Mura (Psd’Az): “Stadio? Serve approvare il piano guida”

Le parole del consigliere comunale sardista a margine del sopralluogo della Commissione Urbanistica a Sant’Elia.

Tempi ancora davvero lunghi per il progetto del nuovo stadio di Cagliari. La conferma è arrivata oggi, durante il sopralluogo della Commissione Urbanistica comunale a Sant’Elia, in vista dell’approvazione del piano guida per il quartiere. L’accordo per la votazione tra le varie parti in Commissione è lontano, soprattutto per quanto riguarda la questione dei parcheggi (LEGGI QUI IL RESOCONTO DEL SOPRALLUOGO).

Al termine del sopralluogo, questo il parere del consigliere comunale Roberto Mura (Psd’Az): “Unire Sant’Elia al resto della città è la nostra preoccupazione principale. Mi pare che questa possibilità sia legata all’abbattimento di viale Ferrara. Se questa non viene demolita di fatto il quartiere resterà isolato dal resto della città. Per fare questo il Comune avrà bisogno dell’aiuto regionale che per ora non è chiaro se ci sarà. Se domani il Cagliari presentasse il progetto definitivo per lo stadio? Non può farlo, perché con la vecchia amministrazione è stato approvato solo l’aumento dei posti dello stadio e non il progetto guida definitivo. Quindi finché noi non presentiamo il progetto guida definitivo, il Cagliari non può nulla“.

Roberto Pinna

Sponsorizzati