agenzia-garau-centotrentuno
makengo

Cagliari-Udinese 0-4: notte fonda per i rossoblù e Mazzarri

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Ultima gara casalinga del 2021 per il Cagliari di Walter Mazzarri che ospita l’Udinese di Gabriele Cioffi nella giornata numero 18 della Serie A.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviato Francesco Aresu

FISCHIO FINALE

89‘ – Ancora Udinese con la progressione di Soppy sulla destra, tiro da posizione angolata che termina sull’esterno della rete

88′ – Si attende solo il fischio finale in una Unipol Domus già parzialmente svuotata dai tifosi delusi.

87′ – 🔄 SOSTITUZIONE UDINESE: fuori Beto, dentro Samardzic.

84′ – 🟨 GIALLO A BECAO, ammonito il brasiliano per un fallo su Bellanova.

80′ – 🔄 SOSTITUZIONE UDINESE: fuori Udogie e Molina, dentro Zeegelaar e Soppy.

78′ – Non si salva nessuno dagli insulti degli ultras, stavolta sono i giocatori i destinatari dei cori della curva.

77′ – E a 13′ dalla fine parte il coro della Nord contro il patron rossoblù Giulini, con applausi da tutti i settori, tribuna compresa.

74′ – 🔄 SOSTITUZIONE UDINESE: fuori Arslan e Deulofeu, dentro Pussetto e Jajalo.

73′ – Disfatta sotto tutti i punti di vista per i rossoblù, subissati sotto ogni aspetto dai bianconeri di Cioffi.

72′ – A decine lasciano la Unipol Domus, un po’ in tutti i settori.

71′ – 🔄 SOSTITUZIONE CAGLIARI: fuori Ceppitelli e Pavoletti, dentro Zappa e Deiola.

🟨 Poker bianconero con il perfetto tiro a giro dello spagnolo che muore sotto l’incrocio del secondo palo. Giallo anche per il numero 10, che esulta provocatoriamente sotto la curva Nord. 

70′ – ⚽ GOL DELL’UDINESE! DEULOFEU!

68′ – Pronti a entrare Zappa e Deiola nel Cagliari, mentre l’Udinese continua ad avanzare senza alcuno sforzo.

65′ – 🟥 ROSSO A MARIN: doppia ammonizione per il centrocampista romeno che viene punito da un inflessibile Maresca per un fallo su Makengo.

64′ – Palla profonda di Ceppitelli per Pavoletti, tacco verso Joao Pedro anticipato di un nulla da Samir.

62′ – Corner da destra di Marin verso Godin, colpo di testa dell’uruguaiano ribattuto dalla difesa ospite che poi rilancia verso la metà campo rossoblù.

57′ – Prova uno sterile forcing offensivo il Cagliari, ma ogni volta che riparte l’Udinese fa davvero paura.

53′ – Serie indefinibile di errori da parte dei rossoblù, subissati di fischi dal pubblico presente allo stadio.

Ecco puntuale il tris dei bianconeri con l’esterno argentino che impallina Cragno con un perfetto esterno destro dal limite che finisce all’angolino. 

50′ – ⚽ GOL DELL’UDINESE! MOLINA!

48′ – Ora 3-4-2-1 per i rossoblù con Keita e Joao Pedro alle spalle di Pavoletti, mentre in difesa Caceres agisce a sinistra al posto di Carboni.

46′ – Riprende il match!

21.48 – 🔄 SOSTITUZIONI CAGLIARI: Tornano in campo le squadre con 3 novità, fuori Carboni, Dalbert e Nandez, dentro Keita Baldé, Caceres e Lykogiannis.

DUPLICE FISCHIO DI MARESCA: finisce con l’Udinese avanti di due gol un primo tempo davvero nerissimo per il Cagliari, grazie alle reti di Makengo e Deulofeu. A più tardi con il racconto della ripresa. 

47′ – Destro velleitario di Joao Pedro che Silvestri blocca senza problemi.

Raddoppio dell’Udinese con la perfetta punizione del suo numero 10, che beffa Cragno sul suo palo con una battuta secca che passa sulla testa di Bellanova che colpevolmente non salta. Si fa davvero nera ora per i rossoblù. 

44′ – ⚽ GOL DELL’UDINESE! DEULOFEU!

42′ – 🟨 GIALLO PER DALBERT: Doppio corner guadagnato a destra da Joao Pedro, poi parte il contropiede fulminante di Udogie fermato da Dalbert, che viene ammonito.

41′ – Encomiabile l’atteggiamento di Nandez, che nonostante il forte dolore continua a correre da una parte all’altra senza mollare un centimetro.

39′ – 🟨 GIALLO PER MARIN, primo ammonito del match per una sbracciata su Molina.

38′ – Corner pericoloso da destra per gli ospiti, deve pensarci Joao Pedro a mettere fine all’azione con un fallo subito che fa respirare (per pochissimo) i suoi.

36′ – Nulla da dire a Joao Pedro e soci dal punto di vista della volontà, ma per ora l’Udinese sta facendo il bello e cattivo tempo.

33′ – Battuta del brasiliano ribattuta dalla difesa friulana, destro debole di Nandez che la retroguardia ospite respinge ancora originando un contropiede per Beto, gran recupero di Dalbert che resta poi a terra toccato duro alla caviglia.

32′ – Altro spunto di Grassi che guadagna un’ottima punizione sulla destra: sul pallone Dalbert.

31′ – Ancora fuori Nandez che proverà a rientrare, con una vistosa fasciatura alla coscia sinistra.

29′ – Tegola sul Cagliari: resta a terra Nandez dopo un contrasto molto duro con Samir. Davvero dolorante l’uruguaiano, con Zappa che si è già tolto la tuta ed è pronto a entrare in campo nel caso in cui non riuscisse a rientrare.

26′ – Prova Joao Pedro a caricarsi il Cagliari sulle spalle, ma l’Udinese fa davvero paura in transizione grazie anche a uno strapotere fisico davvero imbarazzante.

23′ – Ripartenza furiosa dell’Udinese con Makengo, che invece di servire a sinistra Udogie tenta l’azione personale con un tiro dal limite che sbatte su Ceppitelli e Dalbert può allontanare.

18′ – Ennesimo errore in appoggio di Godin, davvero da incubo l’avvio di gara per il Faraone.

15′ – Continua il giropalla dal basso per i rossoblù, ma l’Udinese si chiude facilmente e riparte.

11′ – Ripartenza fulminante di Bellanova originata da un grande recupero di Grassi, palla verso Joao Pedro che tenta il destro al volo ribattuto da Becao.

8′ – 🧤 PARATA DI SILVESTRI! Risposta del Cagliari con lo scambio tra Joao Pedro e Pavoletti, piatto destro al volo del numero 30 su cui il portiere ospite respinge di istinto, mettendo il pallone in corner.

Subito in vantaggio gli ospiti: grave errore in uscita di Godin con palla che arriva a Makengo, secondo errore di valutazione del numero 2 uruguaiano e il franco-congolese supera Cragno con un tocco di punta in scivolata che finisce all’angolino. 

4′ – ⚽ GOL DELL’UDINESE! MAKENGO!

2′ – Cagliari subito molto accorto, con Bellanova e Dalbert sulla linea dei difensori ma pronti a pressare alto gli esterni bianconeri.

1′ – Partiti!

20.44 – Circa una quarantina i rappresentanti della tifoseria ospite, mentre dalla curva Nord parte il coro a favore dei rossoblù.

20.43 – Squadre in campo, scambio di gagliardetti tra Joao Pedro e Nuytinck, mentre Pavoletti va a ricambiare l’ovazione dei distinti nei suoi confronti.

20.39 – Tutto pronto per l’ingresso in campo dei ventidue titolari, sulle consuete note di “Right here, right now” di Fatboy Slim,

20.30 – Ha parlato anche Leonardo Pavoletti, riproposto titolare dopo più di un mese dall’ultima volta (11 novembre a Bologna): qui le sue parole ai colleghi di Dazn e Sky Sport.

20.13 – Così Mazzarri ai microfoni di Sky Sport nel prepartita: “Il successo in Coppa Italia? Vincere dà una mano a vincere, ma il campionato è un’altra cosa. Dobbiamo uscire il prima possibile da questa situazione. Oggi l’avversario è forte fisicamente, per me ha un organico che è superiore alla classifica attuale”

LE FORMAZIONI

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Bellanova, Nandez, Marin, Grassi, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Radunovic, Obert, Altare, Caceres, Faragò, Lykogiannis, Zappa, Deiola, Oliva, Pereiro, Keita Baldé. All. Mazzarri

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu. A disposizione: Carnelos, Padelli, Zeegelar, Perez, Jajalo, Pussetto, Samardzic, Nestorovski, Forestieri, De Maio, Soppy. All. Cioffi

Arbitro: Fabio Maresca di Napoli
Assistenti: Davide Imperiale di Genova e Michele Lombardi di Brescia

19:33 – Le due squadre hanno sfidato le milanesi nell’ultimo turno: pareggio tra Udinese-Milan, crollo del Cagliari a San Siro contro l’Inter capolista. “Sarà una partita da non sbagliare” ha detto Mazzarri alla vigilia. 

19:22 – Alcuni numeri OPTA del match che prenderà il via tra poco più di un’ora

●L’Udinese ha vinto quattro delle ultime sei gare di Serie A contro il Cagliari, anche se nelle due più recenti non ha trovato il successo (pareggio nel dicembre 2020 e sconfitta lo scorso aprile).
● Dopo aver ottenuto quattro successi interni consecutivi contro l’Udinese in Serie A, il Cagliari non ha vinto nessuno dei tre più recenti (1N, 2P).
● Le sei sfide di Serie A giocate nel mese di dicembre tra Cagliari e Udinese sono terminate con cinque successi friulani e un pareggio 1-1, nella più recente tra queste (nel 2020).
● Per la quarta volta nella sua storia, il Cagliari ha ottenuto al massimo una vittoria nelle prime 17 gare in una stagione di Serie A, dopo il 1964/65, il 1975/76 e il 1999/2000 – nelle due occasioni più recenti non ha trovato il successo neanche nel 18° turno.
● L’Udinese è la squadra che ha pareggiato più gare di Serie A da inizio ottobre: sette, seguono in questa classifica il Genoa e proprio il Cagliari (entrambe a cinque).
● L’Udinese ha subito almeno due reti in ciascuna delle ultime quattro trasferte di Serie A e non fa peggio da aprile 2018, quando arrivò a sette.
● L’Udinese è la squadra che ha subito più gol in questa Serie A nel primo quarto d’ora della ripresa: nove, il 32% delle reti che ha incassato in totale (28) – dall’altra parte, nessuna squadra ha segnato di più in percentuale tra il 46° e il 60° minuto di gioco rispetto al Cagliari (29%, 5 su 17).
● Il Cagliari è la squadra che ha segnato meno reti con i propri centrocampisti in questa Serie A: appena un gol proveniente da questo reparto (Alessandro Deiola contro il Milan lo scorso agosto).
● João Pedro (a quota nove gol in questo campionato) potrebbe diventare il secondo giocatore in tutta la storia del Cagliari ad andare in doppia cifra di reti in tre stagioni consecutive in Serie A, dopo Luigi Riva (che arrivò a cinque tra il 1965/66 e il 1969/70 e di nuovo a tre tra il 1971/72 e il 1973/74).
● L’attaccante dell’Udinese Beto è il giocatore alla stagione d’esordio che nella Serie A 2021/22 ha segnato più reti (sette); considerando tutti i nuovi acquisti, si posiziona dietro solo a Giovanni Simeone (12) e Edin Dzeko (otto).

19:21 – Serata serena, ma molto umida in quel di Cagliari fattore che potrebbe condizionare anche il gioco delle due squadre.

19:20 – Questi invece i convocati di Gabriele Cioffi, tecnico dell’Udinese alla sua terza panchina in bianconero (pari con il Milan e successo in coppa contro il Crotone)

PORTIERI: 1 Silvestri; 20 Padelli; 65 Carnelos
DIFENSORI: 2 Perez; 3; Samir; 4 Zeegelaar; 16 Molina; 17 Nuytinck; 50 Becao; 87 De Maio; 93 Soppy
CENTROCAMPISTI: 5 Arslan; 6 Makengo; 8 Jajalo; 11 Walace; 13 Udogie; 24 Samardzic
ATTACCANTI: 9 Beto; 10 Deulofeu; 23 Pussetto; 30 Nestorovski; 45 Forestieri

19:18 – Recupero last minute tra i sardi per Nahitan Nandez, questi i convocati di Walter Mazzarri

19:15 – Buonasera dalla Unipol Domus amici di Centotrentuno, qui per raccontarvi la partita tra Cagliari e Udinese che chiude il sabato del 18° turno di Serie A.

Al bar dello sport

32 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti