Ionita in Cagliari-Udinese | Foto Luigi Canu

Cagliari ancora a vuoto, all’Udinese basta Okaka

Il Cagliari di Walter Zenga va a caccia di una vittoria dopo la sconfitta con buona prestazione rimediata all’Olimpico con la Lazio: alla Sardegna Arena arriva l’Udinese di Gotti.

la cronaca minuto per minuto della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Matteo Porcu

TABELLINO – Cagliari-Udinese 0-1

Cagliari: Cragno; Pisacane (52′ Faragò), Ceppitelli, Klavan; Nandez, Ionita (87′ Birsa) Ladinetti (52′ Pereiro), Lykogiannis (52′ Mattiello); Joao Pedro, Simeone, Ragatzu (78′ Marigosu). A disposizione: Rafael, Rog, Paloschi, Lombardi, Carboni, Gagliano, Walukiewicz. Allenatore: Walter Zenga.

Udinese: Musso; Becao, De Maio, Nuytinck (15′ Samir) Stryger Larsen, De Paul, Walace, Ken Sema, Zeegelaar (80′ Ter Avest) ; Okaka (67′ Nestorovski), Lasagna. A disposizione: Nicolas, Perisan, Fofana, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Oviszach, Compagnon, Lirussi. Allenatore: Luca Gotti

Arbitro: Pasqua

Marcatori: 2′ Okaka

Ammoniti: Stryger Larsen (U), Ionita (C), Nandez (C)

96′ – Tiro di Pereiro deviato in calcio d’angolo, per l’arbitro però può bastare! FISCHIO FINALE

94′ – L’Udinese tiene lontano ora il pallone dall’area

93′ – OCCASIONE JOAO PEDRO! Cross dalla sinistra di Simeone, il brasiliano anticipa il difensore ma fa la barba al palo da pochi metri!

Sei minuti di recupero

89′ – Gran brivido per il Cagliari sulla punizione battuta da De Paul, pallone deviato in angolo.

88′ – Giallo per Nandez che ferma ruvidamente De Paul. El Leol salterà la prossima partita era nell’elenco dei diffidati.

87′ – Ultimo cambio Cagliari; dentro Birsa per Ionita.

87′ – Bel cross di Pereiro, intervento ottimo di Samir ad anticipare Joao Pedro poi interviene Musso.

84′ – Cross tagliato di Marigosu dalla sinistra, pallone troppo morbido e profondo, blocca Musso.

83′ – De Paul da 25 metri, pallone alto.

80′ – Cambio Udiense; dentro Ter Avest per Zegelaar.

80′ – Giocata fantastica di Nandez, lancio per Joao Pedro che fa la sponda per Simeone che calcia a lato dal limite.

78′ – Cambio Cagliari: dentro Marigosu per Ragatzu

77′ – Entrato bene Pereiro che fa secco Zegelaar, tiro un po’ troppo centrale a giro col sinistro. Blocca Musso.

76′ – Meglio l’Udinese in questa fase, Lasagna e Sema i più pericolosi.

75′ – Fallo di Ionita, arriva il giallo di Pasqua per il moldavo.

Si riprende, Cagliari che cerca il pari in quest’ultimo quarto d’ora più recupero.

71′ – Punizione ribattuta dalla barriera, non passa il pallone di Sema. Cooling break in campo.

70′ – Altro contropiede Udinese, Joao Pedro rientra bene ma commette fallo su De Paul. Punizione insidiosa dai 20 metri.

68′ – Musso su Mattiello! Bravo l’esterno che rientra sul destro e scaglia verso la porta, il portiere argentino respinge  a lato.

67′ – Cambio Udinese: dentro Nestorovski, fuori Okaka.

65′ – Cross si Ragatzi, Faragò in mezza girata viene contrastato in angolo da Zegelaar.

64′ – Scavetto di Nandez a sorpassare la difesa, Ragatzu arriva con la punta ma è un passaggio per Musso.

63′ – Altra ripartenza Udinese, Sema serve Okaka che calcia contrastato da Faragò, facile parata di Cragno.

61′ – Spunto di De Paul, pallone profondo per Lasagna che non riesce nel dribbling a Ceppitelli in area. Grande rischio per il Cagliari.

60′ – Sfuma un altro angolo per il Cagliari, pallone troppo lungo.

57′ – Tiro dai 25 metri di Walace, pallone alto.

56′ – Splendida azione di Lasagna che semina il panico prima di essere fermato in area.

55′ – Cagliari col 4-2-3-1 in questo momento e molto più offensivo.

53′ – Triplo cambio Cagliari: fuori Ladinetti, Pisacane e Lykogiannis dentro Pereiro, Faragò e Mattiello.

52′ – Bel cross di Lykogiannis, Joao Pedro viene anticipato.

49′ – Ionita prolunga dal primo palo verso il secondo ma nessuno arriva alla deviazione, contro cross di Pisacane che si perde a lato.

49′ – Ladinetti scarica per Ionita. Pallone deviato in angolo.

48′ – Non cambia il canovaccio della gara, Cagliari che non trova spazi e Udinese che cerca di ripartire.

VIA ALLA RIPRESA

Le squadre rientrano in campo, nessun cambio.

Nei minuti di recupero è arrivato il pari di Immobile sempre dal dischetto, 1-1 al Bentegodi.

Nelle altre gare, Roma e Verona avanti con un rigore nei confronti rispettivamente di Fiorentina e Lazio: ancora 0-0 tra Spal e Torino.

FINE PRIMO TEMPO

45+2′ – Spunto di Joao Pedro, pallone per Simeone che va al tiro d’esterno destro; pallone ampiamente a lato.

Quattro di recupero.

44′ – De Paul sfiora il palo! Fa malissimo tra le linee l’argentino che va al tiro dalla distanza, pallone che esce di poco.

42′ – Libera la difesa dell’Udinese senza particolari patemi.

42′ – Punizione dai 30 metri, batterà Lykogiannis.

41′ – De Maio colpisce male con la testa, pallone ampiamente a lato.

41′ – De Paul dalla distanza! Bel tiro e ottimo intervento di Cragno che devia in angolo.

39′ – Cross dalla trequarti di Lykogiannis, Musso bravo in uscita ad anticipare Joao Pedro.

37′ – Ora è più un 4-4-2 per il Cagliari: intanto grosso rischio per i padroni di casa, gol annullato per fuorigioco a Lasagna partito di poco avanti alla linea dei difensori in ripartenza.

35′ – Walter Zenga cambia le carte in tavola: Ragatzu a tutta fascia ora con difesa a tre

34′ – Batte male De Paul, pallone che si perde sul fondo.

33′ – Fallo di Ionita su De Paul, punizione pericolosa per l’Udinese dai 25 metri.

31′ – Niente di fatto sul corner, finora si è segnato solo a Cagliari nelle gare delle 19:30

31′ – Klavan perde un brutto pallone, Lasagna affonda in area e Pisacane ci mette una pezza deviando in angolo.

29′ – Riprende il gioco dallo 0-1

27′ – Cooling break in campo.

27′ – Punizione battuta da Joao Pedro, Musso la aspetta lì e blocca senza problemi.

26′ – Joao Pedro si guadagna un’insidiosa punizione dai 20 metri spostata sul settore sinistro per un fallo del connazionale Walace.

25′ – Sema continua a fare i solchi in fascia sinistra, traversone in mezzo che finisce sul piatto di De Paul che non riesce ad angolare: Cragno blocca in due tempi.

24′ – Bell’azione del Cagliari, Nandez crossa per Joao Pedro che viene anticipato di testa poi arriva il tiro senza grandi pretese di Lykogiannis dai 30 metri, blocca Musso.

21′ – Palla messa in mezzo da Ladinetti, respinge la difesa poi l’azione sfuma. Cagliari-Udinese 0-1

20′ – Primo giallo della gara per Stryger Larsen; tocco di mano e punizione interessante per il Cagliari lungo l’out di sinistra.

19′ – Serie di angoli Udinese, sbroglia la difesa; ancora nessuna reazione da parte dei rossoblù di Zenga.

18′ – Ionita anticipa Okaka in area, la punta era pronta per colpite di testa sul cross dalla sinistra.

17′ – Sema sgroppa sulla sinistra, cross che filtra fino ad arrivare sul secondo palo per De Paul che impegna Cragno.

16′ – Buon recupero di Ladinetti, poi arriva un cross troppo facile per Musso da parte di Joao Pedro.

15′ – CAMBIO UDINESE: fuori l’infortunato Nuytinck, dentro Samir

14′ – Lykogiannis tira direttamente in porta, pallone debole e abbastanza centrale; nessun problema per Musso. Gioco nuovamente fermo, ancora problemi per Nuytinck.

13′ – Fallo di Nuytinck su Joao Pedro, sarà punizione dai 25 metri nel settore destro per il Cagliari.

10′ – Ritmi lenti che fanno gioco all’Udinese ben compatto dietro.

6′ – Angolo conquistato da Simeone nel tentativo di rimettere dentro una punizione dalla sinistra.

Riprende il gioco, Cagliari-Udinese 0-1

3′ – Nuytinck a terra dopo un pestone ricevuto da Pisacane, schierato per ora come laterale destro di difesa.

Al 2′ grande gol della punta cresciuta nella Roma; cross dalla destra di Stryger Larsen, Okaka tiene a distanza Ceppitelli e si gira benissimo mettendo alle spalle di Cragno.

GOL UDINESE, rete di Okaka!

1′ – 4-3-1-2 come avevamo auspicato in fase di presentazione per il Cagliari.

FISCHIO D’INIZIO, primo possesso Cagliari

19:28 – Squadre schierate in campo, tra poco si comincia!

19:26 – Entra in campo la squadra degli arbitri, dirigerà la gara il signor Pasqua.

19:23 – Tra poco squadre in campo: completo bianco del centenario per il Cagliari, in grigio scuro l’Udinese.

19:12 –  Partita rocambolesca a Bologna con i padroni di casa che hanno vinto solo nel finale contro il Lecce: con questo risultato l’Udinese è matematicamente salva.

19:04 – Il caldo oggi sarà un importante fattore soprattutto nel primo tempo.

18:42 – Grande  chance da titolare anche per Daniele Ragatzu: vedremo se nell’idea del Cagliari ci sarà quella di usare il 4-3-1-2 al posto del modulo con difesa a 3 visto nell’era Zenga.

18:38 – Le non perfette condizioni fisiche di Marko Rog fanno sì che Zenga lanci titolare il giovane Riccardo Ladinetti come play basso davanti alla difesa. Nell’Udinese Gotti prova la soluzione Ken Sema come mezzala e ritrova Lasagna davanti in coppia con Okaka.

LE FORMAZIONI

Cagliari: Cragno; Pisacane (52′ Faragò), Ceppitelli, Klavan; Nandez, Ionita (87′ Birsa) Ladinetti (52′ Pereiro), Lykogiannis (52′ Mattiello); Joao Pedro, Simeone, Ragatzu (78′ Marigosu). A disposizione: Rafael, Rog, Paloschi, Lombardi, Carboni, Gagliano, Walukiewicz. Allenatore: Walter Zenga.

Udinese: Musso; Becao, De Maio, Nuytinck (15′ Samir) Stryger Larsen, De Paul, Walace, Ken Sema, Zeegelaar (80′ Ter Avest) ; Okaka (67′ Nestorovski), Lasagna. A disposizione: Nicolas, Perisan, Fofana, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Oviszach, Compagnon, Lirussi. Allenatore: Luca Gotti

Arbitro: Pasqua

Marcatori: 2′ Okaka

Ammoniti: Stryger Larsen (U), Ionita (C), Nandez (C)

18:10 – Niente conferenza stampa della vigilia per Walter Zenga e nemmeno per Luca Gotti: i due tecnici si sono concentrati solo sul campo.

18:05 – Giornata caldissima sulla Sardegna, sarà quasi d’obbligo il cooling break a metà delle due frazioni.

18:00 – Buonasera amici di www.centotrentuno.com e benvenuti alla Sardegna Arena: siamo pronti per raccontarvi Cagliari-Udinese, valida per la 36ª giornata di Serie A.

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti