agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-semplici-centotrentuno-spano

Napoli-Cagliari, Semplici: “Pochi ragionamenti, vogliamo fare risultato”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Vigilia di Napoli-Cagliari per Leonardo Semplici che, terminata la rifinitura, ha risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

rivivi la diretta testuale della conferenza stampa

a cura di Roberto Pinna

Finisce qui la conferenza stampa da Asseminello

Cragno è recuperato almeno per la panchina? “Assolutamente sì sta bene e sarà con noi”.

Guarderà stasera il Benevento? Massimo Mauro ha detto che Napoli-Cagliari sarà una finale? “Non guarderò il Benevento, ho già da soffrire per la gara del Cagliari di domani. Credo che Mauro abbia ragione. La vivremo come se fosse la nostra ultima partita. Vogliamo fare risultato”.

Ritorno di Nainggolan, in che condizioni è e cosa gli chiederà? “Radja è il nostro ago della bilancia, senza nulla togliere agli altri. Ha delle qualità che emergono, sta bene e si è allenato bene. Lo stop gli ha fatto bene a livello fisico. Ci serve il miglior Nainggolan contro il Napoli”.

Deiola e Carboni, contributo importante dai sardi, che valore in più danno? E chi ci sarà in porta? “Carboni e Deiola sono due ragazzi importanti e sono contento di quello che stanno facendo. Io non lascio nessuno indietro. E volta volta cerco di dare spazio a tutti. Chi gioca in porta lo vedrete solo domani. Ma a proposito di sardi vorrei farvi gli auguri per Sant’Efisio”

Quali sono le lacune di questo Napoli? “Stanno giocando un gran calcio ed è dura ma noi abbiamo la qualità tecnica per metterli in difficoltà. La cosa più importante sarà non sbagliare niente. I ragazzi stanno dimostrando sul campo di poterlo fare. Cercheremo grande equilibrio”.

Cosa ha preparato di particolare per il Napoli? Dal punto di vista mentale come ha cambiato il gruppo? “Io ho chiesto ai ragazzi solo di ripetere quello fatto a Milano contro l’Inter, solo con quel carattere possiamo arrivare al nostro obiettivo. I ragazzi si sono resi conto che la classifica per loro non era giusta e hanno messo la voglia giusta per ribaltare questa situazione. Ricordiamoci che non abbiamo ancora fatto niente. Contro il Napoli c’è poco da preparare, sono forti e noi dobbiamo solo confermare la disciplina delle ultime tre giornate. Voglio personalità”.

Quali dubbi in vista del Napoli a livello di formazione? “Non so se possiamo permetterci di preservare qualcuno, la stiamo vivendo come se fosse l’ultima gara. Voglio una formazione che sia al top. Domani c’è il Napoli e dobbiamo provare a fare risultato positivo anche se è difficile. Pensiamo a questa gara senza troppi ragionamenti. Non ho paure o preoccupazioni particolari. So di avere a disposizione un gruppo importante e non vogliamo fare un passo indietro dopo queste buone gare recenti”.

Preservare Joao Pedro diffidato per il Benevento? “Stiamo valutando, vedremo in caso con chi sostituirlo. Sto ancora ragionando sinceramente. Ma chiunque giocherà lo farà con grande voglia”.

Quanto conterà l’atteggiamento combattivo contro il Napoli per lanciare la volata verso Benevento? “Noi ragioniamo gara dopo gara, il Napoli con l’Atalanta è la squadra per ora più in forma. Mi aspetto una partita difficilissima però noi l’affronteremo come è giusto con la consapevolezza che abbiamo delle qualità tecniche importanti”.

Inizia la conferenza stampa pre Napoli-Cagliari di Leonardo Semplici

13.48 – Circa 10 minuti all’inizio della conferenza stampa

Rivivi le news rossoblù di avvicinamento al weekend di Serie A:

– La nostra intervista a Zazzaroni del Corriere dello Sport (link)

– Le ultime novità sul nuovo stadio del Cagliari, con i possibili investimenti regionali (link)

– L’intervista di Marin a La Nuova Sardegna (link)

– La nostra chiacchierata con Massimo Mauro (link)

13.35 – Circa 25 minuti all’inizio del collegamento con la sala stampa di Asseminello dopo il Cagliari ha eseguito la rifinitura prima della partenza per la Campania.

Un paio di numeri su Napoli-Cagliari in attesa del collegamento da Asseminello:

– Il Napoli ha vinto nove delle ultime 10 gare di Serie A contro il Cagliari; completa questo parziale un  successo per i sardi, 1-0 esterno nel settembre 2019.

– Il Napoli ha ottenuto il successo in tutte le ultime nove sfide di Serie A contro il Cagliari nel corso del  girone di ritorno, tante vittorie quante in tutte le prime 25 contro questa avversaria nella seconda parte  della stagione.

– Il Cagliari viene da tre successi di fila in campionato (tante vittorie quante nelle precedenti 25) – l’ultima  volta in cui i sardi hanno ottenuto più successi consecutivi in Serie A è stata nell’ottobre 2012 (quattro).

Sono 20 le reti con tiri da fuori area per il Napoli in questo campionato, da quando Opta raccoglie  questo tipo di dato (dal 2004/05), solo la Juventus 2014/15 è riuscita a fare meglio in una singola  stagione di Serie A (22). 

Il Cagliari ha subito ben 11 gol da fuori area in questo campionato, meno solo del Crotone (13): il 20%  delle reti incassate dai sardi sono arrivate dalla distanza, percentuale record nel torneo in corso. 

13:15 – Buongiorno gentili lettori di Centotrentuno: tra 45′ vi racconteremo le parole in conferenza stampa di Leonardo Semplici in vista della partita tra Napoli e Cagliari, valida per la 34ª giornata di Serie A.

 

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti