agenzia-garau-centotrentuno
carboni-cagliari-primavera

Primavera 1, Cagliari-Juventus 2-0: la doppietta di Gagliano vale tre punti

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Non solo un recupero per continuare ad avvicinarsi alla seconda piazza, ma anche un’occasione per calcare il palcoscenico più importante, quello della Unipol Domus. Il Cagliari Primavera di Roberto Concas torna in campo nel penultimo impegno della propria stagione regolare per affrontare la Juventus, nel recupero del trentunesimo turno del campionato Primavera 1.

A cura di Matteo Cardia

Rivivi i momenti salienti del match

Una vittoria che riporta il Cagliari ad avvicinarsi al secondo posto occupato dall’Inter, ma soprattutto una prova convincente. Gagliano decisivo con la propria freddezza sotto porta e completamente dentro la partita. Ottimo il lavoro del centrocampo, con Carboni in evidenza. Ora si avvicina l’ultimo impegno della stagione regolare: contro l’Empoli si giocherà domenica 15 maggio alle 14.

94′ – ⏱️ Finisce qui! Vittoria convincente per il Cagliari che con due gol di Gagliano batte la Juventus per 2-0

92′ – 🧤 Riprende il gioco e ci prova Yanken: bravo il belga a girarsi di forza e a provare con il mancino quasi da terra dopo una torsione. Para Senko a terra

92′ – Fallo di Mbangula su Zallu: rimane a terra l’esterno difensivo rossoblù, anche per colpa di qualche crampo

91′ – Buona chiusura di Palomba su Mbangula, cercato in profondità. Sfera in fallo laterale.

90′ – ⏱️ Sono quattro i minuti di recupero

89′ – Mbangula prova lo spunto sul lato mancino del campo: Zallu però contrasta con la spalla regolarmente l’attaccante degli ospiti e la sfera finisce sul fondo.

87′ – 🧤 PARA D’ANIELLO! Calcia male Cerri, blocca la sfera il portiere in due tempi

86′ – Rigore per la Juventus: tocco di mano di Palomba secondo il direttore di gara, proteste dei rossoblù

84′ – 🔄 Doppio cambio per il Cagliari: fuori Kourfalidis e Luvumbo, dentro Corsini e Yanken

81′ – 🧤 Hasa ci prova dalla distanza dopo un dribbling: D’Aniello però dice di no e respinge bene nonostante un rimbalzo potenzialmente beffardo

80′ – Occasione sciupata dal Cagliari: altro errore di un centrale della Juventus, si inserisce Kourfalidis che arriva fino davanti a Senko, il greco non tira ma cerca il suggerimento per un compagno che non c’è sprecando tutto

79′ – Rischia Palomba in costruzione. La Juventus però non riesce ad approfittarne, risolve tutto D’Aniello

78′ – 🔄 Cambio Cagliari: in campo va Delpupo, fuori Cavuoti

76′ – Ritmi più bassi dopo la prima mezz’ora di gioco. Cagliari che ora prova a mantenere il controllo del possesso, cercando al primo momento utile di innescare i suoi uomini offensivi

75′ – Perde palla Cavuoti nella metà campo rossoblù. Fallo del numero 26, prova a far girare la sfera la Juventus

73′ – Ribatte la difesa juventina, la palla finisce sui piedi di Tramoni che dopo due sterzate mette in mezzo: colpisce Zallu ma la sfera si impenna senza prendere una direzione. Il possesso rimane comunque al Cagliari che prova a dar respiro alla propria azione

72′ – Discesa sulla destra di Zallu: fallo sul terzino destro rossoblù, punizione sull’out destro per i rossoblù

70′ – Ci prova direttamente Rouhi: la sfera rimbalza ma finisce sull’esterno della rete, con D’Aniello che aveva fatto un passo verso il secondo palo in attesa di un cross che però non è arrivato

69′ – Punizione per la Juventus: spunto di Hasa sulla trequarti sinistra, fallo di Zallu

68′ – 🔄 Cambio per la Juventus: fuori Turco, dentro Cerri

68′ – Azione sulla sinistra della Juventus, Hasa e Mbangula provano a dialogare: interviene la difesa rossoblù ma sarà calcio d’angolo.

66′ – Ancora pericoloso il Cagliari: Palomba chiude Mbangula, i rossoblù vanno subito in verticale alla ricerca di Luvumbo, bravo Muharemovic in chiusura

65′ – Vicino al gol Desogus! Gran giocata del numero 10 che converge ancora una volta verso il centro, sterza sul mancino e trova una gran conclusione: palla di pochissimo a lato

63′ – Ci prova subito Tramoni, servito da Desogus: il corso rientra sul mancino e ci prova quasi con la punta, para a terra Senko

62′ – 🔄 Doppio cambio per il Cagliari: fuori Gagliano e Carboni – applauditi dal pubblico – e dentro Tramoni e Schirru. Altro cambio anche per la Juventus: dentro Savona, fuori Fiumanò.

59′ – 🟨 Giallo per Hasa: fallo ancora una volta su Carboni, uno dei migliori in campo per il Cagliari

58′ – 🧤 Ci prova dalla distanza Sekularac: D’Aniello risponde pronto

57′ – Occasione Cagliari! Perde palla Sekularac, riparte il Cagliari con Desogus servito da Luvumbo. Il numero 10 prova a rientrare sul destro, la sfera viene deviata e finisce sui piedi di Luvumbo che davanti a Senko spara altissimo

56′ – Punizione guadagnata sulla sinistra da Hasa. Fallo di Kourfalidis. Sulla punizione però non accade nulla.

55′ – 🔄 Triplo cambio per la Juventus: dentro Mbangula, Maressa, Sekularc e fuori Bonetti, Mulazzi e Sekularac

54′ – Giro palla della Juventus che prova a trovare il pertugio giusto.

52′ – L’azione prosegue e il Cagliari guadagna un nuovo calcio d’angolo sulla sinistra. Ancora una volta però libera la difesa della Juventus.

52′ – Ancora un errore in impostazione della Juventus: Desogus recupera palla in mezzo all’area, il numero 10 però perde il tempo per il tiro che arriva troppo tardi

Cercato Obert sul secondo palo, mette fuori in fallo laterale la Juventus.

50′ – Desogus disorienta due difensori sulla sinistra, scarica per Secci che prova a premiare l’inserimento in area di Kourfalidis. Deviazione juventina, calcio d’angolo per il Cagliari. Intanto, qualche problema per Cavuoti.

49′ – Riprede subito il gioco.

49′ – Contrasto aereo tra Hasa e Carboni. Cade male il numero 7 della Juventus che è costretto momentaneamente ad uscire dal campo

Palla messa in mezzo da Hasa, stacca Muhremovic che però sfiora soltanto la sfera. Palla sul fondo.

47′ – Palla però persa dai rossoblù, si distendono sulla destra i ragazzi di Bonatti: Turco riceva non lontano dal limite dell’area e subisce fallo da Cavuoti. Punizione interessante per la Juventus.

46′ – Hasa e Chibozo provano a fraseggiare. Non si intendono però i due, prova a ripartire il Cagliari.

46′ – Fallo di Secci, uscito altissimo su Mulazzi

45′ – Fa girare il pallone la squadra di Concas. Kourfalidis prova ad andarsene sulla destra, il greco però si trascina la sfera fuori

Tutto pronto per la ripresa del gioco. Si riparte!

🏟️ Sono 1400 gli spettatori arrivati alla Unipol Domus per il match. Numeri importanti per i giovani rossoblù, che hanno risposto con un gran primo tempo

46′ – ⏱️ Finisce qui la prima frazione, Cagliari avanti 2-0 grazie alla doppietta di Luca Gagliano

45′ – ⏱️ Un minuto di recupero segnalato dalla panchina.

Gran gol dell’algherese che converge verso il centro dalla sinistra, arriva nella zona centrale e punisce Senko che non trattiene

44′ – ⚽ GOOOOL GAGLIANO! 2-0

43′ – Rischio per Obert che sbaglia il suggerimento per Carboni: il centrocampista però è bravo a fare un passo indietro e anticipare l’avversario sul pallone, finendo per subire anche fallo

43′ – Pressione del Cagliari ancora una volta vincente sul giro palla dei centrali juventini. Lancio immediato per Desogus che però viene pescato in fuorigioco.

42′ – Fallo di Desogus in pressione su Nzouango.

41′ – Possesso prolungato del Cagliari, cercato Gagliano anticipato però dalla difesa juventina. La squadra di Bonatti prova a pescare Chibozo ancora una volta in profondità, controlla tutto Palomba che permette a D’Aniello di uscire in sicurezza

39′ – Ancora in avanti il Cagliari: Hasa perde palla, Gagliano serve Luvumbo che tenta il cross: troppo però sul portiere

38′ – Recupera palla subito Desogus che stavolta rientra sul destro e prova la conclusione dal limite: palla larga

37′ – Chiude bene ancora una volta il Cagliari sul limite della propria area, lancio lungo per Desogus che mette giù e arriva sul fondo: palla in mezzo tesa, anticipa però Muhremovic che arriva prima sia di Luvumbo che di Gagliano.

36′ – Riprende il gioco, perde la sfera il Cagliari che poi con Zallu fa fallo su Hasa

35′ – Altro duro colpo per Carboni che rimane a terra. L’arbitro lascia correre ma la sfera viene messa fuori. Turicchia viene richiamato dall’arbitro.

35′ – Rischia Carboni nella prima fase di impostazione: il numero 16 subisce però fallo. Punizione per i rossoblù.

34′ – Possesso prolungato della Juventus che muove il pallone sulla destra: pallone alto per l’inserimento di Hasa sulla destra, Palomba però chiude bene e lascia sfilare il pallone sul fondo

32′ – Si abbassa Gagliano per far giocare la squadra e dialoga con Carboni: il Cagliari si distende e con i due giocatori arriva al limite. Manca la precisione però nell’ultimo passaggio dell’algherese per il centrocampista, sfuma tutto

30′ – Il gioco riprende, Palomba cerca Luvumbo sulla destra, sventola però la bandierina del guardalinee

29′ – Contatto Palomba-Turco: rimane a terra l’attaccante della Juventus ma non fischia l’arbitro. Gioco che viene interrotto per qualche istante.

28′ – Squadre lunghissime e spazi che continuano ad aprirsi. Cagliari però più equilibrato rispetto alla Juventus, continuamente attaccata alle spalle.

27′ – Spinge ancora il Cagliari: palla sulla destra per Desogus, che ha una prateria davanti e arriva fino al limite sinistro dell’area prima di mettere un pallone interessante rasoterra per Gagliano: il suggerimento è però troppo indietro, sfuma l’occasione per il 2-0

Errore nell’impostazione di Senko, che trova Turicchia: il numero 3 sbaglia il passaggio di prima, Cavuoti si ritrova il pallone e suggerisce per Gagliano che con il destro fredda il portiere

25′ – ⚽ GOOOOL CAGLIARI, GAGLIANO!

24′ – Recupera palla il Cagliari, Luvumbo sulla destra finisce a terra dopo il doppio dribbling ma per l’arbitro non c’è fallo.

Batte Desogus, c’è un fallo in attacco però dei rossoblù. Parte costruendo dal basso la Juventus

23′ – Calcio d’angolo guadagnato con caparbietà sulla sinistra da Secci, che recupera la sfera in avanti e la fa sbattere su Fiumanò.

22′ – Si distende sulla corsia di destra Mulazzi: il numero 14 arriva al cross che però è troppo sul portiere, D’Aniello esce in presa

21′ – Cagliari che rimane in avanti. Ci prova Cavuoti dalla distanza, pallone deviato, para comodamente Senko

20′ – Chibozo scivola dopo il recupero palla, Cavuoti ruba la sfera e sventaglia per Desogus che prova a controllare ma è bravo Turicchia a chiudere, con Senko che completa il tutto rinviando al volo il pallone toccato dal suo difensore

Palla messa in mezzo, l’arbitro però fischia: è fuorigioco

18′ – Palla persa in avanti dal Cagliari sull’out sinistro, riparte la Juventus ancora una volta con Chibozo. Recupera Kourfalidis che interviene in scivolata poco oltre l’inizio della trequarti: il greco però commette fallo. Punizione

15′ – Partita che dopo le due occasioni del Cagliari e il tentativo di Chibozo si è fatta meno spumeggiante. Ospiti che provano a trovare lo spazio giusto con il fraseggio, rossoblù poco precisi nei suggerimenti in verticale

14′ – Sbaglia il suggerimento però Kourfalidis riparte la Juve.

13′ – Grande intervento di Cavuoti che rimedia a un errore di Carboni recuperando sull’accelerazione di Chibozo, bravo nello spunto in velocità: il centrocampista isolano interviene in scivolata con i tempi giusti e fa ripartire la squadra rossoblù

11′ – 🧤 Errore di Desogus nella metà campo rossoblù, interviene Chibozo che prende subito il tiro: para in due tempi D’Aniello

10′ – Tenta di prendere campo la Juve sulla destra. Fallo di Secci su Mulazzi, respira la squadra di Bonatti

8′ – Ancora buona combinazione sulla sinistra tra Gagliano, Carboni e Desogus, con il regista che arriva al limite e prova il tiro ribattuto però dalla difesa. Il possesso rimane al Cagliari che prova a innescare Luvumbo, niente da fare però per l’angolano che dopo un dribbling mette in mezzo ma il suo cross viene respinto dalla difesa bianconera.

7′ – Buon intervento di Zallu sulla destra che blocca Chibozo sulla destra. Recupera nuovamente la sfera il Cagliari.

6′ – Buono l’approccio dei rossoblù che in fase di non possesso restano tutti dietro la linea della palla. Non alza il ritmo la squadra di Bonatti

5′ – Doppia occasione Cagliari! Carboni crea lo spazio e con il mancino serve Kourfalidis che allarga per Desogus che tira ma Senko respinge bene a terra. Sulla ribattuta si avventa Gagliano che dopo il controllo spara però alto da poco oltre il limite dell’area

⏺ Intanto novità per il calendario dei giovani rossoblù che giocheranno domenica 15 maggio alle 14, e non più il sabato, l’ultimo turno di campionato contro l’Empoli

3′ – Il Cagliari decide di giocare corto, possesso prolungato e sfera che arriva a Zallu sull’out opposto: il numero 2 tenta il cross ma il traversone è sbilenco

2′ – Desogus si muove nella trequarti e serve Gagliano: il numero 20 si allarga e prova il mancino pallone deviato in angolo.

1′ – Bella palla di Carboni a cercare Gagliano, l’algherese è in area ma tocca con un braccio. Fischia l’arbitro

Segui la partita con gli aggiornamenti (CLICCA QUI PER RICARICARE IL LIVE)

1′ – Primo pallone in profondità giocato dalla Juventus, chiude bene Obert, riparte il Cagliari con il proprio giro palla.

1′ – Completo gialloblù per la Juventus, rossoblù invece per il Cagliari.

Tutto pronto, calcio d’inizio affidato alla Juventus, si parte!

15:28 – Tra i rossoblù, oltre Conti, assenti anche Vinciguerra, convocato in nazionale under 17, gli infortunati Masala e Caddeo, e fuori anche Iovu per il calcolo dei fuoriquota: al suo posto Gagliano.

15:27 – Squadre che entrano in campo guidate dal direttore di gara Dario Di Francesco.

15:15 – Sarà Bernardo Mereu la figura formale di riferimento in panchina. Il tecnico Roberto Concas sarà a bordo del campo ma non potrà esercitare il ruolo di primo allenatore, in quanto in settimana è scaduta la sua deroga Uefa B valevole per sette giorni. Sarà così il Responsabile Tecnico e del Settore Giovanile del Cagliari, in possesso del patentino Uefa A, a essere indicato come allenatore dei giovani rossoblù come già evidenziato nella distinta della gara.

15:05 – Tornano titolari D’Aniello, Secci, Cavuoti e Luvumbo, ma anche Desogus, assente per squalifica nella vittoria per 4-3 contro il Pescara di sabato 7 maggio. A metà campo mancherà Bruno Conti, espulso nel finale della gara contro gli abruzzesi e fermato per un turno dal giudice sportivo. In avanti, oltre al numero 10 e all’angolano, ci sarà Luca Gagliano, ancora una volta in prestito dalla prima squadra. Solo panchina per Tramoni, che nel precedente turno era tornato in gol dopo un lungo digiuno.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Cagliari: D’Aniello; Zallu, Obert, Palomba, Secci; Kourfalidis, Carboni, Cavuoti; Desogus, Gagliano, Luvumbo. A disposizione: Lolic, Delpupo, Corsini, Idrissi, Schirru, Vitale, Pulina, Noah, Pintus, Tramoni, Sulis, Yanken. Allenatore: Mereu.

Juventus: Senko; Turicchia, Muhremovic, Fiumano, Rouhi; Nzouango, Bonetti, Mulazzi, Hasa; Chibozo, Turco. A disposizione: Scaglia, Daffara, Savona, Omic, Citi, Cerri, Iling, Doratiotto, Mbangula, Sekularac, Strijdonck, Maressa. Allenatore: Bonatti.

14:45 – Quella della Unipol Domus è la sfida tra la terza e la quinta forza del campionato. Il Cagliari è a meno cinque dall’Inter attualmente in seconda piazza: una vittoria per i ragazzi di Concas potrebbe tenere tutto aperto fino all’ultima giornata per il secondo posto dietro alla Roma. Gli avversari, invece, cercheranno di strappare una vittoria che li riporterebbe a contatto proprio con i rossoblù e con l’Atalanta, appaiati a quota 58 a +4 sui bianconeri.

14:30 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno e benvenuti alla diretta testuale della sfida del campionato Primavera 1 tra Cagliari e Juventus.

Al bar dello sport

4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti