Ragnar Klavan | Foto Luigi Canu

Cagliari-Milan: gita a San Siro, 3-0 per i rossoneri

Si chiude allo Stadio Meazza in San Siro la stagione 2019/2020 del Cagliari: i ragazzi del Walter Zenga fanno visita al Milan di Stefano Pioli.

segui la diretta testuale della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

 a cura di Matteo Porcu

TABELLINO | Milan-Cagliari 3-0 

Milan: Donnarumma, Calabria, Gabbia, Kjaer (79′ Duarte), Hernandez, Kessié, Bennacer (65′ Brescianini), Castillejo (65′ Saelemaekers), Calhanoglu (65′ Maldini), Leao (37′ Bonaventura), Ibrahimovic. All. Stefano Pioli

Cagliari: Cragno,; Walukiewicz, Ceppitelli (61′ Carboni), Klavan (61′ Ladinetti) Mattiello, Nandez, Faragò, Ionita (78′ Marigosu), Lykogiannis; Pereiro (61′ Paloschi), Simeone (89′ Pavoletti). All. Walter Zenga

Arbitro: Serra

Marcatori: 9′ aut. Klavan, 54′ Ibrahimovic, 56′ Castillejo

Ammoniti: Pereiro (C), Faragò (C), Cragno (C), Saelemaekers (M)

FISCHIO FINALE, MILAN BATTE CAGLIARI 3-0

90′ – Donnarumma compie una grande parata sulla girata di testa di Faragò iscrivendosi anche lui alla festa del Milan.

Due minuti di recupero.

89′ – Ed ecco l’atteso ritorno di Leonardo Pavoletti abbracciato anche da Calabria: fuori Simeone.

86′ – Si prepara Leonardo Pavoletti: come promesso da Zenga, potrebbe esserci qualche minuto simbolico per lo sfortunato attaccante rossoblù.

85′ – Altro angolo concesso da Carboni su cross di Saelemaekers.

84′ – Lykogiannis devia in angolo il cross destinato a Bonaventura.

81′ – Percussione di Ibrahimovic che entra in area e scarica dentro per Bonaventura, pallone arretrato e l’ex atalantino non arriva a colpire  a porta vuota sull’uscita di Cragno.

79′ – Cambio Milan; dentro Duarte per Kjaer.

78′ – Cambio Cagliari: dentro Marigosu per Ionita.

77′ – Grande opportunità per Bonaventura che calcia alto da poco dentro il limite dell’area.

76′ – Dopo l’uscita di Ceppitelli, Cragno è diventato il capitano nel Cagliari.

75′ – Pronto Marigosu nel Cagliari, mentre riprende il gioco.

Cooling break in campo, Milan-Cagliari 3-0

72′ – Poco da raccontare in questa fase, Milan che tiene il possesso e che cerca di incrementare il vantaggio senza particolare foga.

66′ – Ammonito per Saelemaekers per una trattenuta su Mattiello.

63′ – Cambi Milan: fuori Castillejo, Bennacer e Calhanoglu, dentro Brescianini, Maldini e Saelemaekers.

62′ – Passa a quattro ora il Cagliari, anche il Milan prepara il triplo cambio.

61′ – Triplo cambio Cagliari: fuori Klavan, Ceppitelli e Pereiro , dentro Carboni, Paloschi e Ladinetti

59′ – Timida reazione Cagliari, Pereiro calcia direttamente in porta dal corner e Donnarumma evita il gol alzando il pallone sopra la traversa.

56′ – Ibrahimovic ruba palla a Klavan, Bonaventura mette al centro per Castillejo che controlla e mette alle spalle di Cragno: il portiere viene anche ammonito per proteste.

GOL DEL MILAN, HA SEGNATO CASTILLEJO!

Al 54′ il numero 21 del Milan sfonda la porta con un diagonale su cui Cragno non può arrivare.

GOL DEL MILAN! RETE DI IBRAHIMOVIC!

52′ – Punizione dalla trequarti per il Milan, Kjaer anticipa tutti e mette a lato.

48′ – Hernandez anticipa Simeone, nuovo corner su cui Kjaer rinvia in rimessa laterale.

48′ – Lykogiannis guadagna un calcio d’angolo sfruttando la deviazione di Kjaer.

47′ – Traccia ottima per Ibrahimovic, cross in mezzo per Calhanoglu che non riesce a mettere in rete da 5 metri: pallone alto su una conclusione in mezza girata.

PARTE LA RIPRESA

Squadre che rientrano in campo, non ci sono cambi.

FINE PRIMO TEMPO, Milan-Cagliari 1-0

45+1′ – Cross lungo sul secondo palo, Lykogiannis ripara in corner: niente di fatto sul calcio d’angolo.

45′ – Giallo per Faragò che trattiene Bennacer.

Bravissimo il portiere rossoblú a intuire l’angolo e addirittura bloccare il tiro di Ibrahimovic che omestamente non aveva calciato benissimo.

PARATA DI CRAGNO!

Calcio di rigore per il Milan sul colpo di testa di Ibrahimovic c’è il tocco col braccio di Walukiewicz!

40′ – Sinistro di Pereiro dai 20 metri, deviazione che sta per favorire Simeone ma Donnarumma esce prontamente anche grazie al’interdizione di Gabbia.

39′ – Pallone regalato da Calabria a Simeone che viene chiuso da Gabbia e Kjaer.

37′ – Fuori Leao, dentro Bonaventura.

36′ – Grande chance Cagliari! Filtrante geniale di Nandez per Ionita che davanti a Donnarumma si incarta e viene rimontato, il pallone finisce a Pereiro che di destro calcia fuori.

35′ – Sembra volerci riprovare Leao, ma intanto si scaldano già alcuni giocatori rossoneri.

33′ – Problemi per Leao che si ferma dopo aver saltato Walukiewicz.

Poco da segnalare in questa fase, tanto caldo su Milano in una partita che dice onestamente poco per la classifica.

Si riprende dall’1-0 in favore del Milan.

Cooling break in campo.

23′ – Traversa di Leao! Cross dalla destra e rovesciata del portoghese che trova il montante superiore a Cragno battuto.

22′ – Miracolo di Cragno! Cross a rientrare di Castillejo, Ibrahimovic solo sul secondo palo trova il portiere!

21′ – Leao straripante, pallone per Ibrahimovic che viene fermato in corner dalla difesa.

19′ – Hernandez mette un cross basso in mezzo all’arra, Ceppitelli rinvia svirgolando oltre la linea di fondo.

17′ – Buona trama del Cagliari condotta da Nandez, scarico per Pereiro che mette un pallone col destro di poco alto per la testa di Simeone che riesce solo a toccare.

15′ – Numero di Leao in fascia, cross arretrato che sfila con Castillejo che calcia debole e centrale.

11′ – Ammonizione per Pereiro, brutta entrata su Bennacer dopo aver scaricato il pallone.

Calhanoglu per Leao che entra in area e prende il palo in diagonale, l’estone arriva maldestramente sulla respinta e mette il pallone in rete.

GOL DEL MILAN, autogol di Klavan

7′ – Leao smanaccia il cross di Leao in corner: l’azione poi sfuma.

6′ – Si fa vedere in avanti il Cagliari: Pereiro scarica per Lykogiannis, cross in mezzo e Kjaer anticipa in corner Simeone. Niente di fatto sul calcio d’angolo.

2′ – Corner dalla destra, colpisce male di testa Theo Hernandez e pallone a lato.

1′ – Mattiello fa correre qualche brivido a Cragno non rinviando subito un pallone nell’area piccola.

CALCIO D’INIZIO

20:42 – Squadre in campo, QUI le parole di Tommaso Giulini nel prepartita che ha confermato l’arrivo di un nuovo tecnico.

20:07 – Così invece Giovanni Simeone a Sky: “Abbiamo iniziato bene, poi nei campionati arrivano i momenti difficili: dopo la quarantena ci siamo rialzati piano piano, e abbiamo fatto i punti necessari, finirla come abbiamo iniziato sarebbe il massimo”.

20:05 – Sono attese tra pochi minuti le dichiarazioni di Tommaso Giulini a Sky Sport, chissà non arrivi già un annuncio…

20:00 – Tra 45′ il fischio d’inizio della gara, la partita giocata alle 18:00 tra Brescia e Sampdoria è terminata 1-1

LE FORMAZIONI 

Milan: Donnarumma, Calabria, Gabbia, Kjaer (79′ Duarte), Hernandez, Kessié, Bennacer (65′ Brescianini), Castillejo (65′ Saelemaekers), Calhanoglu (65′ Maldini), Leao (37′ Bonaventura), Ibrahimovic. All. Stefano Pioli

Cagliari: Cragno,; Walukiewicz, Ceppitelli (61′ Carboni), Klavan (61′ Ladinetti) Mattiello, Nandez, Faragò, Ionita (78′ Marigosu), Lykogiannis; Pereiro (61′ Paloschi), Simeone (89′ Pavoletti). All. Walter Zenga

Arbitro: Serra

Marcatori: 9′ aut. Klavan, 54′ Ibrahimovic, 56′ Castillejo

Ammoniti: Pereiro (C), Faragò (C), Cragno (C), Saelemaekers (M)

19:40 – Sarà quasi sicuramente l’ultima panchina di Walter Zenga col Cagliari; a breve dovrebbe arrivare l’annuncio di Eusebio di Francesco (LEGGI QUI LE ULTIME)

19:30 – Il Cagliari vuole provare a raggiungere quota 48 punti che rappresenterebbe il massimo ottenuto nell’era Giulini: sarà un’impresa ardua vista la forma splendida del Milan nel post-lockdown.

19:25 – Buonasera amici di www.centotrentuno.com, siamo pronti per raccontarvi la sfida tra Milan e Cagliari.

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti