Nandez, si riapre la trattativa Cagliari-Boca?

Secondo il network argentino Tnt Sports il club isolano avrebbe comunicato agli Xeneizes la volontà di pagare l’ammontare della clausola rescissoria dell’uruguaiano (circa 22 milioni di euro).

“Il Cagliari ha informato il Boca Juniors di esser disposto a pagare la cifra della clausola rescissoria di Nandez. A differenza di quanto fatto in inverno, ora il club italiano si sarebbe deciso a prendere il giocatore senza rateizzazione, ma con un pagamento cash in un’unica soluzione. La stessa storia di gennaio si ripete adesso. Il Boca ascolta: quando arriverà l’offerta, che al momento non è ancora sul tavolo, verrà analizzata”. Così la tv argentina Tnt Sports “riapre” la trattativa tra Cagliari e Boca Juniors per l’uruguaiano Nahitan Nandez, inseguito a lungo a gennaio ma rimasto, alla fine del mercato invernale, a Buenos Aires. Ora, con il discorso Barella-Inter sempre più vicino alla chiusura (con la formula di 10 milioni subito per il prestito, più altri 30 per il riscatto obbligatorio), la sensazione è che Giulini voglia sostituire il suo numero 18 con un acquisto di peso, anche alla luce delle difficoltà per Rog. E se quella sul croato fosse una voce messa in giro ad arte per depistare?

Matteo Zizola

Sponsorizzati