Oswaldo Ruggieri in nazionale

Il venezuelano Ruggieri in Sardegna

L’attaccante classe 2002 vicino al Cagliari negli scorsi mesi è sbarcato nell’isola, come dimostra la foto postata su Instagram dallo stadio Nespoli di Olbia.

La Instagram Story pubblicata nel pomeriggio da Ruggieri

Da mesi si vociferava di un suo arrivo in Sardegna, con un’operazione in sinergia tra Cagliari e Olbia. E oggi, quel giorno, sembra essere arrivato. Il giovane attaccante venezuelano Oswaldo Ruggieri, classe 2002 e forse il principale talento del calcio giovanile della Vinotinto, è giunto nell’Isola: lo dimostra la storia pubblicata dalla punta dell’Urena Sc (club venezuelano in cui è cresciuto) sul proprio profilo Instagram, con una foto scattata dalla tribuna dello stadio Nespoli di Olbia. Accompagnato dal fratello maggiore Eduardo (nato nel 2000), resta da capire quale sarà il destino del giovane attaccante sudamericano: resterà nella città gallurese, per rinforzare il reparto offensivo di Michele Filippi o verrà aggregato alla Primavera di Max Canzi, cui un altro centravanti farebbe davvero comodo?

Roberto Pinna

Sponsorizzati