Mercato, il Paok punta su Bradaric?

In attesa di definire l’arrivo di Rog e quello probabile di Nandez, il Cagliari pensa a come sfoltire il reparto nevralgico anche in base alle offerte ricevute.

Il Cagliari è attivo su più fronti, il mercato si accende fra Rog ormai prossimo ad unirsi ai futuri compagni a Pejo e la telenovela Nández che non smette di riservare sorprese. Dalla Grecia intanto rimbalza la notizia di una cessione possibile in casa rossoblù: il Paok Salonicco starebbe pensando seriamente a Filip Bradaric. Il regista croato, protagonista di una stagione altalenante, potrebbe dunque essere ceduto dopo solo un anno come riportato da numerosi media ellenici, come Sport24 e Gazzetta.gr: la concorrenza con Luca Cigarini, ma soprattutto la possibilità di misurarsi con la Champions League potrebbero attirare Bradaric, pronto a fare le valigie in caso di un accordo fra le due società. La distanza, sempre secondo le fonti greche, sarebbe ancora importante: il Cagliari chiede una cifra intorno ai 10 milioni di euro, mentre il Paok ne offrirebbe appena 4. Appare difficile che Giulini possa vendere il centrocampista a meno di quanto speso l’anno passato – circa 6 milioni di euro – ma le parti potrebbero avvicinarsi decisamente nei prossimi giorni. Bradaric arriverebbe così alla corte di Abel Ferreira, allenatore che, al contrario di quanto fatto finora da Maran, punterebbe decisamente sul croato per il centrocampo dei campioni di Grecia.

Il traffico intenso nel ritiro di Pejo potrebbe dunque alleggerirsi: le cessioni sono necessarie, con Bradaric nel ruolo di uno dei maggiori indiziati.

Matteo Zizola

Sponsorizzati