Napoli-Cagliari, De Laurentiis contro tifosi critici

Non ci sarà un clima disteso al San Paolo, o perlomeno non quello che ci aspetterebbe da una tifoseria di una squadra che ha appena conquistato matematicamente il pass per la prossima Champions League.

Le contestazioni dopo Frosinone-Napoli (terminata 0-2) di alcuni supporters campani che hanno redarguito alcuni giocatori, rei di non aver dato tutto in campo, hanno fatto infuriare il presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis. La società azzurra ha pertanto deciso di alzare notevolmente i prezzi dei biglietti per la gara interna contro il Cagliari di domenica 5 maggio (ore 20:30). Un segnale forte quello che vuole mandare De Laurentiis e il suo staff verso i tifosi con un rincaro di 18 € sul biglietto in curva: quella contro i rossoblu di Maran, secondo le regole interne della biglietteria azzurra, sarebbe infatti una gara da terza fascia e il costo dell’ingresso in curva sarebbe quello di 12 € e non quello dichiarato a inizio settimana di 30 €. Il Cagliari potrà approfittare del clima non buonissimo del San Paolo e strappare qualche punto?

TAGS: