agenzia-garau-centotrentuno
serie-c-olbia-arboleda-centotrentuno-giordano

Maremma amara: l’Olbia chiude con una sconfitta a Grosseto (2-0)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Ultimo impegno stagionale per l’Olbia che fa visita al Grosseto, ancora in piena corsa per i playoff: bianchi fuori dalla post-season, ma l’obiettivo è quello di ritoccare il record dei punti in terza serie.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Claudio Inconis

Ecco il tabellino del match:

Grosseto-Olbia 2-0

Grosseto: Barosi, Campeol, Ciolli, Cretella (64’ Fratini), Galligani (80’ Merola), Kalaj, Moscati (57’ Scaffini), Piccoli (64’ Craia), Raimo, Sicurella, Vrdolijak. All. L. Magrini.
Olbia: Van der Want (74’ Cabras); Arboleda, Altare, Emerson, Demarcus; Lella, Giandonato (57’ Marigosu), Belloni (74’ Pennington); Biancu, Gagliano (64’ Dorattiotto), Cocco (64’ Udoh).  All. M. Canzi.
Marcatori: Cretella 15’, Gallegani 76’
Note. Recupero 1’ + 2’. Ammoniti Arboleda, Altare (O)

Finisce con una sconfitta il cammino nella stagione 20/21 dell’Olbia in serie C. Risultato amaro che tiene i bianchi al 12esimo posto in classifica ma non modifica l’ottimo giudizio costruito nelle 38 tappe del campionato.
Si qualifica ai play-off il Grosseto, che addirittura supera la Juventus e chiude nona in graduatoria.

TRIPLICE FISCHIO FINALE.
Finisce qui allo Zecchini di Grosseto:
Grosseto 2
Olbia 0.

Concessi due minuti di recupero

89′ Olbia che chiude in avanti ma ormai si aspetta solo il triplice fischio finale.

84′ grande intervento di Cabras su calcio di punizione per il Grosseto: palla forte direttamente in porta e molto bravo il portierino gallurese al suo esordio tra i professionisti.
Gro-Olb 2-0

Ultimi minuti della stagione per l’Olbia mentre il Grosseto ha messo in cassaforte la qualificazione ai play-off.

Udoh suona subito la carica ai suoi con un gran scatto in profondità e diagonale forte su cui Barosi si oppone in due tempi.
Gro-Olb 2-0

Chiude la gara la giocata di Galligani che scippa la palla ad Arboleda – abbastanza ingenuo nell’occasione – e poi col destro lascia partire un tiro a giro sul palo più lontano su cui non può nulla Cabras.
Grosseto-Olbia 2-0

76′ raddoppio del Grosseto: Galligani.

74′ doppio cambio Olbia
esce Belloni entra Pennington
esce Van der Want entra Cabras

Pronto all’esordio trai Pro anche Cabras, terzo portiere dell’Olbia

71′ altra punizione profonda di Emerson, Altare cerca la sponda ma Barosi blocca la sfera a terra. Nulla di fatto per i galluresi.
Gro-Olb 1-0

69′ Grosseto che prova a riaffacciarsi in avanti dopo questa lunga fase di predominio gallurese.

67′ episodio dubbio al limite dell’area del Grosseto con Udoh che vince un contrasto e finisce a terra, fa proseguire il direttore di gara.

64′ girandola di cambi. Per l’Olbia
esce Gagliano entra Dorattiotto
esce Cocco entra Udoh.
Per il Grosseto
esce Piccoli entra Craia
esce Cretella entra Fratini

60′ serie di calci d’angolo consecutivi conquistati dall’Olbia, ma nessun pericolo reale per Barosi. Bianchi che provano ad attaccare a testa bassa alla ricerca del pareggio.
Gro-Olb 1-0

57′ cambio per l’Olbia
esce Giandonato entra Marigosu

sostituzione per il Grosseto
esce Moscati entra Scaffini

54′ punizione per l’Olbia, Giandonato prova un tocco da distanza considerevole ma palla bloccata dalla barriera. Niente di fatto dalle parti di Barosi.
Gro-Olb 1-0

51′ grande slalom di Galligani in area di rigore olbiese, bravo Emerson alla fine a frapporsi tra l’attaccante e la palla e conquistare un calcio di punizione a favore. Altro gesto tecnico davvero ragguardevole dopo quello di Biancu nel primo tempo.
Gro-Olb 1-0

48′ calcio d’angolo dalla destra per il Grosseto: palla tesa al centro e rete di Ciolli ma gioco interrotto per una presunta posizione di fuorigioco. Padroni di casa pericolosamente vicini al raddoppio in avvio di secondo tempo.
Gro-Olb 1-0

Tutto pronto: inizia il secondo tempo tra Grosseto e Olbia 1-0

Ecco le squadre che tornano in campo, tra pochi istanti si riprende!

Fine primo tempo. 
Dopo i primi 45′ confermiamo il risultato: Grosseto-Olbia 1-0, gol di Cretella al 15′.

46′ punizione per l’Olbia: batte Emerson profondo, colpo di testa di Altare e palla alta sulla traversa. Buona occasione per il difensore che non inquadra lo specchio.

Concesso un minuto di recupero

Arriva anche la notizia che il Novara sta perdendo contro il Como, quindi Grosseto che in questo momento è a +5 sui piemontesi.
Intanto allo Zecchini di Grosseto padroni di casa che arrivano al tiro dalla distanza, nessun pericolo per Van der Want.
Gro-Olb 1-0

40′ calcio di punizione per l’Olbia: Giandonato batte teso in area, colpo di testa di Altare e palla che finisce sul fondo. Bianchi, quest’oggi in nero, che provano a rendersi pericolosi.
Gro-Olb 1-0

37′ grande giocata nello stretto di Biancu che salta due uomini con uno splendido controllo a seguire, peccato poi per l’errore nel passaggio seguente ma davvero gran gesto tecnico.
Gro-Olb 1-0

35′ nervi tesi tra Piccoli e Cocco per un fallo a centrocampo, a riprova che comunque sia la classifica nessuno vuole perdere in nessun caso.

Calcia Biancu ma tiro debole che si infrange sulla barriera, sul proseguimento dell’azione arriva un corner dalla destra per l’Olbia.

33′ Calcio di punizione per l’Olbia proprio sulla mezzaluna dell’area di rigore. Ottima posizione e vedremo chi calcerà tra Emerson e Biancu.

In questo  momento stanno vincendo tutte le ultime 4 squadre ammesse ai play-off, che confermerebbero quindi le rispettive posizioni per la griglia degli spareggi.

30′ immediata risposta del Grosseto, schema da calcio di punizione palla a sinistra per Sicurella che effettua un tiro cross, attento Van der Want a bloccare la sfera con due mani.
Gro-Olb 1-0

29′ botta di Biancu dai 20 metri: palla che sibila a pochi centimetri dalla traversa di Barosi, che era proteso in cerca dell’intervento e forse non sarebbe riuscito ad intervenire. Gran squillo del trequartista olbiese.
Gro-Olb 1-0

28′ affondo del Grosseto sulla destra, Moscati mette palla al centro ma Altare è attento e allontana la sfera.
Gro-Olb 1-0

Sugli altri campi vantaggio dell’Albinoleffe a Lecco, in una sfida che potrebbe riproporsi anche ai playoff.
Qui a Grosseto Olbia che prova ad affacciarsi in avanti, ma con poche idee finora.
Gro-Olb 1-0

 

23′ partita che dopo il gol dei padroni di casa si è decisamente spenta col Grosseto che prova a gestire di più la sfera e lasciare pochi spazi all’Olbia.
Gro-Olb 1-0

Palla filtrante dalla destra per Cretella che approfitta di un’indecisione dei difensori per toccare di prima alle spalle di Van der Want.
Toscani in rete alla prima vera occasione da gol, Olbia che si porta immediatamente in avanti e conquista un calcio d’angolo.

15′ Grosseto in vantaggio: Cretella porta avanti i maremmani.
Gro-Olb 1-0

13′ bell’azione dell’Olbia: Giandonato sventaglia sulla sinistra per Cocco che crossa al centro ma Gagliano non arriva in tempo per la conclusione a rete.
Gro-Olb 0-0

Molto interessato ai risultati degli altri campi, invece, il Grosseto, che con 52 punti occupa l’ultima posizione utile per gli spareggi promozione. Fondamentale per i toscani difendersi dal possibile sorpasso del Novara, ancora fermo sullo 0-0 contro il Como già promosso.

Intanto al 10′ primi risultati che cambiano: Juventus in vantaggio a Piacenza e Pontedera sul 2-1 contro la Pergolettese. Purtroppo l’Olbia è spettatrice dell’ultimo round della volata play-off, ma è stata una corsa affascinante fino all’ultimo.

7′ Biancu tenta la botta da fuori area: Barosi si salva coi pugni, ma Olbia che insiste.
Gro-Olb 0-0

4′ Reagisce immediatamente l’Olbia: lancio lungo di Giandonato verso Cocco, conclusione murata dalla difesa.
Gro-Olb 0-0

2′ gol annullato al Grosseto. Uscita molto incerta di Van der Want e Moscati gira la palla vacante in rete ma l’arbitro annulla. Partenza incerta del portiere olbiese.

Tutto pronto: Biancu sul punto di battuta: PARTITI. Iniziata Grosseto-Olbia!

Qualche secondo di ritardo per delle operazioni alla rete del Grosseto, ma ora sembra tutto pronto.

Squadre in campo, terna arbitrale in maglia gialla, Olbia in completo nero e Grosseto in maglia rossa e dettagli bianchi.

Riserve che entrano in campo per prendere posto, allora ne approfittiamo per ricordare i 22 che daranno il via al match:
Grosseto: Barosi, Campeol, Ciolli, Cretella, Galligani, Kalaj, Moscati, Piccoli, Raimo, Sicurella, Vrdolijak.
Olbia: Van der Want; Arboleda, Altare, Emerson, Demarcus; Lella, Giandonato, Belloni; Biancu, Gagliano, Cocco.

Ricordiamo che i maremmani hanno ancora il sogno playoff vivo.

Squadre che fanno ritorno nei rispettivi spogliatoi, tra 10 minuti prenderà il via Grosseto-Olbia!

Discreto turn-over, dunque, per Max Canzi, che fa esordire in stagione il portiere di riserva Van der Want, e cambia la coppia d’attacco Udoh-Ragatzu in favore di Gagliano-Cocco, appoggiati da Biancu.

Ecco la formazione ufficiale dell’Olbia in quest’ultima uscita stagionale:
Van der Want; Arboleda, Altare, Emerson, Demarcus; Lella, Giandonato, Belloni; Biancu, Gagliano, Cocco.

16:30 – Buonasera amici di Centotrentuno, pronti per raccontarvi l’ultimo turno del Girone A della Serie C tra Grosseto e Olbia.

TAG:  Olbia Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti