agenzia-garau-centotrentuno
Radja Nainggolan in zona mista

Nainggolan: “Continuiamo a lottare per qualcosa di speciale”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Radja Nainggolan ha commentato così ai microfoni di DAZN dopo il pareggio di San Siro.

“Abbiamo fatto la partita dal primo minuto, abbiamo fatto giro palla e abbiamo avuto personalità. Forse ci sono stati degli episodi a sfavore, non ho niente contro l’Inter, ma per me c’era espulsione, prima di guardare certe cose forse bisogna farsi male… Non guardo però queste cose, abbiamo fatto una grande partita e abbiamo meritato questo pareggio. Ho rispetto per i tifosi ed ex compagni dell’Inter, però mi sentivo trattare come un giocatorino: sono contento per il gol però dall’altra parte no perché auguro sempre il meglio ai miei compagni. Cos’ho detto a Simeone? Ha fatto una grande partita, gli è mancato solo il gol; però è anche un pochino colpa sua perché spende tanto e ha volte perde lucidità. Futuro? Penso partita dopo partita, ho compagni eccezionali e stiamo lottano per qualcosa di speciale e speriamo di ottenere qualcosa di particolare”: 

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti