agenzia-garau-centotrentuno
Daniele Rugani | Foto Alessandro Sanna

Al Cagliari basta Rugani: arriva la seconda consecutiva

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il Cagliari ospita il Bologna nel turno infrasettimanale del massimo campionato: per Leonardo Semplici il debutto alla Sardegna Arena.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina) 

a cura di Matteo Porcu

TABELLINO | CAGLIARI-BOLOGNA 1-0

Cagliari: Cragno; Klavan, Godin, Rugani (46′ Ceppitelli) Nandez, Nainggolan, Duncan, Marin (78′ Deiola), Zappa (81′ Asamoah), Joao Pedro (81′ Cerri), Simeone (61′ Pavoletti). All. Semplici. A disposizione: Aresti, Vicario, Calabresi, Carboni, Tripaldelli, Walukiewicz, Pereiro.

Bologna: Skorupski, De Silvestri, Soumaoro, Antov (74′ Palacio), Mbaye (64′ Vignato), Dominguez (31′ Schouten), Svanberg (74′ Medel), Soriano, Orsolini (64′ Skov Olsen), Barrow, Sansone. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Annan, Khailoti, Poli, Juwara. All. MIhajlovic

Arbitro: Di Bello

Marcatori: 19′ Rugani

Ammoniti: Nandez (C), Antov (B), Schouten (B), Cerri (C)

FISCHIO FINALE, SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL CAGLIARI!

94′ – Resiste il Cagliari, minuti di sofferenza…

93′ – Occasione per Deiola! Annullato in area da Soumaoro, il centrocampista era stato ben imbeccato da Cerri.

91′ – Altra chiusura importante di Ceppitelli su Barrow, poi il difensore è fortunato sul rimpallo e guadagna rimessa laterale.

89′ – Cross dalla destra, Vignato si coordina al volo ma trova un tiro centrale per Cragno.

89′ – Ammonito Cerri, 5 minuti di recupero

89′ – Schouten salva sulla linea! L’olandese spazza il pallone messo in rete da Pavoletti, salvataggio miracoloso di pochissimi centimetri!

88′ – Entrato bene Cerri che prima stoppa un pallone difficile e poi subisce fallo da Soumaoro guadagnandosi una punizione in zona d’attacco.

87′ – Ammonito per proteste Mihajlovic.

86′ – Imperiosa uscita di Godin palla al piede, Schouten lo stende e si guadagna il giallo.

85′ – Si gioca, non c’è rigore: sospiro di sollievo per il Cagliari.

84′ – Proteste per il Bologna: cross di Skov Olsen, testa di Sansone che prende il braccio di Nandez. Check del Var

83′ – Bologna ora in attacco: ci sarà da soffrire per i padroni di casa

81′ – Cambi Cagliari: fuori Joao Pedro e Zappa per Cerri e Asamoah.

80′ – Tiro dai 25 metri ben indirizzato di Nainggolan che trova Medel sulla traiettoria.

78′ – Spunto di Skov Olsen, tiro con il sinistro che si spegne sull’esterno della rete. Cambio Cagliari: dentro Deiola per Marin.

76′- Cross debole dalla destra di Skov Olsen, esce senza problemi Cragno. Pronto per l’ingresso Alessandro Deiola

75′ – Bologna ora molto offensivo con il solo Soumaoro centrale puro di ruolo affiancato da Medel e De Silvestri.

74′ – Cambi Bologna: dentro Medel e Palacio, fuori Svanberg e Antov.

73′ – Antov e poi Soumaoro chiudono su un pallone che poteva diventare pericoloso sui piedi di Joao Pedro

72′ – Parata di Cragno! Azione manovrata del Bologna, Vignato sul secondo palo tira sul primo ma il portiere non si fa sorprendere. Tiro comunque non irresistibile

71′ – Azione prolungata del Cagliari, Nainggolan va al cross dalla sinistra per il taglio di Zappa che non arriva sul secondo palo.

67′ – Numero di Nandez sulla sinistra, ancora Antov a chiudere con la faccia sul cross del Leon.

66′ – Antov trattiene Joao Pedro, tutto sommato buona la prova del centrale bulgaro che ha esordito oggi in Serie A

64′ – Subito pericoloso con un cross tagliato il danese, c’era comunque fuorigioco

64′ – Doppio cambio Bologna: fuori Orsolini e Mbaye per Skov Olsen e Vignato.

63′ – Joao Pedro lavora il pallone ma viene contrastato da Antov, pallone che non arriva a Pavoletti.

61′ – Cambio Cagliari: fuori Simeone dentro Pavoletti.

