agenzia-garau-centotrentuno
nicola-salernitana

Nicola: “Non guferò nessuno, penso ai miei che meritano la salvezza”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Il commento di Davide Nicola mister della Salernitana dopo il pareggio di Empoli, acciuffato grazie all’acrobazia di Bonazzoli: nel finale anche il rigore sbagliato da Perotti che avrebbe potuto mettere in ghiaccio il discorso salvezza per i campani.

Le parole del tecnico a DAZN
“Siamo partiti contratti, ma era anche la prima volta che giocavamo a quest’ora e in questo periodo. Abbiamo dimostrato però che ci meritiamo la salvezza con un secondo tempo straordinario. Non era facile riprendere una partita così. Ora resettiamo e ci prepariamo per l’ultima sfida. Questo è il settimo risultato utile consecutivo, se la salvezza arriverà sarà davanti al nostro meraviglioso pubblico e all’ultima giornata. Ritengo sia giusto così giocarsela così all’ultima giornata, ora toccherà agli altri. Perotti? Fa parte del gioco, è un giocatore straordinario”. 

Nella conferenza stampa del Castellani, Nicola ha commentato anche la situazione delle altre squadre: “Non resterò sul divano a vedere gli altri, mi concentro su di noi, vedremo i risultati alla fine– le parole raccolte da Tuttomercatoweb-. Non sono qui per gufare nessuno, ma per allenare la mia squadra. Io mi concentro per l’ultima settimana, è l’unica cosa che mi interessa”.

La Redazione

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti