agenzia-garau-centotrentuno
Gianluca Contini in una esultanza

Primavera, Ascoli-Cagliari 0-1: i sardi tornano a vincere

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Termina con un risultato di 1-0 per i sardi la 23ª giornata di campionato Primavera 1 tra Ascoli e Cagliari. I ragazzi di Agostini ritrovano la vittoria dopo un lungo periodo nero e guadagnano tre punti a spesa dei marchigiani.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Elena Accardi


IL TABELLINO

Marcatori: 71′ Contini su rigore (C).

ASCOLI: Bolletta; Lisi (69′ Marucci), Gurini, Ceccarelli, Pulsoni, Alagna, Franzolini (56′ Colistra), Olivieri, Riccardi (69′ Re), D’Agostino (79′ Palazzino), Intinacelli (79′ Cudjoe).
A disposizione: Raffaelli, D’Ainzara, Mangini, Rosolino, Luongo, Markovic.
Allenatore: Seccardini.

CAGLIARI: Ciocci; Zallu, Boccia, Cusumano, Michelotti; Cavuoti (87′ Masala), Conti; Delpupo (30′ Tramoni), Contini, Desogus; Luvumbo (77′ Kouda).
A disposizione: Fusco, Iovu, Spanu, Palomba, Sulis, Schirru, Piroddi, Sangowski.
Allenatore: Agostini.

Ammoniti: 24′ Zallu (C), 34′ Ceccarelli (A), 40′ Riccardi (A), 63′ Cavuoti (C), 92′ Cudjoe (A).

Arbitro: sig. Giaccaglia della sezione di Jesi.


LA CRONACA

90’+4′ FINE GARA – Termina con un risultato di 1-0 per i cagliaritani la 23ª giornata di campionato Primavera 1. I ragazzi di Ago ritrovano la vittoria dopo un lungo periodo nero e guadagnano tre punti a spesa dei marchigiani.

90’+2′ AMMONIZIONE ASCOLI – Anche Cudjoe riceve il cartellino, reo di aver commesso fallo ai danni di Michelotti.

90’+1′ – Assedio isolano nell’area ascolana. L’ultimo ad avere il pallone tra i piedi è Contini che prova ancora il tiro ma manda altissimo da distanza ravvicinata.

90′ – Vengono concessi 4 minuti di recupero.

88′ – Contini si mangia un gol praticamente già fatto: servito da un lancio lungo, si ritrova in un 1vs1 con Bolletta, tenta il colpo di testa, troppo centrale, e l’estremo difensore trattiene.

87′ CAMBIO CAGLIARI – Si chiude la partita di Cavuoti, a suo posto Masala.

85′ – Zallu per Tramoni che vuole il gol e calcia, ma Palazzino gli sbarra la strada.

83′ – Calcio d’angolo a favore dell’Ascoli, ma Ciocci anticipa tutti e blocca.

80′ ESPULSIONE ASCOLI – Il signor Giaccaglia estrae il cartellino rosso per un uomo dello staff marchigiano.

79′ DOPPIO CAMBIO ASCOLI – Lasciano il terreno di gioco anche Intinacelli e D’Agostino, dentro Palazzino e Cudjoe.

77′ CAMBIO CAGLIARI – Finisce la partita di Luvumbo. Fa il suo ingresso in campo Kouda.

76′ OCCASIONE CAGLIARI – Bel passaggio di Contini per Luvumbo dentro l’area. L’angolano è marcato da Alagna, ma prova comunque la conclusione di tacco che si spegne sul fondo.

74′ – Tramoni ci riprova ancora da distanza ravvicinata, ora Bolletta è attento e dice di no al 22 sardo.

71′ GOL CAGLIARI! – Dagli 11 metri si presenta lo stesso Contini che non sbaglia e firma il vantaggio.

70′ – Bolletta travolge Contini lanciato in porta, è rigore.

69′ DOPPIO CAMBIO ASCOLI – Fuori Riccardi e Lisi, dentro Marucci e Re.

67′ – Conti cerca ancora la porta su punizione, Cusumano prova ad intercettare, ma non trova la rete.

64′ – Bella punizione di Lisi per il centro dell’area, D’Agostino intercetta di testa, ma impatta male e vanifica un potenziale pallone da gol.

63′ AMMONIZIONE CAGLIARI – D’Agostino viene messo giù da Cavuoti e per quest’ultimo arriva l’ammonizione.

61′ – Cross da posizione defilata di Luvumbo per Contini, ma il 9 rossoblù non riesce a firmare il vantaggio.

58′ – Bel siluro dal limite dell’area di Michelotti, ma la sua conclusione è troppo centrale e il numero 1 ascolano trattiene il pallone tra i guantoni.

56′ CAMBIO ASCOLI – Termina al partita di Franzolini, entra Colistra.

55′ – Tramoni prova ad innescare Luvumbo, ma Bolletta blocca.

53′ – Intinacelli, nonostante la marcatura di Boccia, riesce a servire Riccardi che tira, Ciocci para facile.

52′ – Sardi all’attacco prima con Michelotti poi con Luvumbo, ma nessuno dei due centra lo specchio.

51′ – Tramoni ha fame di gol e prova a mettersi in proprio e mirare la porta, Alagna manda via.

50′ – Olivieri prova il cross in mezzo all’area, ma non trova i compagni pronti a ribattere in rete.

48′ – Tramoni per Contini, Bolletta in uscita anticipa il 9 isolano che vorrebbe addirittura il rigore per un presunto contatto, ma l’arbitro lascia giocare.

13:28 INIZIO SECONDO TEMPO – Si torna in campo per una nuova metà di partita. Nessun cambio nelle due formazioni rispetto ai 22 schierati nel primo tempo.

45’+1′ FINE PRIMO TEMPO – Termina con un parziale di 0-0 la prima frazione di gara tra Ascoli e Cagliari. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo di gara.

45′ – Boccia sulla trequarti avversaria trova la posizione perfetta per il tiro, ma le maglie marchigiane murano.

45′ – Viene concesso un solo minuto di recupero.

43′ – Cucchiaio dai 25 metri di Cavuoti, Bolletta compie un miracolo sul gran tentativo dell’8 cagliaritano.

42′ – Pennellata di Conti su punizione, di poco non trova la porta.

40′ AMMONIZIONE ASCOLI – Riccardi entra duro su Zallu. Anche per lui arriva l’ammonizione.

37′ – Fallo di mano di Pulsoni, altro calcio di punizione per il Cagliari.

34′ – Tiro-cross di Conti, Bolletta si fa trovare pronto e blocca.

33′ AMMONIZIONE ASCOLI – Anche Ceccarelli vieni inserito nel taccuino dei cattivi.

32′ OCCASIONE CAGLIARI – Sardi in crescita e vicinissimi alla porta di Bolletta: Contini calcia bene ma trova il palo a negargli il gol. Il pallone termina dalle parti di Tramoni che non riesce a controllare bene e spreca la seconda occasione in pochi secondi.

31′ – Ancora Desogus che si mette in proprio e mira lo specchio con il mancino, ma la sfera sfiora il secondo palo di poco.

30′ CAMBIO CAGLIARI – Agostini è costretto ad effettuare una prima sostituzione: esce un dolorante Delpupo, dentro Tramoni.

28′ – Giro palla tra la linea difensiva del Cagliari che non riesce a trovare lo spazio per servire i compagni d’avanti.

26′ – Duro intervento di Desogus su Ceccarelli: niente ammonizione per il ragazzo di Agostini e punizione per gli ascolani.

24′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Trattenuta di Zallu su Gurini, per il sardo arriva il cartellino giallo.

21′ – Altra punizione a favore del Cagliari: se ne incarica ancora Desogus che cerca direttamente lo specchio, palla alta.

19′ – Scambio tra Michelotti e Desogus, ma l’ultimo passaggio del 7 isolano viene bloccato da una maglia nera.

17′ – Delpupo per Desogus, che avanza si sposta la palla sulla destra, cerca di accentrarsi e prova la conclusione che si stampa all’incrocio dei pali.

14′ – Contatto tra Desogus e Ceccarelli, il sig. Giaccaglia assegna un calcio di punizione da ottima posizione. Lo batte Conti, ma il suo tentativo non è preciso e nessun compagno riesce a ribattere in rete.

12′ – Angolo calciato da D’Agostino, Ciocci anticipa tutti e allontana la sfera con il pugno.

11′ – Ascoli un po’ più aggressivo. Sono i marchigiani ad avere il pallino del gioco.

8′ – D’Agostino prende il tempo su Cusumano e riesce a saltarlo mettendo in mezzo un pallone pericolosissimo, che le maglie gialle cagliaritane riescono ad allontanare.

7′ – Primo squillo del Cagliari con Luvumbo che dal limite calcia in porta. Il tuo tiro è deviato e Bolletta blocca.

5′ – Il match di oggi è importante per entrambe le squadre in campo, che ancora sono alla ricerca della salvezza sicura. Al momento le due compagini cercano di studiarsi l’un l’altra.

3′ – Tocco di mano sulla trequarti avversaria di Zallu, è punizione per i padroni di casa.

12:30 PARTITI! – Fischio del signor Giaccaglia, comincia il match Ascoli-Cagliari.

12:28 – Le compagini fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Sardi in maglia gialla, ascolani in casacca nera.

12:20 – Ascoli e Cagliari tornano negli spogliatoi per gli ultimi preparativi pre gara. Tra 10 minuti prenderà il via la 23ª giornata del campionato Primavera 1.

12:10 – Squadre in campo per il consueto riscaldamento pre partita.

12:00 – Manca appena mezz’ora all’inizio di una nuova giornata del campionato Primavera 1 tra Ascoli e Cagliari. Teatro del match il “Campo Secondario” di Sant’Egidio alla Vibrata.


LE FORMAZIONI UFFICIALI

ASCOLI: Bolletta; Lisi, Gurini, Ceccarelli, Pulsoni, Alagna, Franzolini, Olivieri, Riccardi, D’Agostino, Intinacelli.
A disposizione: Raffaelli, D’Ainzara, Mangini, Rosolino, Luongo, Re, Colistra, Cudjoe, Palazzino, Markovic, Marucci.
Allenatore: Seccardini.

CAGLIARI: Ciocci; Zallu, Boccia, Cusumano, Michelotti; Conti, Desogus, Cavuoti, Contini, Delpupo, Luvumbo.
A disposizione: Fusco, Iovu, Spanu, Palomba, Sulis, Schirru, Kouda, Piroddi, Sangowski, Masala, Tramoni.
Allenatore: Agostini.

11:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno e benvenuti al racconto testuale della partita tra Ascoli e Cagliari, 23ª giornata del Campionato Primavera 1 Tim.

TAG:  Primavera 1
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti