agenzia-garau-centotrentuno
Andrea Cocco con la maglia dell’Olbia

Olbia sul velluto, ne fa 5 alla Pro Sesto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’Olbia ritorna al Nespoli dopo il buon pareggio di Vercelli: i bianchi ospitano la Pro Sesto nel recupero della 23ª giornata.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

la cronaca della partita 

a cura dell’inviata Roberta Marongiu

TABELLINO

Olbia-Pro Sesto 5-0 (3-0) | 23ª giornata (Recupero del 7 febbraio)

OLBIA: Tornaghi, La Rosa, Altare, Emerson (67’ Arboleda), Cadili, Lella (58’ Pennington), Giandonato (67’ Belloni), Ladinetti, Biancu (58’ Doratiotto), Ragatzu (74’ Marigosu), Cocco. A disp.: Van der Want, Cabras, Secci, Demarcus, Occhioni. All.: Max Canzi.

PRO SESTO: Livieri, Magonara (46’ Pecorini), Maldini, Caverzasi, Franco, Di Munno (79’ Bertoli), Marchesi (46’ Gualdi), Sala, Maffei (60’ Cominetti), Ruggiero (46’ Ngissah), D’Amico. A disp.: Del Frate, Bosco, Scapuzzi. All.: Francesco Parravicini.

ARBITRO: Marco Acanfora (Castellamare di Stabia). Assistenti: Francesco Valente (Roma 2) e Amir Salama (Ostia Lido). Quarto Ufficiale: Dario Di Francesco (Ostia Lido). 

MARCATORI: 1’, 28’ Cocco, 36’ rig. Ragatzu, 50’ Ragatzu, 55′ Biancu

AMMONITI: 21’ Magonara, 25’ Cocco, 32’ Biancu, 35’ Franco, 39’ Lella, 42’ D’Amico, 87’ Doratiotto

NOTE: Gara giocata a porte chiuse. Espulsi al 29’ due membri dello staff dalla panchina di Olbia e Pro Sesto. Recupero: 1’ pt, 3’ st.

FINALE 

Va come meglio non avrebbe potuto la prova dei bianchi per dare seguito al punto ottenuto in casa della Pro Vercelli. L’Olbia è scesa in campo con la concentrazione giusta e la voglia di prendersi i tre punti lasciando al palo una Pro Sesto che non ha avuto modo di reagire allo schiaffo iniziale di Cocco dopo pochi secondi dal fischio d’inizio. Fondamentale il ritorno al gol di Cocco dopo un periodo difficile e quello di Biancu che trova il gol dopo prestazioni in crescendo.

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero decisi dal Signor Acanfora

87′ – Giallo a Doratiotto

Ritmi ormai calati da tempo, quasi da partitella. Complice il gran caldo, oltre al risultato, non si corre quasi più, ma l’Olbia non disdegna comunque di avanzare

79′ – Cambio per la Pro: fuori Di Munno, dentro Bertoli

78′ – Ci prova timidamente la Pro: Maldini dalla destra serve Ngissah al centro davanti a Tornaghi, palla fuori di pochissimo

75′ – Cross di Arboleda, spizzata di Marigosu, pallone di poco fuori. Si fa subito vedere il neo entrato, con l’obiettivo di riconquistarsi un posto in squadra

74′ – Ultimo cambio per Canzi: fuori Ragatzu tra gli applausi, dentro Marigosu

71′ – Punizione di Sala dalla trequarti, Tornaghi sicuro

67′ – Altro cambio per i galluresi: fuori Giandonato per Belloni, fuori Emerson e dentro Arboleda. Fa rifiatare i suoi uomini chiave Canzi. La Rosa ora capitano.

67′ – Bene ancora l’Olbia in avanti che si gode Ragatzu che continua a giocare sul velluto, forte dei 5 gol segnati

Attenzione massima per i bianchi che continuano a riproporsi in avanti

60′ – Cambio per Parravicini: fuori l’ex Maffei, al suo posto Cominetti.

58′ – Cambi per Canzi: fuori Lella dentro Pennington. Dentro Doratiotto per Biancu che si prende gli applausi dei presenti

57′ – Ci riprova Biancu e per pochissimo non la mette dentro, palla di poco alta sopra la traversa

Bianchi in grande spolvero

Biancu prende palla, avanza sulla trequarti ma si ferma e decide di calciare in porta, Livieri non può nulla sul tiro alto a sinistra del centrocampista sassarese.

55′ANCORA OLBIA, ROBERTO BIANCU FA IL QUINTO!

Ripartenza Olbia con il recupero di Biancu dopo un’azione d’attacco della Pro Sesto, parte dal limite dell’area e lancia Ragatzu che tutto solo punisce Livieri, colto di sorpresa perché lontano dalla porta. 4-0!

50′ – DOPPIETTA DI RAGATZU E POKER DELL’OLBIAAAAA

INIZIA LA RIPRESA

Cambi in vista. La Pro Sesto sostituisce Magonara con Pecorini, Marchesi con Gualdi, Ruggiero con Ngissah

INTERVALLO

Dopo 60 secondi extra termina i primo tempo tra Olbia e Pro Sesto.

Un primo tempo praticamente perfetto dei ragazzi di Canzi che ora devono tornare in campo sul pezzo come nei primi 45′

45′ – Un minuto di recupero

42′ – Ammonito D’Amico che atterra Emerson che provava a farsi vedere sulla trequarti avversaria

39′ – Tra i cattivi anche Lella

36′ – DANIELE RAGATZUUUUUU, 3-0 OLBIA!

Sulla palla Ragatzu

35′RIGORE PER I BIANCHI! Fallo di Franco (ammonito) su Lella

34′ – Ancora Olbia pericolosa con Biancu, girata di Ragatzu, fuori di poco!

32′ – Altra ammonizione, stavolta tocca a Biancu

Corner dei bianchi, Emerson in mezzo, sbuca ancora Cocco che raddoppia! 2-0!

28′ – RADDOPPIA L’OLBIA, ANCORA COCCOOOOOOOO

25′ – Ammonito anche Cocco

22′ – Conclusione di La Rosa, il diagonale esce sul lato destro della porta difesa da Livieri

21′ – Il primo ammonito della gara è Magonara

17′ – D’Amico sguscia sulla destra, Altare lo atterra ed è punizione vicino alla bandierina per la Pro Sesto. Calcia Franco, palla di poco alta sopra la traversa

10′ – Dopo il gol lampo ora la Pro cerca di scuotersi e costruire

Cocco porta in vantaggio l’Olbia dopo 20” dal fischio d’inizio, con un colpo di testa (servito da Emerson) che ha sorpreso la Pro Sesto e anche tutti i presenti! 1-0

1′ – OLBIA IN VANTAGGIOOOOOOOOO

I bianchi attaccheranno da sinistra a destra, per loro la prima palla del match

12:29 – Squadre in campo. Olbia in consueta maglia bianca, Pro Sesto in maglia blu

Tommaso Giulini al Nespoli di Olbia per la sfida con la Pro Sesto

12:25 – Arriva allo stadio anche il presidente del Cagliari Tommaso Giulini

11:20 – Si è concluso il riscaldamento con i piazzati da fuori area e le squadre sono tornate negli spogliatoi. 10′ e si parte

Tra le novità di giornata nella formazione gallurese troviamo per la seconda volta consecutiva titolare Luca La Rosa, preferito ad Arboleda, tornato disponibile, che si accomoderà in panchina. Per il resto formazione tipo (disponibile anche Ladinetti) ad eccezione dell’attacco dove Cocco torna titolare prendendo il posto di Udoh, squalificato. A disposizione di Canzi anche Occhioni, che parte dalla panchina.

11:55 – Anche i bianchi in campo

11:51 – È l’ora della Pro Sesto

11:45 – Inizia a popolarsi il campo da gioco con i portieri che iniziano il loro riscaldamento

11:32FORMAZIONI

Ecco gli 11 di Canzi e Parravicini

OLBIA: Tornaghi, La Rosa, Altare, Emerson, Cadili, Lella, Giandonato, Ladinetti, Biancu, Ragatzu, Cocco.

PRO SESTO: Livieri, Magonara, Maldini, Caverzasi, Franco, Di Munno, Marchesi, Sala, Maffei, Ruggiero, D’Amico.

11:31– A momenti ci verranno comunicate le formazioni

11:28 – Alla vigilia in casa Olbia a parlare è stato l’allenatore in seconda Gigi Lavecchia: a questo link le sue parole. 

11:25 – Buongiorno gentili lettori di Centotrentuno, un saluto dal Bruno Nespoli di Olbia: qui per raccontarvi la partita tra Olbia e Pro Sesto.

TAG:  Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna