agenzia-garau-centotrentuno

Maran: “Ci abbiamo provato fino alla fine”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Rolando Maran ha commentato così il pareggio di Torino.

Ai microfoni di SKY l’allenatore trentino ha dichiarato: “Andare avanti nella loro metà campo dopo il loro pareggio è stato un segnale importante, in altre occasioni ci saremmo accontentati: abbiamo provato a farli male, questa è giusta la mentalità che stiamo coltivando giorno dopo giorno e che potrebbe permetterci di togliere delle soddisfazioni. Sicuramente l’autostima cresce con i risultati, la squadra si è compattata tardi purtroppo per poter partire forte: ora stiamo trovando l’identità che volevamo, quella che ci permette di giocarcela fino alla fine. Sono contento della squadra che si sta mettendo alla ribalta facendo calcio, noi siamo consapevoli che tutto passa da come lavoriamo: sappiamo che abbiamo una strada lunga da percorrere”. 

“Non nascondo che un po’ di rammarico c’è-prosegue in sala stampa-ma siamo consapevoli di aver fatto una bella prestazione. La formazione sempre diversa? I ragazzi interpretano giustamente le mie scelte, dobbiamo continuare così coinvolgendo tutti. Possiamo ancora migliorare, deve diventare normale venire in un campo come Torino e giocarcela fino alla fine. Più che alla classifica prestiamo attenzione alla nostra crescita personale: per ora non guardiamo dove siamo e concentriamoci su quello che facciamo in campo “.