Nicholas Pennington | Foto Sandro Giordano

Pennington mette il punto! Con la Pro Sesto finisce 1-1

Quarta giornata di campionato per l’Olbia Calcio di Max Canzi che fa visita alla Pro Sesto dopo le iniziali tre sconfitte nel Girone A della Serie C.

a cura dell’inviato Claudio Inconis e Roberta Marongiu

Pro Sesto-Olbia 1-1 | 4ª giornata Serie C, Stadio Breda di Sesto San Giovanni

PRO SESTO: Livieri, Gattoni, Pecorini, Palesi (71’ Gianelli), Gualdi, De Respinis, Scapuzzi (79′ Maffei), Ntube, Mutton (79′ Cominetti), Caverzasi, Giubilato. (62’ Franco). A disposizione Del Frate, Maldini, Di Munno, Motta, Parrinello, Marchesi, Spaviero. All. Francesco Parravicini.

OLBIA: Tornaghi, Pisano, Emerson, Altare, Demarcus (65’ Arboleda), Pennington, Giandonato (78’ Lella), Ladinetti, Pitzalis (65’ Doratiotto), Udoh (71’ Cocco), Gagliano. A disposizione Van der Want, La Rosa, Dalla Bernardina, Cadili, Biancu, Marigosu. All. Max Canzi.

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena, assistito da Pintaudi di Pesaro e Politi di Lecce. Quarto uomo Colannino di Nola.

Marcatori: 63’ Pecorini, 85’ Pennington

Ammoniti: 9’ Giandonato, 91′ Ntube

Note: 0 pt, 4’ st.

Vi ringraziamo per essere stati con noi e vi invitiamo a restare collegati per conoscere le parole del tecnico dei bianchi, Max Canzi, in conferenza stampa. Da parte di Claudio Inconis e Roberta Marongiu l’augurio di una buona serata.

94′ – Era l’ultima azione della partita, perché arriva il triplice fischio del signor Crezzini che fa calare il sipario sulla gara. Finisce 1-1, l’Olbia trova il primo punto della stagione, in rimonta, ad opera di Pennington.

93′ – Ci prova da lontanissimo Doratiotto, nulla di fatto

92′ – Ancora Olbia in avanti, punizione di Emerson dalla trequarti, sponda di Cocco, non riesce la girata a Gagliano, complice un bell’intervento di Livieri che dice no

91′ – Giallo per Ntube

90′ – Decretati 4 minuti di recupero

89′ – Lancio lungo verso Cocco che controlla di petto e lancia Gagliano oltre la linea difensiva. Quest’ultimo che non arriva sulla palla anticipato dall’uscita di Livieri

88′ – Prova a rispondere la Pro con De Respinis, Tornaghi è attento

85′ – PAREGGIO OLBIA! Arboleda dalla destra, cross in mezzo per Pennington che la spizza il tanto che basta per sorprendere Livieri! È 1-1 al “Breda”, a segno il migliore di questo inizio campionato dei bianchi

80′ – Olbia prova a costruire. La Pro si difende con ordine.

79′ – Doppio cambio per la Pro: fuori Scapuzzi per Maffei e Cominetti per Mutton. Canzi sostituisce Giandonato con Lella

77′ – Azione sulla sinistra di Doratiotto, cross morbido al centro per Cocco che colpisce di testa. Livieri salva in corner

71′ – Cambio per la Pro: Palesi esce per Gianelli. Per l’Olbia fuori Udoh al posto di Cocco

70′ – Ancora Olbia pericolosa con il colpo di testa di Pennington, servito dal nuovo entrato Arboleda. Porta stregata ancora una volta!

68′ – Provano a reagire i bianchi con l’errore di Gattoni, approfitta Gagliano che suggerisce per Ladinetti che non riesce ad essere preciso, palla ancora alta

65′ – Doppio cambio per l’Olbia: fuori Demarcus per Arboleda e Pitzalis per Doratiotto

63′ – VANTAGGIO PRO SESTO! Pecorini da corner gira una palla in rete, indisturbato. È 1-0 per i padroni di casa

62′ – E infatti arriva il primo cambio per Parravicini. Giubilato non ce la fa e al suo posto entra Franco

59′ – Gioco fermo per l’infortunio di Giubilato, sanitari in campo. Il giocatore molto dolorante viene accompagnato fuori dal campo per ricevere le cure, pare un problema alla caviglia dopo essere caduto male

58′ – OCCASIONISSIMA OLBIA! Pitzalis aggancia un pallone perso dalla difesa dei biancoblù e ha tutto il tempo di concludere in rete ma alza troppo la palla che termina alta sopra la traversa.

49′ – Bella conclusione di Pennington con una girata potente e centrale, para ancora Livieri, ma ottima risposta dell’Olbia

46′ – Annullato un gol a De Respinis per posizione di offside. Inizia con un brivido il secondo tempo dei bianchi!

46′ – Inizia il secondo tempo a Sesto San Giovanni

45′ – Finisce la prima frazione senza recupero. 0-0 tra Pro Sesto e Olbia. Ritmi molto bassi in questa prima frazione, Olbia pericolosa sul finale.

45′ – Ci prova Giandonato dai 30′, tiro centrale, Livieri c’è

40′ – BRIVIDO! Giandonato dalla bandierina, Pisano dimenticato dalla difesa della Pro Sesto tutto solo butta fuori una delle occasioni più nitide della gara!

38′ – Azione insistita dei bianchi, conclusione di Ladinetti con un tiro cross facile preda dell’estremo difensore dei padroni di casa. Ancora 0-0 al “Breda”

34′ – Ritmi ancora bassissimi

24′ Bella discesa centrale di Ladinetti dopo un recupero al limite della propria area, il suo passaggio per Pitzalis è buono ma la palla non risulta giocabile per altri compagni

22′ – Ci prova l’Olbia con la conclusione di Pennington dai 18 metri, blocca da terra Livieri

21′ – Intervento difensivo di Altare che svetta anticipando Gualdi e allontanando un pallone insidioso

15′ – Poche azioni degne di nota fin qui

9′ – Primo giallo della partita ai danni di Giandonato che ferma la ripartenza di De Respinis

8′ – Ritmi di gioco molto blandi al “Breda”

4′ – Lancio lungo di Giandonato alla ricerca dell’incursione di Udoh, recupera Livieri.

1′ – PARTITI!

14:30 – Squadre in campo per il consueto riscaldamento

14:00 – Buongiorno dal “Breda” di Sesto San Giovanni, stiamo per raccontarvi la quarta giornata del Girone A della Serie C tra Pro Sesto e Olbia.

 

TAG:  Serie C
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti