Francesco Pisano | Foto Sandro Giordano

L’Alessandria fa poker contro l’Olbia (4-1)

Prima trasferta stagionale per l’Olbia di Max Canzi, impegnata al Mocagatta di Alessandria contro i Grigi allenati da Gregucci.

segui la diretta testuale della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina) 

a cura dell’inviato ad Alessandria, Claudio Inconis e Roberta Marongiu

1′ – Partiti ad Alessandria!

3′ – Subito pericolo per l’Olbia, l’azione sembrava in offside, ma Tornaghi ha i riflessi prontissimi

8′ – Buono spunto di Arboleda sulla destra fermato da un avversario: è calcio di punizione

9′ – Traversone di Emerson, aggancia La Rosa ma la conclusione viene bloccata. I giocatori bianchi urlano al fallo di mano, ma per il signor Maggio è tutto regolare.

10′ – OCCASIONE OLBIA: da corner Pennington vicinissimo alla rete con un colpo di testa che tocca l’esterno della rete del palo lontano difeso da Crisanto.

13′ – Sfida molto accesa e divertente già dai primi minuti

15′ – VANTAGGIO ALESSANDRIA! Dalla sinistra sbuca Celia, serve Corazza che al limite dell’area piccola supera Tornaghi. È 1-0 per i padroni di casa!

18′ – Traversa di Blondett! Ancora pericolosissimi i grigi, approfittando di un momento di difficoltà dell’Olbia

23′ – Sugli sviluppi di un piazzato prova a rispondere Pennington, ma Crisanto è attento e si distende bene

25′ – Continua ad essere Pennington il più pericoloso dei bianchi, con una terza conclusione che però lascia il risultato sull’1-0

28′ – Buona trama di gioco dell’Olbia con un recupero di La Rosa, Cocco prende palla ma un avversario la tocca di mano, è punizione per i bianchi da posizione centrale sui 25′ metri

29′ – Parte Emerson, palla alta!

29′ – Altra punizione per i bianchi procurata da Gagliano sul vertice sinistro dell’area, sempre i due specialisti delle punizioni, La Rosa ed Emerson. Nulla di fatto!

31′ – Ancora Olbia! Ci prova Pisano, alla centesima presenza in maglia bianca, con un buon tiro dalla distanza che termina alto sopra la traversa!

34′ – Presente anche Giulini, presidente del Cagliari, a vedere i bianchi ad Alessandria, dopo aver visto i suoi perdere 5-2 contro l’Atalanta

38′ – Olbia ancora in avanti ma fa fatica a pungere. L’azione iniziata da Doratiotto si spegne con un cross troppo lungo per Lella

42′ – Primo giallo della gara ai danni di Emerson per proteste

45′ – Sta finendo il primo tempo, vediamo se ci sarà recupero

46′ – Giocata di Pennington a saltare l’uomo che serve la corrente Altare sulla sinistra, palla in mezzo per Gagliano che alza il pallone e lo rende imprendibile per i compagni.

Si chiude qui, dopo 1′ di recupero il primo tempo di Alessandria-Olbia, con il punteggio di 1-0 per i padroni di casa, grazie al gol di Corazza, al 15′

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO AD ALESSANDRIA!

46′ – Doppio cambio per le due compagini. Canzi sostituisce Lella con Biancu. Gregucci toglie Parodi, al suo posto Mora.

47′ – CLAMOROSO RADDOPPIO DEI GRIGI! Tornaghi passa a Biancu che ripassa al portiere ma la palla supera il portiere e scivola in porta, Tornaghi prova ad inseguire ma la mette dentro. 2-0 per l’Alessandria!

54′ – Ci prova l’Olbia a ritrovare il bandolo della matassa. Pericolo Altare che, come la scorsa domenica, fa un’incursione in area avversaria, ma viene fermato regolarmente da un avversario

55′ – Palo per i grigi, Corazza aveva superato ancora Tornaghi ma il legno salva l’estremo difensore

56′ – Ammonizione per Suljic, fallo durissimo su La Rosa

57′ – ARRIVA IL GOL DELL’OLBIA! Corner di Emerson, mischia in area, arrivano vari tocchi, Cocco tocca e la palla entra! 1-2 Olbia!

64′ – Altri cambi: Rubin per Celia tra i grigi e Udoh per Gagliano, all’esordio stagionale e Marigosu per Pennington

66′ – ARRIGHINI FIRMA IL 3! Olbia ancora poco precisa dietro, l’Alessandria rimette il doppio vantaggio!

67′ – E ARRIVA ANCHE IL 4! Corazza firma la doppietta, sguscia tra i difensori e centralmente punisce ancora Tornaghi!

68′ – Altro cambio per i grigi: fuori Suljic per Castellano

78′ – È il momento di Demarcus che entrerà al posto di Arboleda

81′ – Ancora girandola di cambi: fuori Chiarello per Di Quinzio e fuori Arrighini per Poppa

84′ – Bello spunto di Biancu, Marigosu fallisce l’occasione di segnare il secondo gol

84′ – Traversa per i bianchi colpita da Emerson!

90′ – Rubin vicinissimo al quinto gol! A due passi dalla linea di porta in scivolata alza troppo la palla!

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero

92′ – Occasione Olbia con la conclusione di Cocco centrale bloccata facilmente da Crisanto

94′ – Dopo 4 di recupero, arriva il triplice fischio che decreta la fine della partita tra Alessandria e Olbia. 4 a 1 per quella che resta la bestia nero grigia dei bianchi.

Per questa diretta è tutto ma state con noi per le interviste post partita dal “Mocagatta”.

IL TABELLINO

Alessandria-Olbia 4-1 | 2ª giornata Serie C

ALESSANDRIA: Crisanto, Scognamillo, Cosenza, Blondett, Celia (64’ Rubin), Casarini, Suljic (68′ Castellano), Parodi (46’ Mora), Chiarello (81’ Di Quinzio), Corazza, Arrighini (81’ Poppa). A disp.: Baschiazzorre, Gazzi, Macchioni, Bellodi, Cosma. All.: Angelo Gregucci.

OLBIA: Tornaghi, Pisano, Emerson, Altare, Arboleda (78’ Demarcus), Lella (46’ Biancu), La Rosa, Pennington (64’ Marigosu), Doratiotto, Cocco, Gagliano (64’ Udoh). A disp.: Van der Want, Dalla Bernardina, Cadili, Pitzalis, Cossu. All.: Max Canzi.

ARBITRO: Enrico Maggio (Lodi). Assistenti: Marco Dentico (Bari) e Marco Belsanti (Bari). Quarto uomo: Marco Sicurello (Seregno).

MARCATORI: 15’ e 67’ Corazza, 46’ aut. Tornaghi, 58’ Cocco, 66’ Arrighini

AMMONITI: 42’ Emerson, 56’ Suljic

NOTE: Recupero: 1’ pt, 4’ st. Gara giocata a porte chiuse

TAG:  Serie C
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti