Arzachena-Cassino 0-1: i ciociari espugnano il Pirina

L‘Arzachena ritorna in campo a distanza di 15 giorni dopo il rinvio con il Gladiator dello scorso turno: al Biagio Pirina arriva il Cassino reduce dall’ottimo successo contro il quotato Latina.Aggiungi nuovo

la cronaca della partita 

a cura dell’inviato ad Arzachena, Paolo Camedda

Niente da fare per l’Arzachena di Cerbone, che perde in casa di misura contro il Cassino e viene scavalcato in classifica dalla formazione ciociara. Per i padroni di casa il rammarico di non aver saputo concretizzare nel primo tempo la superiorità nel gioco. Nella ripresa invece meglio gli ospiti, con anche una traversa colpita da Picascia su calcio di punizione.

90′ + 2 – FINISCE LA GARA AL PIRINA! Il Cassino batte 1-0 l’Arzachena grazie ad una rete di Vitiello al 41′ del primo tempo.

89′ – Scorre il cronometro, mentre l’arbitro concede 2 minuti di recupero. Sugli spalti intanto infuria la polemica fra i tifosi dell’Arzachena.

87′ – SOSTITUZIONE ARZACHENA: Entra Fossati al posto di Bachini.

84′ – SOSTITUZIONE CASSINO: Entra Pescosolido al posto di Camara. Si copre mister Grossi.

82′ – Forcing finale dell’Arzachena, che si sbilancia in attacco alla ricerca del goal del pareggio.

79′ – SOSTITUZIONI ARZACHENA: Entrano in campo Bellotti per Dore e Padovani Celin al posto di Defendi.

76′ – OCCASIONE CASSINO: Bel cross a centro area di Tribelli dalla destra, a centro area Ricamato calcia un rigore a movimento ma spedisce incredibilmente sul fondo da posizione favorevole. Ha rischiato grosso l’Arzachena.

75′ – Ripartenza abbozzata da parte del Cassino, Ruzittu esce all’altezza della trequarti e con i piedi spazza in fallo laterale. Fase decisiva della partita.

71′ – OCCASIONE ARZACHENA: Gran calcio di punizione di Molino dalla lunetta, vola sulla sua destra Della Pietra per dirgli di no! Miracolo del portiere del Cassino, il numero 10 gallurese quasi non ci crede.

69′ – TRAVERSA DEL CASSINO! Bel calcio di punizione dello specialista Picascia, da posizione defilata sulla destra, il pallone scavalca Ruzittu nella sua traiettoria ad effetto, ma si stampa sul legno. Ospiti vicini al raddoppio.

68′ – Fase della gara favorevole al Cassino, gli ospiti non corrono particolari pericoli e hanno nuovamente avanzato il loro baricentro.

63′ – Calcio di punizione a giro dal limite dell’area di Picascia, pallone che sorvola la traversa e si spegne sul fondo.

62′ – AMMONIZIONE ARZACHENA: Giallo all’indirizzo di Bonacquisti, reo di aver allargato troppo il braccio nel tentativo di anticipare un avversario al limite dell’area. Calcio di punizione da posizione pericolosa per il Cassino.

59′ – Intensifica le proprie offensive l’Arzachena, che da qualche minuto ha avanzato il suo baricentro. Ma finora lo ha fatto sempre in maniera poco lucida.

56′ – AMMONIZIONE CASSINO: Giallo a Tribelli, che allontana la palla dopo un fischio dell’arbitro e viene punito dallo stesso.

55′ – OCCASIONE ARZACHENA: Pennellata di Molino per l’inserimento in area di Defendi, l’attaccante dei galluresi cicca il tiro, ma l’arbitro ferma tutto per posizione di fuorigioco.

54′ – Ancora proteste da parte dell’Arzachena, Della Pietra in uscita travolge Defendi poco al di fuori dell’area di rigore, per l’arbitro è tutto regolare.

51′ – AMMONIZIONE CERBONE: Eccede nelle proteste il mister dell’Arzachena, l’arbitro corre verso la panchina ed estrae il giallo nei suoi confronti.

51′ – Su tentativo di cross di Molino dalla sinistra, tocco sospetto in area da parte di un difensore avversario. Spalla o braccio? Per l’arbitro non è rigore.

48′ – Nulla di fatto in questi primi minuti della ripresa, l’Arzachena è chiamato ad attaccare se vuole uscir fuori dalla sfida con il Cassino con un risultato positivo.

46′ – Inizia il secondo tempo!

46′ – SOSTITUZIONE ARZACHENA: Cambio per i galluresi, entra Antonio Loi al posto di Alessandro Rossi.

45′ + 4′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO! Dopo un extra recupero Cassino in vantaggio per 1-0 sull’Arzachena, la rete che per ora decide la gara è stata segnata al 41′ da Vitiello.

45′ – L’arbitro concede un minuto di recupero.

41′ – GOAL DEL CASSINO! Vitiello trova la deviazione vincente sotto misura e beffa Ruzittu. Cassino in vantaggio al Pirina praticamente nell’unica conclusione nello specchio finora effettuata. Il numero 11 ospite dopo la rete si lancia in un’esultanza coreografica.

40′ – Prova a sfondare sull’out di sinistra Tomassi del Cassino, è bravo però Bachini a frapporsi con il corpo fra sé e il pallone e a guadagnarsi un fallo prezioso in zona difensiva.

38′ – Bella accelerazione lungo la fascia destra da parte di Alessandro Rossi, Tomassi però protegge bene il pallone e impedisce che parti il contropiede dell’Arzachena.

36′ – Ha avanzato da qualche minuto il proprio baricentro il Cassino, senza riuscire però a creare particolari pericoli dalle parti di Ruzittu. I padroni di casa si difendono con ordine.

33′ – Su un retropassaggio di un compagno, Ruzittu spazza via con i piedi in fallo laterale. Fase non esaltante del match dal punto di vista dello spettacolo. Ma i tifosi dell’Arzachena, fuori dallo stadio, cantano inesauribili per i loro beniamini.

32′ – Gioco particolarmente spezzettato finora, l’arbitro Marangone di Udine è costretto spesso a fermare l’azione per i falli commessi dalle due squadre.

30′ – Superato il 30′ di gioco, ancora 0-0 al Pirina fra Arzachena e Cassino.

27′ – AMMONIZIONE CASSINO: L’arbitro punisce con il giallo un’entrata dura di Olivero a metà campo.

25′ – Ancora una palla nell’area di rigore del Cassino, ma Della Pietra blocca in presa. Non riesce a concretizzare la superiorità nel gioco finora l’Arzachena.

19′ – AMMONIZIONE ARZACHENA: Giallo ad Olivera per un fallo a centrocampo.

17′ – Pallone nel cuore dell’area del Cassino, Della Pietra tenta l’uscita ma si scontra con un attaccante avversario e ha bisogno del soccorso dei medici.

11′ – Gara equilibrata in questi primi minuti, con leggera superiorità territoriale dei padroni di casa.

6′ – Arzachena pericolosa su calcio piazzato dal limite, pallone che esce a lato di poco sulla sinistra.

1′ – Partiti!

LE FORMAZIONI

ARZACHENA: Ruzittu, Bonacquisti, Ungaro, Olivera, Molino, Rossi, Bachini, Manca, Marinari

CASSINO: Della Pietra, Miranda, Carcione, Picascia, Camara, Ricamato, Tribelli, Vitiello, Tomassi.

13:30 – Buongiorno amici di www.centotrentuno.com dal Biagio Pirina di Arzachena, qui per raccontarvi la sfida tra gli smeraldini e il Cassino.

TAG:  Serie D
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti