agenzia-garau-centotrentuno

Lazio, Martusciello: “Il Cagliari ci ha creato qualche fastidio”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Pari e patta all’Olimpico di Roma tra Lazio e Cagliari: 2-2 il risultato finale tra le due squadre in campo.

Al termine della gara Martusciello, secondo di Sarri oggi in tribuna a causa di una squalifica, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Dazn. Ecco le sue parole: “La partita è stata fatta bene e con ritmi alti. Il primo tempo è stata una prestazione di squadra importante, ma si sa nel calcio se si abbassa l’attenzione si prende gol. E il gol nel secondo tempo ci ha portato a ballare un po’. La reazione alla seconda rete è stata importante e siamo stati bravi a pareggiare. Abbiamo fatto tanti tiri in porta. La prestazione è buona”.

Qualche difficoltà
Nella prima parte di gara abbiamo rubato tantissime palle nella loro metà campo. Abbiamo scoperto un po’ il fianco all’avversario, perché loro sollecitavano un po’ queste fughe. Ci hanno fatto correre all’indietro e ci hanno creato dei fastidi, però sull’aspetto delle reazioni siamo molto contenti. Ci siamo allenati solo ieri e preparare una partita in 24 ore ed avere queste risposte, ci fa ben sperare“.

Lavorare per migliorare
C’è grande disponibilità da parte del gruppo. Ci sono da migliorare ancora alcuni particolari ma il lavoro va bene. La linea difensiva sta avendo progressi e questo va consolidato con il resto della squadra. Il tutto va a sommarsi con un buon lavoro dal centrocampo in su perché la linea difensiva può anche essere alta, ma se non c’è pressione sulla palla, si fa fatica a mantenere un certo atteggiamento“.

Adattamento al nuovo pensiero di gioco
Sotto l’aspetto fisico la squadra sta bene e corre tanto. È chiaro però che cambiando modo di giocare, anche il giocatore deve prima pensare al movimento e questo ti leva un po’ il tempo per magari liberarti da uno smarcamento. Son cose che son successe anche con altre squadre allenate da Sarri, per cui c’è solo da continuare a lavorare. Dispiace non aver colto una vittoria in casa davanti al nostro pubblico, ma ci auguriamo di farlo già dalla volta prossima“.

Elena Accardi

TAG:  Serie A
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti