agenzia-garau-centotrentuno
loi-muravera-serie d

Muravera e Loi ancora insieme: “Resto con nuovi stimoli e nuove sfide”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il Muravera Calcio punta sulla continuità. La notizia era nell’aria da giorni, ora è arrivata l’ufficialità: Francesco Loi sarà il tecnico gialloblù anche per la prossima stagione.

Il tecnico ogliastrino siederà quindi per il quarto anno consecutivo sulla panchina sarrabese proseguendo con il processo di crescita che ha visto la squadra lottare per i playoff nella stagione appena conclusa. Una conferma non scontata viste le dichiarazioni dello stesso allenatore ai nostri microfoni al termine di una delle ultime partite casalinghe. A Muravera rimarrà anche il direttore sportivo Sebastian Puddu: a lui il compito di costruire una rosa per mantenere la categoria con serenità e magari puntare a qualcosa in più.

“Ci siamo incontrati con la società e si sono create le basi per dei nuovi stimoli, delle nuove sfide- le parole di mister Loi ai nostri microfoni-. È un nuovo inizio, non dico che partiamo da zero perché non sarebbe corretto ma è sicuramente un nuovo capitolo di questa avventura. L’obiettivo numero uno resta far crescere i giovani, come fatto anche l’anno scorso visto il mercato che hanno praticamente tutti i nostri under in questa estate. In classifica il nostro traguardo resta la salvezza tranquilla, mi aspetto un campionato sempre molto complicato e dovremo reggere l’urto. Proveremo a fare giocare di più anche qualche ragazzo del territorio che bene ha fatto con le giovanili. Infine sul tema stadio stiamo aspettando una risposta dall’amministrazione comunale. Se ci sarà un ammodernamento resteremo a casa, altrimenti cercheremo una nuova sistemazione dove poter essere ospitati per le gare della domenica”.

Roberto Pinna

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti