Maran: “Una partita da incorniciare”

Rolando Maran ha commentato così la partita contro l’Atalanta ai microfoni di DAZN.

“Abbiamo bissato la prestazione di Bologna, anzi forse abbiamo fatto anche meglio contro una squadra che ha segnato sempre in casa: abbiamo ribattuto colpo su colpo e abbiamo cercato di impensierirli fino alla fine. E’ venuta fuori una partita da incorniciare, l’Atalanta ha una caratura notevole ma volevamo fare una partita di questo genere: volevamo essere così bravi da poter metterli in difficoltà. L’atteggiamento e lo spirito è quello giusto da parte di tutti, chiunque va in campo fa una prestazione di livello: questo è merito di tutti i ragazzi, dobbiamo continuare così andare oltre i nostri limiti e non accontentarsi. Se ci accontentiamo non ci fermiamo più, il fatto di creare stimoli continui è positivo: questa settimana ho fatto vedere parecchie immagini, anche quella del City perché dobbiamo avvicinarci a quella mentalità: è stata utile per analizzare l’Atalanta ma anche per vedere cosa fanno le grandi squadre. Dobbiamo trovare la strada giusta per crescere. Quarto posto? Ci interessa relativamente, ci serve per animarci ma quello che ci deve tormentare è quello di non accontentarsi e fare degli step ogni settimana”.

Sponsorizzati