agenzia-garau-centotrentuno

Maran: “Inaccettabile!”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Rolando Maran commenta la brutta prova del suo Cagliari in casa della Roma all’Olimpico, con la sconfitta per 3-0 per i sardi.

“Sicuramente l’approccio è stato negativo – dice -, la settimana di lavoro non faceva pensare a un certo tipo di prestazione. Subire 2 gol in 7′ è letale, non va assolutamente bene giocare in questo modo e subire in questo modo. Avevo visto una squadra con voglia di correre ancora in questo finale di stagione – spiega -, non dobbiamo fermarci. Vogliamo chiudere bene una stagione ben fatta sino a questo momento. Non siamo partiti al meglio, quando il Cagliari non mette in campo le sue prerogative può finire anche così. Bisogna far sì che quello di oggi sia solo un episodio”.

LE PAGELLE DI ROMA-CAGLIARI 3-0
IL RACCONTO DEL MATCH E IL COMMENTO

Il traguardo decimo posto diventa più arduo da ottenere. “Esserci salvati non deve far calare le nostre motivazioni. Il decimo posto è un sogno da raggiungere e da coltivare. Possiamo dimostrare di essere una delle poche squadre ad aver migliorato sensibilmente rispetto alla passata stagione. Occorre ricaricare le pile e giocare al meglio le ultime quattro di campionato”.