agenzia-garau-centotrentuno
pioli-milan-cagliari

Milan, Pioli: “La squadra ha giocato con ritmo e intensità”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Vittoria schiacciante del Milan sul Cagliari in quel di San Siro. Serata nera per i rossoblù di Semplici che si arrendono 4-1 ai diavoli di mister Pioli.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

I rossoneri si godono la vittoria davanti al caloroso pubblico di casa e al termine della gara, il tecnico Pioli ha commentato così la prestazione dei suoi uomini: “Siamo stati bravi a prendere l’energia del pubblico, ci hanno sostenuto tutta la partita ed è stato bello ritrovare tutto questo entusiasmo. Ci ha sicuramente emozionato. La squadra ha giocato con ritmo ed intensità, abbiamo fatto bene. È importante che la squadra abbia avuto le idee chiare portando avanti la partita con continuità“.

SU TONALI E LE FUTURE FORMAZIONI
“Tonali? Ha lavorato tanto, è un giocatore completo che ha tutto ora. In estate ho trovato dei giocatori più pronti, maturati e pronti e questi son stati Tonali, Leao e Krunic. Significa che hanno avuto bisogno delle lezioni del passato e ora capiscono che il loro futuro darà loro grosse possibilità. Ci sono ancora tante cose da migliorare ma a noi interessava partire bene. Abbiamo fatto un buon lavoro, ma sappiamo che arriveranno anche le difficoltà. Dobbiamo giocare sempre con questo entusiasmo e con questa energia.
Vedrò partita per partita di schierare sempre la formazione migliore. Quando si potrà schierare due punte, proverò anche quella soluzione, non ci tireremo indietro. Spero di recuperare tutti i giocatori forti che ho fuori. L’importante è che stiano sempre tutti bene e non si perda mai l’entusiasmo“.

UNA SQUADRA DI TITOLARI
Io riconosco i miei giocatori come tutti titolari e sto fatica a fare delle scelte e avrò ancora più difficoltà in futuro, quando torneranno anche gli infortunati. Si gioca la domenica esattamente come ci si allena e ci si allena come si vuole giocare la domenica. Grazie a questo atteggiamento tutti si fanno trovare sempre pronti e la squadra sarà sempre competitiva. Sfrutteremo anche gli errori per crescere ulteriormente“.

Elena Accardi

TAG:  Serie A
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti