Nandez a Elmas: “Cagliari è stata la mia priorità”

Nahitan Nandez è finalmente sbarcato in Sardegna al Mameli di Elmas.

Una folla numerosissima (più di 200 tifosi) ha accolto l’arrivo dell’uruguaiano che ha faticato a guadagnare l’uscita dell’aeroporto: cori da stadio e cellulari diretti verso El Leon alla ricerca di una foto o un video per immortalare il momento o un saluto. Ecco le sue prime parole appena sbarcato: “Sono contento di essere qui, Cagliari è stata la priorità. Sono felice di essere arrivato finalmente, mi fa piacere vedere tutti questi tifosi e questo calore”. Ora le visite mediche, poi la telenovela che ha animato questi sette mesi potrà dirsi conclusa.

dagli inviati Matteo Piano e Roberto Pinna

Sponsorizzati