Natzionale, presto una partita contro il Quebec?

Potrebbe essere il Quebec una delle prossime sfidanti in amichevole della Natzionale Sarda de Bocia.

Si è infatti tenuto a Montreal il primo incontro tra i rappresentanti dell’ Èquipe de soccer officielle du Québec e sa Natzionale sarda de Bòcia. Pochi giorni fa Yannick Saint-Germain, presidente de Les Québécois ha ricevuto Franco Contu, vice presidente FINS – Federatzione Isport Natzionale Sardu. Dall’incontro è emerso che esiste un interesse reciproco tra le due nazioni ad approfondire i rapporti sia culturali che sportivi e questo potrebbe anche portare ad una partita di calcio da disputarsi in terra sarda.

Quella contro i canadesi potrebbe essere il primo incontro con una squadra di un un altro continente per la Natzionale sarda de bócia, mentre Les Québécois hanno all’attivo diverse gare tra cui quella disputata con il Kurdistan a Marsiglia nel 2013. Il Québec ad oggi è amministrato dal Canada ma è una nazione francofona con una cultura e istituzioni separate in molti campi. “Saremmo lieti di affrontare una squadra che rappresenta un popolo come quello sardo, a seguito delle esperienze fatte a Marsiglia nel Torneo internazionale delle culture dei popoli, vogliamo confrontarci con altre nazionali di altri continenti e ci piacerebbe incontrare la Sardigna” ha dichiarato Yannick Saint-Germain a valle dell’incontro. Gli fa eco Franco Contu, vice presidente FINS, che dichiara di essere rimasto“piacevolemente sorpreso dall’ospitalità dei Québécois e dal clima di entusiasmo che questo popolo ha nella voglia di confrontarsi con noi”.

Sponsorizzati