60′ – Era dal 20 dicembre contro l’Udinese che il Cagliari non chiudeva un primo tempo in vantaggio. Cross di Zappa per Simeone leggermente lungo, Cagliari-Bologna 1-0

Sfuma l’azione su corner del Bologna, Cagliari-Bologna 1-0 mentre si scalda Pavoletti con insistenza.

55′ – Angolo conquistato dal Bologna: Orsolini trova Soumaoro che colpisce di testa e Cragno alza sulla traversa.

Sugli altri campi passano in vantaggio l’Atalanta (3-1 al Crotone), Roma a Firenze e Genoa nel derby.

54′ – Occasione Bologna! Bello il tiro a giro di Svanberg che sfila di poco vicino al palo, conclusione arrivata al termine di un’azione corale.

53′ – Botta per Simeone, il Cholito esce dal campo ma dovrebbe poter rientrare.

52′ – Godin di testa! Pallone ben spizzato dal difensore, ma troppo centrale per impensierire Skorupski. Problemi per Simeone che rimane a terra

51′ – Bravo Duncan che va via in eleganza e imbuca per Joao Pedro, nuovo angolo per il Cagliari dopo la deviazione di Antov

48′ – Azione prolungata del Bologna, cross di De Silvestri e Schouten in mezza girata e bello stile calcia verso la porta: para Cragno.

47′ – Nainggolan riesce a crossare in mezza acrobazia, Skorupski raccoglie il pallone in uscita.

VIA ALLA RIPRESA

Cambio per il Cagliari: qualche problema per Rugani che lascia spazio a Ceppitelli

DUPLICE FISCHIO, SQUADRE AL RIPOSO SULL’1-0

Minuti di recupero un po’ confusi con più di un errore tecnico.

44′ – Barrow guadagna campo e prova l’imbucata verso Orsolini: pallone lungo con il gambiano che forse anche tirare in uno dei rari momenti con spazio della sua gara. Due minuti di recupero.

41′ – Perfetta chiusura di Nandez su Orsolini, finora davvero impeccabile la gara del Cagliari in fase di non possesso.

39′ – Davvero a tutto campo la marcatura di Rugani su Sansone, qui il difensore centrale chiude e poi subisce fallo.

37′ – Cross a rientrare di Orsolini con il sinistro, ottima la lettura di Cragno che esce e fa suo il pallone con Barrow alle sue spalle in agguato.

36′ – Prosegue il bel duello Joao Pedro- De Silvestri vicino all’out di sinistra. Cagliari-Bologna 1-0

34′ – Ottimo intervento di Godin in collaborazione con Rugani: il numero 2 rossoblù ferma Barrow e poi subisce fallo.

32′ – Pericolo per il Bologna! Pallone che attraversa tutta l’area piccola senza deviazioni, poi l’azione sfuma in rimessa laterale.

32′ – Corner con appoggio di Godin per Duncan al limite dell’area, conclusione del ghanese deviata ancora oltre la linea di fondo.

31′ – Simeone si conquista un altro corner: non ce la fa Dominguez, entra l’olandese Schouten

30′ – Il gioco riprende con il Bologna in 10 uomini.

29′ – Di Bello interrompe il gioco, Dominguez a terra dopo un infortunio. Sembrerebbe grave vista la dinamica.

Pareggio del Crotone a Bergamo, mentre il Verona vince a Benevento con Faraoni. 

27′ – Uscita con i pugni di Skorupski, punteggio ancora sull’1-0

27′ – Altro calcio d’angolo per il Cagliari, da corner era arrivato il gol di vantaggio di Rugani.

26′ – Primo giallo della gara per il Bologna: ammonito il debuttante Antov per un intervento ruvido su Joao Pedro

23′ – Toccato duro Joao Pedro da De Silvestri, nessun cartellino per l’ex Torino e Lazio: in precedenza buona chiusura di Klavan su Orsolini.

21′ – Cagliari in fiducia, Nandez lancia lungo per Simeone ma salva Soumaoro. Dall’altra parte conclusione debolissima di Barrow, un passaggio per Cragno.

Secondo risultato che si sblocca in Serie A dopo l’1-0 di Gosens per l’Atalanta contro il Crotone.

Al 19′ corner dalla sinistra Rugani svetta su Orsolini e mette in rete! 1-0 per il Cagliari

GOOOOL DEL CAGLIARI! RUGANI!

18′ – Occasione Simeone! Joao Pedro per Simeone che vince il contrasto con Soumaoro e si presenta davanti a Skorupski bravo nell’uscita, Antov poi rifinisce buttando in corner

17′ – Azione prolungata del Cagliari che non riesce a trovare sbocco: poi dall’altra parte buona la chiusura di Klavan che oscura la linea di passaggio per Orsolini davanti alla porta.

15′ – Marcatura quasi a uomo di Rugani su Sansone.

14′ – Primo giallo della gara per Nandez che prova ad arpionare la palla, ma prende le gambe di Orsolini.

13′ – Tiro al volo di Nainggolan, sulla traiettoria Joao Pedro che devia di tacco. Il brasiliano era però in fuorigioco poi il gioco si interrompe per qualche secondo per commemorare Astori. Applauso dei presenti alla Sardegna Arena.

12′ – Cross dalla sinistra per Joao Pedro che viene contrastato dalla difesa, Mbaye non riesce a evitare il corner. Nessun sviluppo sul calcio d’angolo.

11′ . Qualche tensione in mezzo al campo tra Joao Pedro e Soumaoro. Si riprende dopo l’interruzione

10′ – Cresce il Bologna con una buona combinazione che manda al tiro Soriano, pallone altissimo e nessun pericolo per Cragno. 0-0 alla Sardegna Arena

9′ – Ci prova Barrow! Il gambiano si ritrova il pallone dopo una deviazione e lo calcia al volo verso la porta. Conclusione alta

8′ – Primo angolo per il Bologna con Klavan che perde il rimpallo con Orsolini dopo un errore in controllo di Nainggolan.

7′ – Dopo un avvio convincente del Cagliari ora i ritmi sono leggermente più bassi.

Occasione Cagliari! Joao Pedro svetta sul primo palo e Dominguez devia col tacco un pallone facilissimo da spingere in rete per Zappa.

4′ – Terzo angolo della gara, Orsolini in scivolata sul cross basso di Marin.

4′ – Altro angolo conquistato dal Cagliari con Mbaye che chiude Simeone.

3′ – Palla lunga per Nandez e pallone sul fondo: c’è Duncan davanti alla difesa nel 3-5-2 del Cagliari.

2′ – Batte male Marin, pallone in area piccola catturato da Skorupski che fa ripartire l’azione immediatamente.

1′ – Subito una punizione conquistata dal Cagliari: batte Marin in area, pallone respinto e Nainggolan ci prova al volo. C’è deviazione e sarà corner

CALCIO D’INIZIO, primo possesso Cagliari.

20:44 – Scambio di gagliardetti tra i capitani Joao Pedro e Mbaye.

20:43 – Entra in campo la squadra degli arbitri seguita da quella ospite del Bologna oggi in completo bianco e grigio chiaro.

20:41 – Panchine già accomodate nelle tribunette della Sardegna Arena.

20:35 – Squadre già negli spogliatoi, tra 10′ il calcio d’inizio: arbitra la partita il signor Di Bello.

20:26 – Si è conclusa sul 3-3 la partita che ha aperto il mercoledì di Serie A tra Sassuolo e Napoli.

20:20 – Così Marin nel prepartita di Sky: “Se guardiamo i giocatori del Cagliari possiamo dire che siamo forti, ma in campo non abbiamo fatto bene. Ora la vittoria con il Crotone e dobbiamo vincere con il Bologna per essere lì e uscire da sotto la linea”

20:12 – Grande striscione in ricordo di Davide Astori nel giorno del suo terzo anniversario dalla scomparsa: l’ex difensore del Cagliari ha lasciato un ricordo splendido in Sardegna.

20:02 – Novità Klavan nell’undici di Semplici: l’estone rientra dopo un lungo periodo trascorso tra il covid e un problema fisico. Fiducia a Giovanni Simeone in attacco che non segna dalla partita di andata.

19:50 – Serata leggermente umida a Cagliari, ma piacevole per essere ancora ai primi di marzo. Squadre in campo per il riscaldamento.

LE FORMAZIONI

Cagliari: Cragno; Klavan, Godin, Rugani (46′ Ceppitelli) Nandez, Nainggolan, Duncan, Marin (78′ Deiola), Zappa (81′ Asamoah), Joao Pedro (81′ Cerri), Simeone (61′ Pavoletti). All. Semplici. A disposizione: Aresti, Vicario, Calabresi, Carboni, Tripaldelli, Walukiewicz, Pereiro.

Bologna: Skorupski, De Silvestri, Soumaoro, Antov (74′ Palacio), Mbaye (64′ Vignato), Dominguez (31′ Schouten), Svanberg (74′ Medel), Soriano, Orsolini (64′ Skov Olsen), Barrow, Sansone. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Annan, Khailoti, Poli, Juwara. All. MIhajlovic

Arbitro: Di Bello

Marcatori: 19′ Rugani

Ammoniti: Nandez (C), Antov (B), Schouten (B), Cerri (C)

19:15 – Buonasera amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della partita tra Cagliari e Bologna valida per il 25° turno della Serie A.

 
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti