agenzia-garau-centotrentuno

Mercato | Il Cagliari accetta l’offerta del Como: ora tocca a Dossena decidere

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Accelerata decisiva del Como su Alberto Dossena. Dopo il corteggiamento delle ultime settimane, iniziato con un incontro formale tra la dirigenza del Cagliari e quella del Como, la squadra neo promossa, che vanta una delle proprietà più ricche del calcio europeo, ha trovato l’accordo economico con i sardi.

L’accordo

Dopo una serie di contatti e incontri il Como ha trovato la quadra con il Cagliari per l’acquisto del roccioso centrale ex Avellino, che quest’anno si è messo bene in mostra alla prima uscita in carriera in Serie A, tanto da finire anche nel giro dei possibili futuri convocati della Nazionale. Como che pagherà al Cagliari 8 milioni (più bonus e una percentuale sulla futura rivendita) per il cartellino del calciatore che i rossoblù appena due estati fa pagarono circa 160mila euro per prenderlo dalla Serie C. All’Avellino andrà comunque una piccola percentuale della vendita, come inserito da accordi nel contratto di cessione per Dossena fatto nell’estate 2022.

Ancora comunque il Como non ha trovato la quadra con il calciatore e il suo entourage. Le parti si incontreranno ancora in queste ore, anche perché Dossena è di rientro nella giornata odierna, 21 giugno, dalle vacanze passate tra New York e le Isole Vergini. Periodo di stacco trascorso con l’ex rossoblù e ora proprio al Como Edoardo Goldaniga. Dossena attende dunque prima di prendere la decisione definitiva, non tanto per una questione economica ma per avere garanzie sul progetto e sulla sua titolarità. Ma soprattutto il calciatore vuole prendere tempo per aspettare una squadra magari impegnata nelle coppe europee, dopo che nelle scorse settimane aveva ricevuto dei sondaggi soprattutto dal Bologna e in secondo piano dalla Fiorentina.

Roberto Pinna

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
72 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti