Maran: “Coraggiosi e ordinati, avanti così!”

Rolando Maran ha commentato così la gara con la Roma pareggiata 1-1.

“Avevamo preparato la partita in settimana per reggere l’urto della Rma: siamo stati bravi ad essere ordinati e coraggiosi. Abbiamo dato l’interpretazione giusta alla gara, abbiamo sofferto fino alla fine: siamo rimasti anche in inferiorità numerica, ma siamo stati sempre concentrati. Questo ci deve far crescere ancora di più. Il gol annullato alla Roma? Sembrava abbastanza netta la spinta, non ci sono dubbi: non abbiamo visto molto dalla panchina, ce lo ha raccontato poco fa Pisacane che ha ripreso da poco i sensi. Noi ci siamo resi conti che il segnalinee non si è mosso da dove era, addirittura qualcuno dice che ha fischiato prima. Questo non toglie nulla alla gara che hanno fatto i ragazzi. Nainggolan? Partiva da trequarti, ma si abbassava a fare il centrocampista: alla fine l’ho spremuto mettendolo davanti, ma lui può fare qualsiasi cosa”. 

Poi prosegue in sala stampa: “Non era semplice giocare contro una squadra dalle caratteristiche della Roma, il coefficiente di difficoltà e giocare su questi campi aiuta a migliorare l’autostima. Cinque risultati utili e abbiamo la consapevolezza di poter fare ancora meglio. Non dobbiamo avere limiti. Viviamo alla giornata ma non smettiamo di sognare e metterci grande impegno. Il resto viene da solo”.

Sponsorizzati