agenzia-garau-centotrentuno
volley-italia

Mondiali Under 21, tre su tre per l’Italia: 3-0 alla Repubblica Ceca

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo il successo sull’Egitto, arriva anche la terza vittoria in altrettante partite per l’Italia Under 21 ai mondiali di categoria ce si stanno disputando a Cagliari e a Carbonia, oltre che in Bulgaria.

Al Pala Pirastu i ragazzi di Frigoni, già certi del passaggio alla seconda fase, hanno superato 3-0 (25-16, 25-15, 25-20) la Repubblica Ceca e confermato il primo posto nella pool A con tre vittorie e nove punti.
La parte iniziale del primo set è stata caratterizzata da un sostanziale equilibrio e le due formazioni hanno battagliato punto a punto, l’Italia però con determinazione ha allungato sulla Repubblica Ceca (16-12) andando a chiudere il parziale 25-16. Nel secondo set gli azzurrini sono partiti subito con il piede giusto, riuscendo ad accumulare un margine importante di vantaggio (13-7). La Repubblica Ceca in un primo momento ha provato a reagire, ma l’Italia ha gestito al meglio la situazione ed è stata in grado di chiudere il set in proprio favore con il punteggio di (25-15). Nel terzo set la Repubblica Ceca ha provato a tenere testa agli azzurrini ma Rinaldi e compagni hanno chiuso la pratica conquistando il terzo set 25-20, che chiude la prima fase dei Campionati del Mondo Under 21. Top scorer del match di oggi Tommaso Stefani e Tommaso Rinaldi entrambi autori di 15 punti. Nella seconda fase l’Italia, inseirita nella pool E, giocherà con Repubblica Ceca, Belgio e Argentina.

IL TABELLINO
ITALIA U21-REPUBBLICA CECA U21 3-0 (25-16, 25-15, 25-20)
Italia: Porro 2, Gottardo 3, Cianciotta 7, Stefani 15, Rinaldi 15, Crosato 3, Catania (L). Michieletto 2, Schiro 2, Ferrato, Magalini. N.e. Comparoni. All. Frigoni
Repubblica Ceca: Balaz 4, Bryknar 1, Ceketa 7, Klajmon 5, Kollator 4, Vodicka 2, Salek (L). Drahonovsky 4, Spulak, Rosembaum, Mikulenka. Jirasek. All. Jan
Durata set: 22’, 22’, 28’
Italia: 10 a, 17 bs, 6 mv, 24 et
Repubblica Ceca: 3 a, 19 bs, 1 mv, 26 et

I risultati della terza giornata – 25 settembre  
Pool A 
Egitto-Thailandia 1-3 (25-18, 23-25, 22-25, 25-27); Italia-Repubblica Ceca 3-0 (25-16, 25-15, 25-20)
Pool B
Bahrain-Cuba 1-3 (25-19, 20-25, 18-25, 21-25); Polonia-Bulgaria 3-1 (29-27, 25-19, 23-25, 25-19)
Pool C
Argentina-Belgio 1-3 (19-25, 17-25, 25-23, 20-25); Iran-Marocco 3-0 (25-5, 25-21, 25-15)
Pool D
Brasile-Camerun 3-0 (25-0, 25-0, 25-0); Canada-Russia 1-3 (13-25, 22-25, 25-21, 22-25)

La seconda fase (27-29 settembre)
Pool E (Cagliari): Italia –Repubblica Ceca –Belgio – Argentina
Pool F (Sofia): Polonia – Bulgaria – Russia – Brasile
Pool G (Carbonia): Thailandia – Egitto – Iran – Marocco
Pool H (Sofia): Cuba – Bahrain – Canada
2 ottobre
Semifinali 1°-4° posto -Cagliari
Semifinali 5°-8° posto – Carbonia
Semifinali 9°-12° posto e 13°-16 posto – Sofia
3 ottobre
Finale 1°-2° posto e 3°-4° posto – Cagliari
Finale 5°-6° posto e 7°-8° posto – Carbonia
Finali 9°-12° posto e 13°-16° posto – Sofia

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Volley
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti