agenzia-garau-centotrentuno
Bachini dell Arzachena | Photo Arzachena Academy Costa Smeralda

Monterosi all’inglese: Arzachena battuta 0-2 al Pirina

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’Arzachena torna finalmente in campo dopo i casi di coronavirus che hanno fermato il gruppo squadra: alle porte subito una sfida impossibile per i ragazzi di Cerbone contro la capolista Monterosi.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

rivivi la cronaca della partita

a cura di Claudio Inconis

Ecco il tabellino del match:

Arzachena: Ruzittu; Bonacquisti, Kacorri, Loi (76’ Majid), Congiu, Bachini (76’ Molino), Manca, Marinari, Dore, Mannoni (73’ Defendi), Pandolfi. A disp: Murtas, Pinna, Olivera, Fini, Bellotti, Fusco. All. R. Cerbone.

Monterosi: Salvato; Piroli, Angeli, Costantini, Buono (71’ Pellacani), Cancellieri (76’ Borrelli), Sivilla (61’ Caon), Montanari (80’ Gemini), Lucatti (61’ Sowe), Capodaglio, Rea. A disp: Torelli, Gemini, Vagnoni, Zambrini, Amayah. All. D. D’Antoni.

Arbitro: sig. Rodigari di Bergamo

Marcatori: Sivilla 23’, Cancellieri 27’

Note. Recupero Ammonito: Kacorri, Marinari (A), Piroli, Salvato (M)

 

Arzachena che per tutto il secondo tempo ha avuto il pallino del gioco ma senza mai riuscire ad impensierire Salvato.
Monterosi che capitalizza al meglio l’uno-due effettuato nel primo tempo a firma Sivilla-Cancellieri al 23′ e al 27′. Laziali sempre più vicini alla storica promozione in serie C.

TRIPLICE FISCHIO FINALE.
Finisce così al Biagio Pirina: Monterosi batte Arzachena 2 a 0.

Clima teso in questi ultimi minuti al Pirina, un paio di contrasti ai limiti del regolamento.
Arz-Mon 0-2

Concessi tre minuti di recupero

86′ – GRAN TIRO DI DORE DA FUORI AREA: palla fuori d’un nulla rispetto all’angolino alto di Salvato. Bella conclusione ma punteggio che non cambia e orologio che si avvicina inesorabile agli sgoccioli.
Arz-Mon 0-2

84′ – azione tamburellante dell’Arzachena con cross e controcross, ma alla fine il tiro da fuori area di Manca non inquadra lo specchio della porta.

80′ – SOSTITUZIONE MONTEROSI
esce Montanari entra Gemini

Ammonito Salvato del Monterosi.

79′ – Monterosi ad un passo dal terno: Pellacani ben servito in area da Sowe, Ruzittu e Marinari riescono a bloccare la sfera impedendo la conclusione a rete.
Arz-Mon 0-2

76′ – DOPPIA SOSTITUZIONE ARZACHENA
esce Bachini entra Molino
esce Dore entra Majid

Prova ad aumentare il peso offensivo mister Cerbone con questo cambio, Arzachena che ha un possesso palla continuo ma finora nessuna vera occasione da rete nel secondo tempo.
Arz-Mon 0-2

73′ – SOSTITUZIONE ARZACHENA
esce Mannoni entra Defendi

71′ – SOSTITUZIONE MONTEROSI:
esce Buono entra Pellacani

69′ – ammonito Marinari dell’Arzachena, che poi protesta in modo veemente col direttore di gara che lo grazia. Atteggiamento molto rischioso del difensore smeraldino.
Arz-Mon 0-2

65′ – Arza che prova a spingere, soprattutto passando dalla fascia destra, ma molta imprecisione al momento di creare la battuta a rete. Per il momento chiude bene la retroguardia del Monterosi.
Arz-Mon 0-2

62′ – punizione per il Monterosi: cross morbido di Capodaglio e colpo di testa proprio di Sowe che fa la barba al palo con Ruzittu battuto. Ospiti vicini al terzo gol.
Arz-Mon 0-2

61′ – DOPPIO CAMBIO MONTEROSI:
esce Lucatti entra Caon
esce Sivilla entra Sowe

Dagli altri campi: Afragolese-Latina 1-0 (2′ Energe)
Gladiator-Torres 1-1 [63′ Origlio (T), 84′ Sall (G)]

Dagli altri campi: Muravera-Vis Artena 2-0 (30′ Geroni, 82′ Legal)

53′ – sventola di Dore da fuori area: palla che termine fuori non di molto alla destra di Salvato.

51′ – secondo tempo che segue il copione del primo, Arzachena che manovra cercando spazi e Monterosi letale nella ripartenza: stavolta però Sivilla non inquadra lo specchio e trova solo l’esterno della rete.
Arz-Mon 0-2

SI PARTE.
Iniziato il secondo tempo di Arzachena-Monterosi 0-2

Tutto pronto per il secondo tempo.

Risultato fin troppo severo per questo visto in campo: Arza propositiva punita due volte in quattro minuti da un Monterosi cinico e molto solido. Seconda frazione a disposizione degli smeraldini per provare a rimetterla in equilibrio.

Fine primo tempo.
Arzachena – Monterosi 0-2 (Sivilla 23′, Cancellieri 27′)

48′ – DOPPIO SALVATAGGIO DI SALVATO! Grande intervento del portiere laziale che si oppone prima su Loi poi su Kacorri nel tap-in. Arzachena che negli ultimi minuti ha provato a reagire e dimezzare le distanze e proprio negli ultimi secondi ha trovato questa doppia occasione ma non è riuscita a sfruttarla per merito del portiere del Monterosi.

Concessi 3 minuti di recupero

Ammonito anche Kacorri per un duro colpo ai danni di Angeli. Un ammonito per parte finora.
Arz-Mon 0-2

44′ – gioco fermo per l’intervento dei sanitari a favore di Piroli, rimasto a terra dopo un contrasto di gioco con Bonacquisti. Dovrebbe farcela a continuare.
Arz-Mon 0-2

Dagli altri campi: Latte Dolce-Savoi 1-0 (29′ rig. Scotto)
Insieme Formia-Carbonia 2-0 (2′ Camilli, 32′ Gomez)

40′ – primo cartellino giallo del match: ammonito l’ex di turno Danilo Piroli.

39′ – buon fraseggio sulla trequarti per il Monterosi, tiro di Sivilla non inquadra lo specchio.
Arz-Mon 0-2

35′ – Kacorri prova a suonare la carica con un tiro da fuori area: tentativo abbastanza velleitario, palla lenta e facile per Salvato.
Arz-Mon 0-2

32′ – un quarto al termine della prima frazione e ribadiamo dunque che la capolista Monterosi sta vincendo al Biagio Pirina per 2-0 con due gol segnati in rapida successione da Sivilla al 23′ e Cancellieri al 27′, dopo aver concesso per larghi tratti il possesso palla ai padroni di casa galluresi.
Vedremo quale sarà la capacità di reazione dei ragazzi di mister Cerbone.
Arz-Mon 0-2

Uno-due terrificante del Monterosi che con Cancellieri concretizza al meglio un possesso palla al limite dell’area, scambio con Sivilla e destro secco sul palo più lontano dove Ruzittu non può arrivare. Arzachena che si trova sotto di due reti in modo abbastanza immeritato e ora dovrà cercare una reazione.

27′ – RADDOPPIO DEL MONTEROSI: CANCELLIERI.

Col cinismo che è tipico delle grandi squadre il Monterosi passa in vantaggio al 23′ al primo vero tiro in porta con Sivilla che sfrutta al meglio una palla persa a centrocampo e si è involato da solo verso la porta di Ruzittu che nulla può.

23′ – GOL DEL MONTEROSI: SIVILLA.
Arzachena-Monterosi 0-1

20′ – Monterosi che prova ad alzare un po’ il proprio baricentro dopo un inizio di predominio gallurese ma padroni di casa sempre pronti a colpire in ripartenza.

Dagli altri campi: Muravera-Vis Artena 1-0 (30′ Geroni)
Insieme Formia-Carbonia 1-0 (2′ Camilli)

13′ – buona pressione dell’Arza sulla trequarti avversaria, capitan Bonacquisti tenta l’imbucata ma l’ex Piroli intuisce la traiettoria.
Ancora Arzachena propositiva.
Arz-Mon 0-0

Sugli sviluppi del calcio d’angolo arriva la conclusione di Costantini, palla debole facile da parare per Ruzittu.
Scocca il decimo minuto e risultato sempre fermo sullo 0-0 di partenza.

8′ – Sivilla in azione personale sulla destra ben chiuso da Congiu conquista il primo calcio d’angolo della partita in favore degli ospiti.

6′ – palla filtrante di Manca per Loi, Salvato in uscita disperata tocca la palla col ginocchio e impedisce la conclusione ma Arzachena partita molto bene in questi primi minuti del match.
Arz-Mon 0-0

3′ – buona partenza dell’Arzachena, tiro dalla distanza di Kacorri, Salvato non si fa trovare impreparato e respinge.
Arz-Mon 0-0

Tutto pronto, kacorri sul punto di battuta: SI PARTE.
Iniziata Arzachena-Monterosi!

A livello cromatico, terna arbitrale in maglia gialla, ospiti in maglia nera, Arza in completo bianco.

Ecco le squadre fare capolino sul terreno di gioco, ricordiamo i 22 che daranno il via alla partita agli ordini del signor Rodigari di Bergamo: Arzachena con Ruzittu; Bonacquisti, Kacorri, Loi, Congiu, Bachini, manca, Marinari, Dore, Mannoni, Pandolfi. Risponde il Monterosi con Salvato; Piroli, Angeli, Costantini, Buono, Cancellieri, Sivilla, Montanari, Lucatti, Capodaglio, Rea.

Squadre che sono tornate negli spogliatoi per gli ultimi preparativi, tra dieci minuti prenderà il via Arzachena-Monterosi.

Ricordiamo che l’Arzachena non gioca da ben 39 giorni per via dei vari problemi di covid e si ritrova, quindi, con ben 4 partite da recuperare rispetto alle concorrenti, situazione certificata dalla classifica che vede i biancoverdi immischiati nella zona play-out a quattro lunghezze dalla salvezza.
Veleggia verso l’approdo tra i professionisti invece il Monterosi, capolista con 13 punti di vantaggio sulla Vis Artena seconda e 16 sulla blasonata Latina. Con 7 partite da giocare e 21 punti in palio sembra abbastanza improbabile che i laziali falliscano l’obiettivo promozione.

Ecco le formazioni ufficiali del match, valido per la 28esima giornata del campionato di serie D girone G:

ARZACHENA: Ruzittu; Bonacquisti, Kacorri, Loi, Congiu, Bachini, manca, Marinari, Dore, Mannoni, Pandolfi. A disp: Murtas, Pinna, Majid, Olivera, Molino, Fini, Bellotti, Fusco, Defendi. All. R. Cerbone.

MONTEROSI: Salvato; Piroli, Angeli, Costantini, Buono, Cancellieri, Sivilla, Montanari, Lucatti, Capodaglio, Rea. A disp: Torelli, Gemini, Vagnoni, Pellacani, Borrelli, Zambrini, Amayah, Caon, Sowe. All. D. D’Antoni.

ARBITRO: sig. Rodigari di Bergamo

Giornata soleggiata in gallura, temperatura quasi estiva anche se con un leggero vento che rinfresca e farà sicuramente piacere ai giocatori in campo.

14:00 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della partita tra Arzachena e Monterosi, valida per il 28° turno del Girone G della Serie D.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti