cambiare fronte per allungare il risultato. Una triangolazione tra Piredda e Lisai fa conquistare un altro calcio d’angolo ai rossoblù. Sugli sviluppi Diakite va a scontrarsi Cabeccia che rimane a terra dolorante

Scotto riceve palla in ripartenza sui 40′ metri e si invola verso l’area, a tu per tu con Patacchiola lo salta agilmente e di fronte a Carta freddo non sbaglia iscrivendosi anche lui a referto

GOOOOOL TORRES – SCOTTO

37′ – Calcio di punizione in favore della Torres, batte Scotto dai 25 metri. Bella conclusione a girare sul primo palo da parte del bomber rossoblù che termina di poco al lato dell’incrocio

Kalifa, in seguito a una bella triangolazione portata avanti da Lisai e Rossi che termina con una traversa da parte del terzino rossoblù, si fa trovare pronto sulla respinta e mette dentro il pallone del 2-0

 34′ GOOOOOOOL TORRES – KALIFA

31′ – Si ripropone davanti la squadra rossoblù con Scotto che servito in profondità sulla fascia prova a mettere un pericoloso cross al centro di esterno, ma la difesa del Latte Dolce attenta respinge lontano

29′ – La Torres non sembra accontentarsi del minimo vantaggio e continua a farsi vedere pericolosamente davanti, i biancocelesti provano con tranquillità a prendere fiato e rimettere in ordine le idee facendo girare il pallone

Un passaggio filtrante di Dametto manda in porta Lisai che con un destro a incrociare infila Carta che ha potuto solamente sfiorare il pallone senza evitare il gol

25′ GOOOOOOL TORRES – LISAI

23′ – ANCORA TORRES PERICOLOSA – Carta fa i miracoli in seguito a una spizzata di testa di Lisai su un calcio di punizione battuto da Scotto. Sulla respinta sempre Lisai la mette al centro e la difesa biancoceleste cercando di buttare fuori il pallone colpisce rocambolescamente la traversa e poi spazza lontano il pallone e il pericolo

SBAGLIA SCOTTO DAGLI 11 METRI – 0-0

20′ – RIGORE PER I ROSSOBLU – Su calcio d’angolo la battuta di Scotto finisce sul secondo palo la respinta di Antonelli si stampa sul braccio di Patacchiola

18′ – OCCASIONE LATTE DOLCE – Piredda prova la conclusione dal limite dell’area, il numero 7 biancoceleste nonostante l’ampia libertà a disposizione spara alto sopra la traversa

15′ – Combinazione sul filo del fuorigioco tra Scotto e Diakite, però ancora una volta il numero 11 rossoblù non è preciso quando deve fare l’ultimo passaggio

13′ – I rossoblù iniziano a farsi vedere sempre più frequentemente davanti, un bel cross arretrato di Piredda pesca sul limite dell’area Bianchi che con la sua conclusione sporca fa partire una serie di carambole. Diakite cercando la spizzata vincente si aiuta con una mano. Calcio di punizione Latte Dolce

11′ – OCCASIONE TORRES – Lisai tenta la conclusione dai 25 metri tiro potente che viene deviato dalla retroguardia biancoceleste in angolo di poco fuori dalla porta, sugli sviluppi del corner respinge bene la difesa

Cross teso da parte del numero 10 rossoblù sul quale arriva prima di tutti Lisai che in girata di testa manda di molto alto sopra la traversa

8′ – Calcio di punizione dall’angolo destro dell’area per i rossoblù conquistato da Diakite che nel tentativo di superare il centrale biancoceleste Pattacchiola subisce un duro fallo. Nessun provvedimento da parte dell’arbitro. Sul pallone Piredda

Sugli sviluppi del calcio piazzato il pallone finisce largo su piedi di Pireddu che serve un cross centrale, sugli sviluppi i biancocelesti commettono fallo in attacco
5′ – Calcio di punizione in favore del Latte Dolce dai 35 metri, sul pallone Palmas

4′ – Bella triangolazione tra Piredda e Diakite in contropiede, ma l’attaccante rossoblù spreca l’occasione servendo male Rossi che sopraggiungeva inserendosi al centro dell’area

3′ – Primi minuti ad alta intensità con le due squadre che fin dai primi minuti vogliono imporre il loro ritmo alla partita

1′ – Partiti primo possesso per i rossoblù! Inizia ora la stracittadina

14:57 – Manca pochissimo all’inizio del derby a breve le fanne il loro ingresso in campo, tanto pubblico quest’oggi al Vanni Sanna pronto per supportare le loro squadre

Dagli altri campi: Afragolese-Arzachena 2-0 (9′ Longo; 44′ Celiento) – Uri-Ostiamare 0-0 Link alle due dirette: ARZACHENAATLETICO URI

14.45 – Curiosità nella fila della Torres per il ritorno dopo l’infortunio da parte di Piredda. Nel Latte Dolce osservato speciale Zecchinato, appena arrivato a Sassari. In quella che comunque sarà una gara tra tanti ex, da Scotto, Bianchi, Antonelli e così via.

14.41 – Squadre che stanno ultimando il riscaldamento, cielo sereno e circa 14 gradi sul Vanni Sanna

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Latte Dolce: Carta, Pireddu, Cabeccia, Patacchiola, Medico, Bilea, Gianni, Piredda, Palmas, Zecchinato, Bartulovic. In Panchina: Panai, Salvaterra, Piga, Saba, Nurra, Cannas, Altea, Grassi, Cassini. All. Roberto Sai.

Torres: Salvato, Rossi, Antonelli, Dametto, Mukaj, Piredda, Bianchi, Kalifa, Lisai, Scotto, Diakite. In Panchina: Garau, Pinna R., Turchet, Mignogna, Pinna S., Tesio, Sabatini, Demartis, Ruocco. All. Alfonso Greco

14.15 – Latte Dolce-Torres è anche la sfida tra Pierluigi e Gigi Scotto, padre (anche se in tribuna) contro figlio. Abbiamo fatto una chiacchierata con Maria Grazia, mamma di Gigi e moglie di Pierluigi, per capire meglio come si vive un derby tutto in famiglia.

14.07 – Torres che nelle ultime ore di mercato ha aggiunto alla rosa di mister Greco il promettente 2004 Maganuco, un rinforzo offensivo per i sassaresi. Latte Dolce che in settimana invece ha ufficializzato due colpi di esperienza come Saba e Zecchinato.

14.05 – Peseranno le assenze nel Latte Dolce dopo la gara con finale “acceso” a Cassino. Squalificato per tre turni l’allenatore Pierluigi Scotto, cinque i turni per Di Marco, tre per il portiere Carboni e uno per Marcangeli (espulso nell’ultima sfida). Nella Torres Masala squalificato per somma di ammonizioni.

14:00 – Buon pomeriggio dallo Stadio Vanni Sanna di Sassari da dove vi racconteremo il derby tra Latte Dolce e Torres.

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti