agenzia-garau-centotrentuno
piu-slalom

Slalom, Piu batte Carta di un soffio a Cossoine

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Terzo vincitore diverso in tre gare del campionato sardo dedicato agli slalom: la quinta edizione del Città di Cossoine, organizzata dal Gruppo Motori Tula, è finita nelle mani di Enrico Piu su Formula Gloria.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Piu si è aggiudicato la gara con il tempo di 132,35, fatto realizzare sia in seconda che in terza manche: il crono è stato sufficiente a difendere il successo per appena 84 centesimi su Enea Carta, anche lui su Formula Gloria. Stessa vettura per il terzo classificato Raffaele Marcello in 135,56 autore di due buone manche finali.

carta-slalom
Enea Carta, secondo a Cossoine | Foto Andrea Baldinu

Ai piedi del podio ha concluso a meno di 4″ da Marcello, Marco Collu al debutto sulla Formula Arcobaleno e Angelo Fois che ha chiuso dietro ad appena 20 centesimi. Sesta posizione per la prima auto a ruote coperte la Fiat 500 Proto di Roberto Idili che ha preceduto la Formula Predator di Franco Angioj e la Hayabusa Radical di Fabio Angioj, autore di una gara fallosa: il vincitore di Bultei si è lasciato sfuggire la quarta piazza a causa di tre penalità nella seconda manche e di una nella terza salita. Chiudono la Top10 Paolo Piras (Yamaha Prs2) e la Fiat 126 Proto di Marongiu. Successo in E1 per la Renault 5 Gtt di Paolo Angius (ritirato il grande favorito Marrone per noie meccaniche), mentre il Gruppo Speciale è stato appannaggio di Diego Pala (Fiat X1/9). Prima posizione di Gruppo N e Gruppo A rispettivamente per Cossu e Spanu. Prossimo appuntamento con gli slalom isolani con la Seredda-Ittiri del 29 agosto.

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti