agenzia-garau-centotrentuno
Luis Kacorri delll'Arzachena | Photo Arzachena Academy Costa Smeralda

Giugliano-Arzachena 3-2: pesante KO dei biancoverdi, avanti 0-2

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’Arzachena recupera la partita dell’ottavo turno contro il Giugliano: gli smeraldini sono reduci dal pareggio casalingo subito nel finale dal Gladiator.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Riccardo Spignesi

Tabellino

Giugliano-Arzachena 3-2 | recupero 8ª giornata Girone G Serie D, Stadio Alberto De Cristofaro di Giugliano in Campania

GIUGLIANO (4-3-3): Piazza; Micillo, L. Russo, G. Russo, Mennella (68′ Setola); Abonckelet, Castagna (58′ Conte), Osei (53′ De Luca); Camara (68′ Chorinho), Celestine (83′ Negro), A. Orefice.
In panchina: Mola, Silvestre, Granato, C. Orefice.
Allenatore: Giuseppe Iacolare

ARZACHENA (4-4-2): Al-Tumi; Bonacquisti (32′ Pandolfi), Ungaro, A. Congiu, Fusco (64′ Majid); Rossi (84′ Kassama), Manca, Olivera, Loi (64′ Dore); Molino, Kacorri.
In panchina: Ruzittu, Fini, Bachini, Bellotti, Marinari, Pandolfi.
Allenatore: Raffaele Cerbone

ARBITRO: Antonio Monesi della sezione di Crotone, assistito da Roberto Sciammarella (Paola) e Francesco Festa (Barletta)

MARCATORI: 5′ Kacorri, 15′ Molino, 63′ Conte, 71′ Chorinho, 87′ Abonckelet

AMMONITI: 19′ Olivera, 29′ Fusco, 56′ A. Orefice, 72′ Molino, 89′ Micillo, 92′ Manca

RECUPERO: 1′ PT, 5′ ST

L’Arzachena butta ancora via la partita, e stavolta è molto più pesante dell’1-1 subito domenica nel recupero dal Gladiator. Contro il Giugliano, ultimo in classifica e che aveva esonerato l’allenatore domenica, gli smeraldini dominano il primo tempo: Kacorri al 5′ e Molino su splendida punizione al 15′ fissano lo 0-2 all’intervallo. I biancoverdi però nella ripresa si adagiano e consentono la rimonta dei campani, che con due subentrati trovano il pareggio. Poi, dopo un gol annullato a Kacorri per fuorigioco più che dubbio, è Abonckelet a fissare il definitivo 3-2 di testa a tre minuti dalla fine, su disattenzione della difesa sarda. Arzachena che resta a ventuno punti, all’undicesimo posto e con tanto rimpianto, Giugliano che sale a quota quattordici (con quattro partite ancora da recuperare) e va a -1 dal Gladiator penultimo e -2 dalla Torres terzultima. Ma la squadra di Cerbone deve mangiarsi le mani per l’andamento del match.

FINISCE QUI, GIUGLIANO-ARZACHENA 3-2!

94′ – Ultimo minuto e palla al Giugliano, l’Arzachena non sembra averne più.

93′ – Chorinho calcia alta la punizione. Due minuti alla fine del recupero.

92′ – Ammonito Manca per un fallo su Chorinho, scatenato. Punizione dal limite per il Giugliano che fa passare secondi preziosi.

91′ – Cinque minuti di recupero.

89′ – Ammonito Micillo per un intervento su Kacorri dopo il fallo di quest’ultimo su Piazza.

88′ – Mischia in area e miracolo di Piazza su Kacorri!

Il gol: clamoroso a Giugliano, padroni di casa avanti per la prima volta nel match e a tre minuti dalla fine. Punizione battuta sulla sinistra per Conte, che rientra sul destro e crossa per il colpo di testa del solissimo Abonckelet in anticipo su Al-Tumi. Lo teneva in gioco Andrea Congiu. Giugliano-Arzachena 3-2, folle andamento della partita.

87′ – GIUGLIANO IN VANTAGGIO! RIMONTA COMPLETATA DA ABONCKELET!

85′ – Miracolo di Piazza! Il portiere del Giugliano salva su colpo di testa di Andrea Congiu, bravissimo a inserirsi sul secondo palo sulla punizione battuta da Olivera.

84′ – Fuori Celestine e dentro Negro nel Giugliano, subito dopo Kassama rileva Rossi nell’Arzachena. Alla ripresa del gioco punizione dalla destra per gli smeraldini.

81′ – Punizione di Olivera, esce a vuoto Piazza ma Andrea Congiu non riesce di testa a indirizzare verso la porta. Arzachena che sta provando a risollevarsi coi calci piazzati.

77′ – Gol annullato all’Arzachena! Punizione da destra, testa di Kacorri ma l’assistente annulla per fuorigioco. Molto dubbio.

75′ – Antonio Orefice prova il destro da fuori, palla larga.

72′ – Ammonito Molino per un brutto fallo sulla trequarti. Arzachena che ha perso tranquillità, aveva dominato il primo tempo ed era in completo controllo.

Il gol: Giugliano che segna due gol con due subentrati e Arzachena ancora rimontato. Un destro di Chorinho in diagonale sorprende Al-Tumi, per la prima volta non perfetto.

71′ – PAREGGIO DEL GIUGLIANO, HA SEGNATO CHORINHO!

70′ – Filtrante per Celestine, Al-Tumi in presa bassa a terra. Partita che è cambiata, adesso l’inerzia è tutta dalla parte del Giugliano.

68′ – Doppio cambio anche nel Giugliano: Chorinho e Setola al posto di Camara e Mennella.

66′ – Al-Tumi evita il pareggio mandando in angolo una conclusione dei padroni di casa. Corner senza esito.

64′ – Doppio cambio nell’Arzachena: Dore e Majid per Loi e Fusco.

Il gol: palla dentro per Conte, che in mezzo a tre difensori riesce a trovare il destro vincente per battere l’incolpevole Al-Tumi. Partita riaperta e Giugliano che ci crede.

63′ – GOL DEL GIUGLIANO! CONTE ACCORCIA LE DISTANZE!

60′ – Pandolfi prova a mettere in mezzo dalla destra per Kacorri, il suo cross basso è troppo corto.

58′ – Entra Conte al posto di Castagna nel Giugliano. Momentaneamente fuori dal campo Genny Russo, per un contrasto precedente al fallo che ha portato all’ammonizione di Antonio Orefice.

56′ – Fallo di reazione di Antonio Orefice su Manca, ammonito l’attaccante del Giugliano. Ora momento di tensione in campo.

53′ – Primo cambio nel Giugliano, dentro De Luca per Osei.

52′ – Traversa di Celestine! Di testa prende il montante su calcio d’angolo stavolta ad Al-Tumi battuto, sulla respinta conclusione alta ma l’arbitro segnala un fallo in attacco. Occasionissima per il Giugliano, che sta provando a riaprire la partita.

49′ – Antonio Orefice prova a liberarsi per il tiro sulla sinistra in area, ottima chiusura della difesa smeraldina.

15:32 – Via al secondo tempo! Non ci sono cambi.

Arzachena che fin qui ha dato una grande risposta dopo i due punti sfumati nel recupero col Gladiator domenica. Dopo cinque minuti sblocca Kacorri di testa su calcio d’angolo, il raddoppio è una magia di Molino su punizione. Giugliano in grossa difficoltà, solo Antonio Orefice ha provato a dare la carica ai campani con una rovesciata mandata sulla traversa da Al-Tumi. Smeraldini in controllo del match.

15:18 – Fine primo tempo dopo ottanta secondi di recupero, Giugliano-Arzachena 0-2.

45′ – Punizione di Molino, testa di Kacorri a lato.

40′ – Camara ci prova col sinistro da fuori, palla altissima. Arzachena che, dopo aver lasciato la parte centrale del tempo al Giugliano, ha ripreso in mano le redini del gioco.

39′ – Anche Kacorri vicino al tris! Gran destro in diagonale e palla a lato non di molto.

38′ – Loi manca lo 0-3! Corner da destra, arriva indisturbato a centro area ma di testa spedisce alto. Poteva fare molto meglio.

36′ – Cross di Mennella per Celestine, grande tempismo di Ungaro che salva di testa. Dal corner Al-Tumi svetta e blocca.

32′ – Capitan Bonacquisti alza bandiera bianca per un sospetto infortunio muscolare alla coscia sinistra, dentro Pandolfi. Primo cambio del match.

29′ – Secondo ammonito nell’Arzachena, Fusco a fine azione dopo un fallo a centrocampo sul quale l’arbitro aveva dato vantaggio.

26′ – Clamorosa occasione per il Giugliano! Cross di Abonckelet, rovesciata di Antonio Orefice e Al-Tumi devia il pallone sulla traversa. La palla sbatte sulla linea e non entra, sembrava gol invece rimane lo 0-2.

24′ – Cross da destra, Al-Tumi anticipa Celestine in presa alta ma non trattiene il pallone, per sua fortuna non c’è nessun avversario pronto a mettere in rete.

23′ – Fermo a terra capitan Bonacquisti, dopo un contrasto sul quale la palla è finita sul fondo.

21′ – Loi si inserisce e prova il tiro col destro, la difesa del Giugliano mura ed evita l’angolo.

20′ – Al-Tumi alza in angolo! La battuta di Orefice era centrale e sembrava destinata sopra la traversa, ma il portiere dell’Arzachena evita pericoli. E dal corner blocca facilmente.

19′ – Fallo di Olivera su Orefice, calcio di punizione dai venti metri e ammonizione per il centrocampista dell’Arzachena.

Il gol: perfetta esecuzione di Molino! Il numero 10 dell’Arzachena fa partire un destro a effetto che disorienta Piazza sul suo palo, gol favoloso! Giugliano-Arzachena 0-2 dopo un quarto d’ora.

15′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL’ARZACHENA! UN CAPOLAVORO DI MOLINO!

14′ – Fallo su Molino ai venticinque metri, punizione molto interessante.

10′ – Ottimo inizio degli smeraldini, già padroni del campo.

Il gol: calcio d’angolo da sinistra, sul primo palo Kacorri è già di suo più alto di tutti e gli basta saltare per anticipare gli avversari e mettere dentro di testa. Giugliano-Arzachena 0-1, grande avvio degli smeraldini.

5′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELL’ARZACHENA! HA SEGNATO KACORRI!

5′ – Rossi a un passo dal vantaggio! Si inserisce bene in area, destro in diagonale e Piazza è di nuovo bravissimo.

4′ – Prova a rispondere il Giugliano, ma il destro di Orefice è abbondantemente largo.

2′ – Kacorri vicino al gol! Riceve palla a centro area, si gira e col destro impegna Piazza che salva subito il risultato.

14:32 – Calcio d’inizio, primo pallone giocato dal Giugliano.

14:31 – L’Arzachena è undicesimo con ventuno punti, oggi ha l’unico recupero. I biancoverdi di Cerbone hanno pareggiato 1-1 contro il Gladiator domenica, subendo il pari nel recupero. Il Giugliano ha invece cinque partite in meno, è ultimo con undici punti (uno nelle ultime sei gare).

14:29 – Squadre che stanno entrando in campo, agli ordini dell’arbitro Antonio Monesi della sezione di Crotone.

14:26 – Il Giugliano ha in panchina Giuseppe Iacolare, tecnico dell’Under-19. Questo perché domenica, dopo la sconfitta con la Vis Artena, è stato esonerato Eduardo Imbimbo.

14:25 – Fuochi d’artificio a Giugliano, in attesa dell’ingresso delle squadre in campo.

GIUGLIANO (4-3-3): Piazza; Micillo, L. Russo, G. Russo, Mennella; Abonckelet, Castagna, Osei; Camara, Orefice, Celestine.

ARZACHENA (4-4-2): Al-Tumi; Bonacquisti, Ungaro, A. Congiu, Fusco; Rossi, Manca, Olivera, Loi; Molino, Kacorri.

14:15 – Un quarto d’ora al via, in arrivo le formazioni ufficiali.

13:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno e benvenuti al racconto testuale della partita tra Giugliano e Arzachena, recupero dell’ 8ª giornata del Girone G.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti