Nel weekend la Cagliari Summer Cup

Nel fine settimana si terrà la seconda edizione della Cagliari Summer Cup, due giorni di sport e divertimento organizzata dal Rotaract Club Quartu Sant’Elena per beneficenza.

Il ricavato delle giornate sarà devoluto al progetto di club “Come essere a casa”. L’evento, chiamato Cagliari Summer Cup II, si svolgerà tra sabato 15 e domenica 16 giugno, nell’impianto sportivo dell’Esperia. L’obiettivo è passare insieme due lunghe giornate all’insegna dell’amicizia e del divertimento, esaltando l’ambiente cestistico e i veri valori sportivi, per avvicinare il maggior numero di persone al progetto di beneficenza. Quest’anno si concentreranno tre piccoli tornei per altrettante categorie: due Senior 5 contro 5 (su invito), con i migliori giocatori dalle serie C e D sarde, selezionati dagli allenatori stessi, sia maschile che femminile; Minibasket, riservato alle società isolane, per bambini di età compresa tra i 9 e i 10 anni. Le gare saranno disputate a partire dalla giornata di sabato 15 giugno (dalle ore 16 alle 22.30). Nella giornata successiva di mattina giocheranno i bambini, dal primo pomeriggio poi le semifinali Senior, seguite dalla premiazione del minibasket e le finali dei tornei senior.

Parallelamente alla parte sportiva, poi, ci sarà spazio per lo street food, così da non lasciare a stomaco vuoto atleti e spettatori. La manifestazione sarà patrocinata dal Comune di Cagliari e dalla FIP Sardegna. La raccolta fondi della manifestazione sarà interamente devoluta al progetto Come essere a casa, rivolto ai piccoli ospiti ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale Brotzu di Cagliari. Un progetto portato avanti dal Rotaract Quartu Sant’Elena-Margine Rosso dal 2013 e, grazie al sostegno della comunità locale.

TAGS: