Joao Pedro in amichevole con l'Olbia | Foto Sandro Giordano

Cagliari-Lazio, sbadigli rossoblù la squadra di Inzaghi passa 2-0

Prima stagionale casalinga per il Cagliari di Eusebio Di Francesco: in una Sardegna Arena aperta a 1000 spettatori i rossoblù ospitano la Lazio di Simone Inzaghi.

segui la diretta testuale della gara con aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Matteo Porcu

TABELLINO | Cagliari-Lazio 0-2

Cagliari: Cragno; Faragò (78′ Zappa) Klavan, Waluikiewicz, Lykogiannis (86′ Tripaldelli); Nandez, Marin (69′ Caligara), Rog; Sottil (78′ Despodov), Simeone (78′ Pavoletti), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Vicario, Godin, Pinna, Carboni, Pajac, Pisacane, Oliva, Ladinetti.

Lazio: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (88′ Parolo); Lazzari, Milinkovic-Savic (69′ Akpa Akpro), Leiva (62′ Escalante), Luis Alberto (88′ Cataldi), Marusic; Correa (69′ Caicedo), Immobile. A disposizione: Reina, Alia, Armini,  Anderson, Kiyine, Adekanye.

Arbitro: Massa di Imperia.

Marcatori: 3′ Lazzari (L), 74′ Immobile (L)

Ammoniti: Marin (C), Lucas Leiva (L)

FISCHIO FINALE! 

94′ – Ancora Caligara per Pavoletti che incorna altissimo in caduta.

93′ – Cross di Zappa deviato in corner, ultima chance per il Cagliari.

92′ – Insidiosa traiettoria di Caligara, Pavoletti colpisce fuori di testa ma l’arbitro ha fischiato un fallo in attacco.

91′ – Punizione interessante per il Cagliari sul settore destro.

Quattro minuti di recupero.

88′ – Doppio cambio Lazio: dentro Cataldi e Parolo, per Radu e Luis Alberto

86′ – Ultimo cambio per Di Francesco: dentro Tripaldelli per Lykogiannis.

85′ – Punizione battuta in area, Pavoletti non arriva sul pallone ma si trovava comunque in posizione irregolare.

83′ – Cagliari ora senza particolari velleità che prova a pressare con un nuovo modulo, 4-2-3-1

78′ – Triplo cambio Cagliari: fuori Sottil, Simeone e Faragò dentro Pavoletti, Despodov e Zappa.

77′ – Semina il panico Luis Alberto, tiro deviato da Klavan che sfiora il palo.

76′ – Ora c’è Joao Pedro in posizione centrale, mentre si preparano a entrare Pavoletti e Zappa.

Ancora Marusic sulla fascia sinistra, Faragò scavalcato come un birillo, palla al centro per Immobile che piazza col piatto alle spalle di Cragno.

GOL DELLA LAZIO! RADDOPPIO DI IMMOBILE

73′ – Palla tesa ma troppo lunga di Joao Pedro che si spegne sul fondo.

72‘ – Punizione sul settore destro che sarà battuta nell’area della Lazio.

69′ – Doppio cambio Lazio: fuori Correa e Milinkovic Savic per Caicedo e Akpa Akpro.

69′ – Cambio nel Cagliari: fuori Marin per Caligara.

66′ – Walukiewicz vicino al pari! Punizione battuta da Lykogiannis, palla deviata che finisce tra i piedi del polacco che non riesce a colpire decentemente verso la porta.

65′ – Punizione dai 35 metri sul settore sinistro per il Cagliari.

64′ Vola Alessio Cragno! Immobile serve al limite Milinkovic Savic che prova a piazzare il pallone all’angolino, ma il portiere si allunga in angolo.

62′ – Cambio per la Lazio: fuori Lucas Leiva, dentro il nuovo acquisto Escalante.

61′ – Palla prolungata dalla difesa, Sottil prova a ripartire ma viene travolto da Lucas Leiva che viene ammonito.

60′ – Cross pennellato di Luis Alberto deviato in angolo da Joao Pedro.

59′ – Fallo di Nandez su Radu, punizione dai 25 metri per la Lazio.

57′ – Percussione di Rog, palla in mezzo ma nessuno dei suoi compagni era presente in area.

56′ – Scambio in velocità della Lazio, Faragò riesce a deviare la traccia di Immobile per Correa.

53′ – Pochi spazi per il Cagliari che ha grandi difficoltà nel costruire la trama offensiva.

50′ – Marin è il primo ammonito della gara: Massa vede la sua trattenuta su Correa che gli aveva rubato la palla.

47′ – Joao Pedro dalla distanza impegna dai 30 metri Strakosha, poi Simeone spreca clamorosamente il tap-in a porta semi-vuota! Che occasione sprecata!

45′ – Buon azione orchestrata da Marin, imbucata centrale al posto di andare sulla destra da Sottil ma è bravo Patric a chiudere.

RIPARTE LA SFIDA!

Nessun cambio per le due formazioni, si riparte con gli stessi 11.

Squadre che rientrano in campo.

Lazio nettamente meglio in questo primo tempo contro un Cagliari che ha faticato e solo a tratti è riuscito a proporre minimamente un po’ di gioco; gli ospiti hanno giocato però a favore di vento in questi primi 45′, maestrale che ha influenzato molti palloni.

FINE PRIMO TEMPO, termina senza recupero la prima frazione.

44′ – Batte Joao Pedro sul palo del portiere, pallone alto sulla traversa!

43′ – Leiva entra in ritardo su Simeone al limite dell’area, punizione interessante per il Cagliari.

42′ – Cragno dice no a Immobile! Nandez perde palla, Luis Alberto per la punta numero 17 che impegna severamente il portiere di casa, reattivo e bravo a deviare il diagonale.

41′ – Ancora Lykogiannis preso alle spalle, Lazzari lascia a Immobile che crossa forte in area di rigore con Walukiewicz che riesce a liberare

38′ – Che recupero di Nandez! Contropiede fulmineo della Lazio, Correa avanza sul pallone con due compagni al fianco e l’uruguaiano riesce a chiudere.

37′ – Corner per il Cagliari dopo un goffo tocco di Radu nel tentativo di difendere un pallone. Lykogiannis batte in area, Strakosha perde il pallone ma la difesa riesce a liberare

35‘ – Rischia Joao Pedro autore di un brutto fallo su Patric, Massa non estrae un cartellino.

33′ – Altra incursione Lazio, Immobile calcia dal limite centralmente; para in due tempi Cragno.

32′ – Occasione incredibile per la Lazio! Lykogiannis si fa prendere alle spalle da Milinkovic, il greco riesce  a rimontare in qualche modo e disturba il serbo che calcia male verso l’uscita di Cragno. Poi l’arbitro interrompe per il fuorigioco di Milinkovic che aveva crossato per Correa; El Tucu aveva preso il palo con la testa.

31′ – Fasi confuse della gara, il Cagliari non riesce a costruire.

28′ – Ancora Lazzari straripante sulla destra , cross arretrato e Nandez ripiega ottimamente per sbrogliare.

24′ – Tiro di Rog deviato da Patric che mette in difficoltà Strakosha: il portiere albanese riesce solo a respingere, pallone che arriva a Joao Pedro che era però in posizione irregolare.

24′ – Pare in crescita il Cagliari che prende campo, ma la Lazio è pericolosa negli spazi.

21′ – Lykogiannis calcia direttamente in porta, pallone alto che non preoccupa Strakosha.

20′ – Bello spunto di Sottil steso da Radu sul settore destro nei pressi della bandierina. A Marassi arriva il raddoppio da parte della Sampdoria sul Benevento.

19′ – Primo angolo rossoblù battuto male da Marin, Walukiewicz non riesce ad arrivare sul pallone.

18′ – Tentativo di rovesciata di Immobile sul cross di Lazzari dalla destra. Finora ben poco mostrato dalla squadra di Di Francesco.

17‘ – Fa buona guardia Lykogiannis sul cross di Luis Alberto dalla sinistra.

15′ – Qualche difficoltà per Cragno a causa del vento in questo cross dalla sinistra di Correa.

13′ – Niente di fatto sul secondo corner. Cagliari-Lazio 0-1

12′ – Brivido per un batti e ribatti in area, poi il tiro di Patric ribattuto ancora sul fondo.

12′ – La Lazio guadagna un calcio d’angolo.

11′ – Cagliari che inevitabilmente ora dovrà provare a fare la partita. Nell’altro match delle 18:00 Sampdoria in vantaggio sul Benevento con Quagliarella.

8′ – Cross dalla destra di Sottil troppo sul portiere dopo un buon break a centrocampo di Nandez.

5′ – Ancora un cross pericoloso di Marusic per il taglio di Milinkovic Savic che sbuca alle spalle di Lykogiannis e non arriva per poco sul pallone.

Al 3′ Marusic affonda sulla sinistra crossa in mezzo per Lazzari che da due passi mette dentro.

GOL DELLA LAZIO! Rete di Marusic

2′ – Attacca anche la Lazio, Lazzari per l’esterno opposto Marusic che va per la torre, esce in presa Cragno.

1′ – Bell’azione manovrata del Cagliari, Lykogiannis crossa per l’inserimento di Rog che non arriva sul pallone per pochi centimetri. Pallone raccolto da Strakosha.

FISCHIO D’INIZIO, parte Cagliari-Lazio

17:58 – Anche in questo campo si osserverà un minuto di silenzio per commemorare l’arbitro De Santis tragicamente scomparso in settimana.

17:56 – Lazio che utilizzerà un completo verde-fluo, tradizionale divisa per il Cagliari.

17:55 – Squadre che stanno per fare il loro ingresso in campo agli ordini di Massa.

17:32 – Così Cragno nel pregara a Sky: “Godin? Si vede che è un campione e ha grande disponibilità. Si è messo subito a disposizione”

17:27 – Molto vento alla Sardegna Arena, potrebbe essere un fattore importante per il gioco delle due squadre.

17:11 – Ecco la formazione rossoblù: recuperato Klavan e difesa uguale a quella vista col Sassuolo. Unico cambio tra centrocampo e attacco, Nandez arretra mezzala e prima da titolare per Sottil.

17:05 – Tarda ad arrivare la formazione del Cagliari, vedremo delle sorprese da parte di Di Francesco?

LE FORMAZIONI

Cagliari: Cragno; Faragò (78′ Zappa) Klavan, Waluikiewicz, Lykogiannis (86′ Tripaldelli); Nandez, Marin (69′ Caligara), Rog; Sottil (78′ Despodov), Simeone (78′ Pavoletti), Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Vicario, Godin, Pinna, Carboni, Pajac, Pisacane, Oliva, Ladinetti.

Lazio: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (88′ Parolo); Lazzari, Milinkovic-Savic (69′ Akpa Akpro), Leiva (62′ Escalante), Luis Alberto (88′ Cataldi), Marusic; Correa (69′ Caicedo), Immobile. A disposizione: Reina, Alia, Armini,  Anderson, Kiyine, Adekanye.

Arbitro: Massa di Imperia.

 

16:30 – Buon pomeriggio dalla Sardegna Arena e benvenuti al racconto testuale della sfida tra Cagliari e Lazio, valida per la seconda giornata di Serie A.

 

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Flanker
Flanker
26/09/2020 19:02

Siamo in seria difficoltà e non solo a causa dei singoli, male su tutti i settori…

Roberto
Roberto
26/09/2020 18:11

Faragooooo

Roberto
Roberto
26/09/2020 18:10

Faragoooooo

Logu
Logu
26/09/2020 18:08

Terzini da serie b come sapevamo