Mattia Ricciu in un test con la Peugeot

Mattia Ricciu unico sardo all’Adria Rally Show

Sarà un weekend da ricordare per il giovanissimo Mattia Ricciu: l’olbiese farà il suo esordio all’Adria Rally Show su Peugeot 208 Rally 4.

Il classe 2003 farà a 18 anni il suo esordio in un rally e sarà il primo sardo a correre un rally nella stagione 2021: per l’occasione sarà affiancato dal navigatore Michele Coletti che avrà il compito arduo di “chioccia” vista la sua grande esperienza (oltre 150 gare sul sedile di destra). Ricciu, vincitore nel 2019 del corso piloti-navigatori Alberto Ganau e dell’Italia Rally Talent categoria under16, correrà nella combattuta classe Rally 4 insieme a 10 avversari, tra i quali Nicola Cazzaro, Moreno Cambiaghi e Carlo Covi, autentici primattori della categoria. L’Adria Rally Show sarà disputato nel circuito veneto e conta di 5 prove speciali per un totale di 70 km cronometrati su asfalto: al via 130 iscritti, con diversi nomi importanti al via come Simone Miele, Paolo Benvenuti, Alberto Battistolli (Skoda Fabia R5), Fabrizio Andolfi (I20 R5), Giacomo Ogliari (Citroen C3 R5), Fabrizio Fontana (Ford Fiesta WRC+).

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti