agenzia-garau-centotrentuno
Toni Katic contro il Galatasaray

Dinamo, missione compiuta! Sbancata Istanbul 81-92

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La Dinamo Sassari si gioca il passaggio del turno a Istanbul nella sesta partita del Girone A di regular season contro il Galatasaray.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

IL COMMENTO (a cura di Lello Stelletti)

La Dinamo Sassari si presenta alla Sinan Erdem Arena di Istanbul certamente non per fare una gita. La partita di Champions League basketball il Galatasaray è il più classico dei “win or go home”: vincere per passare al turno successivo. Partenza fatta di strappi e controstrappi con la Dinamo che parte meglio ma i padroni di casa ci mettono poco a entrare in partita: la difesa del Galatasaray stringe le maglie, mentre Macon inizia a scaldare la sua mano molto educata. Servono il miglior Marco Spissu e la solita, caldissima mano di Bendzius armata dall’arco per consentire al Banco di mettere la testa avanti. Il quintetto piccolo sassarese – con Spissu, Katic e Kruslin contemporaneamente sul parquet – inizialmente sembra funzionare ma poi, come spesso capita contro le avversarie europee, servono i lunghi per lottare a rimbalzo. Dove non arrivano le triple di Kruslin, sopperisce l’energia di Burnell, attivissimo in attacco e in difesa. Una furbata di Treier in difesa manda in tilt i turchi che si appoggiano a qualche sparuto canestro di Motum. Sassari chiude avanti dopo due quarti 32-46.
Il secondo tempo inizia con il Galatasaray che mostra qualche segnale di vita. Trice e Macon piazzano due triple ma la Dinamo risponde colpo su colpo, grazie anche al solito Miro Bilan, un vero e proprio totem. Spissu sfodera un paio di giocate che fanno luccicare gli occhi, mentre Gentile si concede qualche sortita offensiva. Il Banco, tuttavia, abbassa troppo l’attenzione difensiva e concede a Macon di entrare in partita: gli ospiti restano nettamente davanti in doppia cifra, ma mai dare per finita la squadra turca. Il Poz lo sa e chiama un tim eout che porta in dote la giusta risposta da parte della squadra e, soprattutto, un paio di triple di Spissu e Bendzius. Il quarto periodo inizia con il classico batti e ribatti, ma c’è sempre da tener sotto controllo Macon, oggettivamente il migliore dei suoi, non solo per doti tecniche ma anche perché non ha mai mollato. I turchi arrivano anche a sole sette lunghezze di distanza, ma basta difendere e dare la palla a Spissu o Bendzius per vedere la retina smuoversi e aumentare nuovamente il vantaggio. Gli ultimi minuti sono un mero defaticante. Sassari porta a casa il pass per il prossimo turno di Champions. A Istanbul finisce 81-92 per la Dinamo.

LA CRONACA AZIONE PER AZIONE a cura di Matteo Porcu

Termina qui la cronaca della gara! La Dinamo conquista il passaggio del turno!

SIRENA FINALE! Dinamo Sassari batte Galatasaray 81-92

4Q – 30″ – Katic mette il canestro della staffa! 79-92

4Q – 1’00” – Bella uscita dai blocchi di Hunter che spara da 3 il-11.

4Q – 1’30” – Tripla del -14 di Macon, ma ormai i turchi non ci credono più.

4Q – 2’38” – Gentile in contropiede! 73-90, partita in ghiaccio!

4Q – 3’05” – Spissu segna con il fallo! Bellissimo canestro in avvicinamento del play sassarese che mette il sigillo dalla lunetta. 73-88 e traguardo vicinissimo

4Q – 3’46” – Punti importantissimi di Gentile col tiro dalla media! Poi palla persa di Macon, 73-85

4Q – 4’06” – Williams segna dopo due rimbalzi offensivi consecutivi turchi, 73-83

4Q – 4’45” – Timeout in campo, 71-83 il punteggio

4Q – 5’00” – Ancora Bendzius da tre! Sesta tripla personale e tre punti vitali per la Dinamo Sassari!

4Q – 5’28” – Altra persa Dinamo! Altro contropiede di Hunter sul quale c’è anche il fallo di Gentile: gioco da tre che riporta a -9 il Galatasaray.

4Q – 6’04” – Bendzius e Spissu importantissimi! Parziale di 5-0 firmato dal lituano e il sassarese per ricacciare indietro gli avversari.

4Q – 6’38” – Altra persa Dinamo, Hunter va a segnare il 68-75.

4q – 7’22” – Katic dalla media, poi Williams trova il coniglio dal cilindro con la tripla del -9. Intanto Tenerife affonda in Danimarca, Dinamo costretta a vincere per passare il turno.

4Q – 8’06” – Altra persa Dinamo, Katic costretto al fallo per evitare il facile canestro di Hunter. In lunetta il numero 3 di casa fa 1/2 e riporta a -10 i suoi

4Q – 8’21” – Un paio di attacchi sbagliati, punteggio ancora sul 62-73 in favore della Dinamo. Fuori Treier per Bilan.

4Q – 9’29” – Pessimo inizio di quarto per la Dinamo: fallo sul tiro da tre di Treier e Trice concretizza il gioco da 4 punti.

VIA AL QUARTO FINALE – Possesso Dinamo

FINE TERZO QUARTO – Non sbaglia dalla linea della carità il play croato: la preghiera di Trice si infrange sul ferro ed è 58-73 all’ultimo mini intervallo.

3Q – 3″ – Williams concretizza un bel pallone nel pitturato poi Katic mandato in lunetta da un fallo di Olmaz

3Q – 1’00” – Bendzius ancora lui! Quinta tripla della gara, poi backdoor di Hunter per il 56-71

3Q – 1’27” – Fallisce il gioco da tre punti di Trice per rispondere al 2/2 di Burnell. 54-68 il punteggio

3Q – 1’45” – Terzo fallo di RJ Hunter con gli arbitri che vanno a riguardare. Confermati i liberi per Burnell.

3Q – 2’20” – Azione tanto già vista ma sempre tremendamente efficace, Bilan dal post per il tiro piedi per terra di Spissu per il 52-66!

3Q – 2’41” – Si scalda Macon! Tripla del -11 e timeout immediato di Pozzecco che vuole parlarci su.

3Q – 3’16” – Non un grande momento per le difese: Kruslin dall’arco con la tripla poi Macon in rovesciata. 49-63

3Q – 4’00” – Girandola di cambi per le squadre, parzialino di 4-0 turco con Macon dalla media che segna il 47-60

3Q – 4’40” – tripla di Koksal dall’angolo poi Bilan si svita col suo classico movimento in post. 43-60

3Q – 5’41” – Bonus già raggiunto dal Galatasaray e Gentile va in lunetta per i liberi che portano sul +18 la Dinamo.

3Q – 5’52” – 2/2 per il centro croato poi tre attacchi che si fermano sul ferro, attimi di frenesia in campo e punteggio ancora sul 40-56

3Q – 6’29” – Trice conferma di essere un altro giocatore nel terzo quarto tripla del -14, poi fallo su Bilan che va in lunetta.

3Q – 7’23” – Non svolta il Gala, Bilan pasteggia sul rimbalzo offensivo e appoggia dopo la tripla sbagliata da Bendzius. 37-54

3Q – 8’00” – Gentile sfidato al tiro dall’avversario, Stefano raccoglie la sfida e segna la tripla del +15! Timeout Memnum

3Q – 8’50” – Burnell fa 1/2 ai liberi, poi splendido passaggio di Motum per l’inserimento di Koksal. 37-49

3Q – 9’00” – Risponde subito Gentile poi Bilan stoppa Jefferson! 35-48 il punteggio.

3Q – 9’40” – Parte forte la formazione di casa, tripla di Trice per il 35-46

RIPARTE IL TERZO QUARTO- Possesso Galatasaray

Già iniziato il terzo quarto ad Aahrus con il Bakken Bears a +9 sul Tenerife.

TABELLINO metà gara – Galatasaray-Dinamo Sassari 32-46 (17-23, 15-23)

Galatasaray:  Tryce 2, Macon 7, Motum 6, Williams 4, Koksal 4, Jefferson 5, Arslan, Donat, Erdenniz, Ermis, Hunter 3, Olmaz 1.

Dinamo Sassari: Bilan 6, Bendzius 12, Burnell 2, Spissu 14, Gentile 4, Treier, Katic, Chessa, Re, Gandini, Kruslin 8.

FINE SECONDO QUARTO – Spissu fa 3/3, ultimo attacco Galatasaray di Trice che sbaglia da oltre l’arco. Si va negli spogliatoi sul 32-46.

2Q – 6″ – Jefferson salta sul tiro di Spissu rovinando sul play sassarese: tre liberi per il numero 0 ospite.

2Q – 44″ – Due attacchi non bellissimi per entrambe le squadre, poi Spissu sbaglia la tripla piedi per terra che sarebbe potuta valere il +16. Dall’altra parte bella entrata di Koksal per il 32-43

2Q – 1’30” – Macon in avvicinamento per il -10, ma è Spissu a ricacciare indietro gli avversari con la tripla frontale del 30-43

42-34 all’intervallo in Danimarca con i Bakken Bears che comandano sul Tenerife, in questo momento Dinamo obbligata a vincere.

2Q – 2’08” – Williams fa 2/2 poi attacco rivedibile della Dinamo e Pozzecco chiama timeout. 28-40 in quel di Istanbul.

2Q – 2’48” – Treier ruba palla e lancia Burnell per l’affondata a due mani del +14. Bilan manda in lunetta Williams

2Q – 3’20” – Rientra bene in campo Gentile con il tiro dalla media poi c’è il canestro di ancora di Motum con una penetrazione dal lato. 26-38

2Q – 4’02” – Ancora un ottimo lavoro in difesa di Treier che si prende il fallo di sfondamento sul contropiede di Hunter. Si rimane sul 24-36

2Q – 4’44” – In realtà anche Bilan aveva sbracciato quindi i due antisportivi si annullano dopo il review degli arbitri.

2Q – 4’44”– Quattro punti consecutivi di Bilan che sta salendo di intensità, poi palla persa seguita da un antisportivo di Motum per il Galatasaray. Non un grande momento per i padroni di casa e la Dinamo provano ad approfittarne.

2Q – 6’07” – Bell’attacco frontale di Motum a cui risponde Kruslin da oltre l’arco, +10 Dinamo

2Q – 7’08” – Buon lavoro di Treier in difesa, Williams costretto al suo terzo fallo personale. Timeout per il coach di casa Ekrem Memnun

2q – 8’00” – Ancora Bendzius! Quarta bomba della gara per il lituano che esce solo ora dal campo per lasciare spazio a Bilan. 20-29

2Q – 8’24” – Spazio anche per Treier per Gandini, mentre esce Spissu per Burnell.

2Q – 9’00”- Tripla di Hunter per il 20-26, ancora campo per Gandini mentre Spissu e Bendzius sono in campo dal 1′.

2Q – 9’49” – Hunter crolla su Kruslin durante l’azione di tiro: sono tre liberi per il croato che li realizza tutti, 17-26

VIA AL SECONDO QUARTO – Possesso Dinamo

Equilibrio anche nell’altra gara del Girone A con Bakken Bears e Tenerife sul 20-20

FINE PRIMO QUARTO – Kruslin batte la difesa e alza la parabola, poi Macon sbaglia l’ultimo tiro del quarto. 17-23 il parziale dei primi 10′-

1Q – 39″ – Kruslin frana su Arslan: Galtasaray in bonus, ma Arslan spara entrambi i liberi sul ferro.

1Q – 1’14” – Minuti anche per Gandini e Kruslin in campo, Bendzius ha ancora la mano calda! Tripla del lituano che porta sul +4 i sassaresi.

1Q – 2’10” – Spissu passa sul blocco e spara da tre il nuovo vantaggio Dinamo, poi Jefferson prende un rimbalzo offensivo  e appoggia per il 17-18.

1Q – 3’00” – Bendzius ancora da tre, punteggio in parità!

1Q – 3’27” – Fallo di Burnell su Tryce che fa 1/2 in lunetta. Primi cambi Dinamo con Katic per Burnell.

1Q – 4’00” – Spissu chiude il parziale di 10-0 con un facile contropiede su palla persa turca. 14-12

1Q – 4’39” – Ancora Macon per il parziale di 10-0 turco

1Q – 5’40” – Bilan non trova Bendzius, Koksal punisce in contropiede e porta in vantaggio i turchi 12-10

1Q – 6’00”- Ancora Gentile sfortunato protagonista con un fallo sul tiro da tre di Macon sulla sirena dei 24″: proteste per il giocatore di Sassari, Macon fa 3/3 e riporta la gara in parità.

1Q – 6’20” – Gentile esagera su Jefferson, fallo antisportivo per il numero 22 biancoblù poi Jefferson fa 1/2 in lunetta. 7-10

1Q – 6’30” – Jefferson risponde al primo canestro di Gentile, 6-10

1Q – 8’00 – Già due falli per Williams che lascia il posto ad Amile Jefferson. Spissu piazza la tripla del 2-8, poi Motum in avvicinamento per il 4-8.

1Q – 8’30” – Ottimo attacco Dinamo, palla dentro e palla fuori per Bendzius dall’angolo per il 2-5

1Q – 9’20” – Subito Bilan che non concretizza il gioco da tre punti a rispondere al jump shoot di Tryce, 2-2

Palla a due! Primo possesso Galatasaray

QUESTI I QUINTETTI DI PARTENZA

Galatasaray:  Tryce, Macon, Motum, Williams, Koksal.

Dinamo Sassari: Bilan, Bendzius, Burnell, Spissu, Gentile.

17:58 – Arbitri della gara il romeno Maius, il francese Maestre e il lettone Kozlovskis.

17:55 – Scambio di convenevoli tra le due panchine e squadre schierate sul parquet. Ora via agli ultimi tiri a canestro di riscaldamento poi la palla a due!

17:53 – Alla Dinamo Sassari servirebbe una vittoria per garantirsi matematicamente nel passaggio del girone o sperare in una sconfitta del Bakken Bears con Tenerife.

17:46 – Alla vigilia per la Dinamo Sassari ha parlato l’assistant coach Casalone: a questo link le sue parole. 

17:42 – Anche i padroni di casa hanno cambiato tanto rispetto all’andata (vittoria per la Dinamo 93-84): due gli allenatori cambiati e l’inserimento di Travis Trice e Amile Jefferson nel roster giallorosso.

17:37 – Dinamo Sassari ancora con rotazioni limitate vista l’uscita di Justin Tillman a cui è seguita solo due giorni fa l’ingresso ufficiale nel roster di Ethan Happ: l’ex centro di Fortitudo e Vanoli sarà però disponibile la prossima settimana visto il problema al gomito che lo tiene fermo da qualche settimana a questa a parte.

17:30 – Amici di Centotrentuno, buonasera e benvenuti al racconto testuale della partita tra Galatasaray e Dinamo Sassari.

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti