“Cagliari, tutto molto intenso. Il Boca…”

Il neo centrocampista del Cagliari ha rilasciato un’intervista all’emittente argentina Fox Sports.

Queste le dichiarazioni di Nahitan Nandez a Fox Sports Argentina: “Non ho ancora giocato nessuna partita a Cagliari – secondo quanto raccolto da La12Tuittera, da noi tradotto – è stato tutto molto intenso. Ma quando appoggio la testa sul cuscino, inizio a pensare alla gente del Boca. In due anni mi sono divertito molto, il ricordo dei tifosi resterà per sempre. La finale di Madrid fa ancora molto male. Ho sempre detto che la rivincita era dietro l’angolo, ma ho vissuto quel sentimento ogni partita. Il Boca è un club che si sente e si fa sentire, sarò sempre grato. Ci sono state alcune questioni che mi sfuggono (probabilmente si fa riferimento ad alcune situazioni di spogliatoio o al famoso 15% di commissione dovuto all’entourage del calciatore, ndr) e spero che saranno risolte, di cui qualcuno dovrà assumersi la responsabilità come noi lo abbiamo fatto sul campo. Tornare al Boca in futuro? Non si sa mai, sono qui oggi. Io sono un tifoso del Penarol e per una grande parte del Boca, come ho detto nella lettera. Ai tifosi sarò sempre grato“.

Matteo Zizola

Sponsorizzati