agenzia-garau-centotrentuno

Muravera, Loi: “Partita blanda, le responsabilità di questa sconfitta sono mie”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Mister Francesco Loi ha commentato così nella sala stampa del Vanni Sanna la sconfitta per 4-0 del suo Muravera contro la Torres.

“Prestazione sicuramente non all’altezza di quello che chiedeva la partita. Dobbiamo fare i complimenti all’avversario, hanno a tratti dominato la partita soprattutto per agonismo. Il risultato è troppo pesante per quanto è stato creato, però quello è la forza della squadra avversaria. Salvato ha fatto due miracoli, ma oggi onestamente bisogna fare i complimenti alla Torres e non ai miei ragazzi. Questa è una sconfitta dove l’allenatore deve prendersi la sua responsabilità. Devo quindi prendermi la responsabilità e ci saranno sicuramente delle valutazioni in società anche sulla mia figura.  Non ho ancora parlato con la società, non si parla mai a caldo perché vanno analizzati tanti aspetti. Sicuramente siamo mancati dal punto di vista agonistico e non possiamo accettare con serenità un risultato del genere. Noi siamo una squadra che ha l’obiettivo della salvezza e non sono riuscito a trasmettere la giusta mentalità ai ragazzi. Oggi abbiamo fatto una partita molto blanda, il principale responsabile quando si perde 4-0 è l’allenatore. Ora bisogna analizzare le situazioni e trovare delle soluzioni”. 

La Redazione

 

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti