agenzia-garau-centotrentuno
serie-c-olbia-esultanza-centotrentuno-giordano

Una grande Olbia stende la Pergolettese 0-3

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’Olbia fa visita alla Pergolettese nel 29° turno del Girone A della Serie C: all’andata fu 4-1 per i Voltini che sbancarono il Nespoli.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Roberta Marongiu

TABELLINO

Pergolettese-Olbia 0-3 (0-0) | 29ª giornata Serie C – Stadio Voltini di Crema

PERGOLETTESE: Ghidotti, Panatti, Lucenti, Ferrara, Villa, Palermo (78’ Figoli), Ferrari, Girelli, Morello, Varas, Longo (46’ Scardina). A disp.: Soncin, Labruzzo, Bakayoko, Ceccarelli, Tosi, Faini, Lamberti, Bariti. All.: Luciano De Paola.

OLBIA: Tornaghi, La Rosa (75’ Arboleda), Altare, Emerson, Cadili,  Pennington, Giandonato (75’ Occhioni), Ladinetti, Biancu (86’ Doratiotto), Ragatzu (86’ Marigosu), Udoh. A disp: Van der Want, Barone, Demarcus, Secci, Cocco. All.: Max Canzi.

ARBITRO: Mario Saia di Palermo. Assistenti: Stefano Franco di Padova e Alessandro Munerati di Rovigo. Quarto ufficiale: Giacomo Casalini di Pontedera.

MARCATORI: 73’ Biancu, 80’ Ragatzu, 91’ Marigosu

AMMONITI: 27’ Panatti, 30’ Emerson, 33’ Giandonato, 41’ Varas, 54’ Cadili, 85’ Lucenti

NOTE: Partita disputata a porte chiude. Recupero: 0 pt, 4’ st

E dopo 4′ di recupero arriva il triplice fischio che sancisce la vittoria esterna dei bianchi. Gara convincente e mai in bilico per la squadra di Canzi che fanno tutto nella ripresa con le reti di Biancu, Ragatzu e Marigosu che festeggia la prima rete in maglia bianca e tra i professionisti.

Ora la classifica, con una partita in meno, vede i bianchi al 14 posto.

FINISCE QUI!

94′ – Olbia rischia di dilagare con Doratiotto che da posizione centrale calcia di sinistro alto

In area da terra calcia in qualche modo Marigosu, palla al rallentatore verso la porta, interviene un difensore assieme a Udoh, non sappiamo chi tocca effettivamente per ultimo ma la squadra va ad abbracciare il centrocampista al primo gol nei professionisti!

91′ – E L’OLBIA FA TRIS! MARIGOSU IN GOL!

91′ – Ultimo cambio per l’Olbia: Secci per Altare

89′ – Pergolettese in avanti in cerca del gol della speranza, i locali collezionano due corner, regge la difesa di Canzi con l’Olbia che sul ribaltamento di fronte guadagna una punizione preziosa in attacco

86′ – Subito in evidenza Marigosu sulla sinistra, dribbling e cross dentro che la difesa locale riesce a sbrogliare in qualche modo

86′ – Altro doppio cambio per Canzi: Marigosu e Doratiotto per Ragatzu e Biancu

85′ – Ripartenza Olbia con Udoh che punta Lucenti a centrocampo, il difensore non può che atterrarlo e guadagnare il giallo

81′ – Olbia vicinissima al tris con Occhioni che da pochi passi non riesce a correggere in rete il bel cross di Pennington

Gran lancio di 40 metri di Ladinetti per Ragatzu che elude tutte le marcature e con un delizioso pallonetto batte Ghidotti! 0-2!

80′ – GOL RAGATZU!!! RADDOPPIA L’OLBIA

79′ – L’Olbia spinge sulla sinistra con Cadili, cross al centro che Ragatzu addomestica ma non riesce a calciare per il lesto intervento difensivo di Ferrara

78′ – De Paola risponde con l’ingresso di Figoli per Palermo

75′ – Doppio cambio comandato da Canzi subito dopo il vantaggio: Occhioni e Arboleda prendono il posto rispettivamente di Giandonato e La Rosa.
Ora Ladinetti agirà da mediano basso

Il numero 19 fa tutto da solo: recupera palla sulla sinistra, si accentra per vie orizzontali e lascia partire un destro a giro sul quale Ghidotti non può nulla

0-1

73′ – GOL PAZZESCO DI BIANCU: OLBIA IN VANTAGGIO!

71′ – Fasi concitate del match, la Pergolettese spinge sulla sinistra, ma Altare respinge tre rifornimenti indirizzati a centro area. Sugli sviluppi della pressione, Panatti alleggerisce calciando dai 30 metri: palla alta

68′ – Grande anticipo di La Rosa a centrocampo, il difensore avanza e poi scarica per Pennington il cui cross non viene intercettato da Biancu a centro area

Partita che sinora ha vissuto di fiammate da una parte e dall’altra. Ora le due squadre sembrano tirare un po’ il fiato in attesa dello sprint finale

60′ – Olbia ancora pericolosa, costruisce una doppia occasione: prima con Pennington spalle alla porta, poi con Ladinetti che si accentra dalla sinistra ma calcia troppo centrale

57′OCCASIONE OLBIA! Udoh, servito da Emerson calcia un diagonale fuori di un soffio. Mani nei capelli per lui

0-0

Punizione centrale per la Pergolettese, tanti uomini sulla palla. Parte Varas, barriera e corner

0-0

54′ – Ammonito Cadili

46′INIZA LA RIPRESA!

Cambio per la Pergolettese: fuori Longo dentro Scardina

Era l’ultima azione del primo tempo che si conclude sul risultato di 0-0. La partita è rimasta su ritmi alti e continui capovolgimenti di fronte. L’Olbia ha avuto più occasioni ma la Pergolettese con il contropiede sull’errore del corner ha rischiato di punire i bianchi clamorosamente.

45′ – Azione insistita della Pegolettese alla sinistra che si conclude con un cross di Morello per Palermo che di testa incorna mandando fuori di poco sul secondo palo

43′ANCORA OLBIA! Corner, parapiglia, esce bene dalla mischia Altare che calcia trovando solo l’esterno della rete

0-0

42′ DOPPIA OCCASIONE OLBIA! Pressione Olbia con una doppia occasione: Udoh prima entra in area e mette al centro, respinge la difesa ma il pallone arriva sui piedi di Ladinetti che crossa per lo stesso Udoh nell’area piccola con l’anticipo in corner di Ferrara.

41′ – Ammonito anche Varas

37′CHE RISCHIO OLBIA! Pasticcio sul corner, non si capiscono Emerson e Giandonato lanciando Morello in contropiede. La palla esce fuori di pochissimo. Rischio enorme per i bianchi che in quel momento si trovavano tutti dentro l’area per uno dei tanti schemi che i bianchi provano su corner, che dopo la battuta sarebbero tornati in posizione.

0-0

36′ – Ragatzu molto ispirato arriva alla conclusione ma trova la schiena di un avversario, corner per i bianchi

33′ – Ammonito anche Giandonato per un intervento su Varas che è sembrato pulitissimo sul pallone. Non dello stesso avviso il signor Saia

0-0

31′ – Si distende l’Olbia con Giandonato per Pennington, conclusione di Ladinetti fuori

Sugli sviluppi Ferrara di testa, Tornaghi attento

0-0

30′ – Giallo anche per Emerson e punizione per la Pergolettese. Il difensore salterà la prossima gara

28′ – Punizione Olbia con Emerson che trova la barriera, si alza un campanile e alla fine interviene Ghidotti

0-0

27′ – Udoh scappa via a Panatti che lo può solo strattonare prendendosi il primo giallo della partita

26′ – Conclusione di Ferrari dal vertice dell’area, Tornaghi in presa bassa sul tiro debole

0-0

35′ – Gran giocata dell’Olbia in verticale, Ragatzu fa velo aprendo lo spazio per Udoh che però non controlla a dovere!

22′ – Gran giocata di Ragatzu che supera Girelli con un gioco di gambe e calcia forte sul secondo palo, palla fuori non di molto

0-0

Partita molto piacevole, le due squadre si affrontano a viso aperto. Bianchi molto aggressivi, inducono all’errore la Pergolettese in fase di impostazione dal basso.

10′ – Punizione di Giandonato, Altare di testa mette di poco a lato

8′ – Risponde la Pergolettese! Morello dalla sinistra mette in mezzo, Longo di testa non intercetta per pochissimo un pallone molto invitante davanti alla porta dei bianchi.

0-0

7′ – L’Olbia spinge sulla destra, traversone di Pennington, respinta corta della difesa Giandonato da posizione centrale calcia al volo di lato

1′ – Primo brivido! Ripartenza Olbia con Udoh che cerca Ragatzu, poi una serie di rimpalli fermano l’attaccante

Olbia quest’oggi in maglia nera, padroni di casa in bianco.

1′ – INIZIA LA GARA!

Tutto pronto al “Voltini” di Crema!

ARBITRO: Mario Saia di Palermo. Assistenti: Stefano Franco di Padova e Alessandro Munerati di Rovigo. Quarto ufficiale: Giacomo Casalini di Pontedera.

LE FORMAZIONI

Pergolettese: Ghidotti, Panatti, Lucenti, Ferrara, Villa, Palermo, Ferrari, Girelli, Morello, Varas, Longo

Olbia: Tornaghi, La Rosa, Altare, Emerson, Cadili,  Pennington, Giandonato, Ladinetti, Biancu, Ragatzu, Udoh

14:00 – Buongiorno amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della partita tra Pergolettese e Olbia.

TAG:  Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti